17
novembre

LO ZECCHINO D’ORO 2015: CRISTEL CARRISI E FLAVIO MONTRUCCHIO PORTANO SU RAI 1 TUTTI I COLORI DELL’UGUAGLIANZA

Flavio Montrucchio e Cristel Carrisi

Come ogni anno, novembre porta con sé anche il ritorno dello Zecchino d’Oro, la storica manifestazione canora per bambini. La rassegna internazionale trasmessa dall’Antoniano di Bologna è giunta quest’anno alla sua 58^ edizione e tra novità e riconferme si appresta a stravolgere i palinsesti Rai nei cinque giorni compresi fra il 17 ed 21 novembre.

Lo Zecchino d’Oro 2015: cambio della guardia alla conduzione

La novità più succulenta in serbo per la 58^ edizione dello Zecchino d’Oro è certamente il cambio della guardia alla conduzione, che vede il palco affidato all’inedita coppia Cristel Carrisi e Flavio Montrucchio. Lei, classe 1985, è figlia d’arte, ex cantante, ex concorrente de La pista ed attuale conduttrice di Cucina Cristel su TeleNorba; lui, classe 1975, sale alle luci della ribalta vincendo la seconda edizione del GF, e da lì colleziona esperienze nel musical, nella fiction e negli show di RaiUno come Tale e Quale.

Per i novelli conduttori si tratta della prima esperienza insieme, nonché della prima incursione nella tv dei ragazzi; un azzardo dunque su più fronti. Riusciranno i due a vincere la sfida ed a far breccia nei cuori di genitori e bambini?

Il tema centrale del 58^ Zecchino d’Oro è Tutti i colori dell’uguaglianza, tema quanto mai attuale che approfondirà il valore dei diritti garantiti a tutti senza discriminazioni.

Molto curata la dimensione web della rassegna, con video e foto inediti diffusi tramite la pagina Facebook ufficiale dello show ed il sito istituzionale.

Lo Zecchino d’Oro 2015: la gara

Il meccanismo della gara prevede un ritorno al passato, vedendo sfidarsi le 12 canzoni a suon di eliminazione. Dopo il primo giorno di presentazione generale, mercoledì e giovedì verranno ascoltati dettagliatamente 6 brani per giornata, di cui 3 approderanno dritti alla finale di sabato. Le 6 canzoni escluse si scontreranno venerdì al ballottaggio per guadagnarsi gli ultimi 2 posti in finale. Sabato, infine, gli 8 brani in gara si contenderanno l’ambito Zecchino d’Oro.

Le 12 canzoni sono per il primo anno ascoltabili prima della messa in onda televisiva, su Spotify o acquistando il cd. I brani ed i relativi interpreti sono:

  • Cavoli a merenda – Emma Lagorio,
  • Il contrabbasso – Pietro Landini,
  • Il gonghista – Mario Donato Vinci,
  • Il rompigatto – Dania Lascialfari,
  • Le impronte del cuore – Alice Martino e Giorgia Salerno,
  • Le parce que des pourquoi (Francia) – Océane Larcher,
  • Prendi un’emozione – Greta Cacciolo,
  • Resterà con te – Federica Guarino,
  • Tutanc’mon (Egitto) – Giuditta Meawad,
  • Un giorno a colori – Angela Lorusso,
  • Una commedia divina – Andrea Amelio e Chiara Casolari,
  • Zombie vegetariano – Giacomo Dandrea.

Tra nuove e vecchie firme, spicca la presenza in qualità di autore dello Zombie vegetariano di  Francesco di Gesù, vero nome di Frankie hi nrg,  il rapper già presente allo Zecchino lo scorso anno come ospite ed in commissione per la selezione delle canzoni.

Lo Zecchino D’oro 2015: dove e quando vederlo

Lo show sarà trasmesso in diretta su RaiUno ed in alta definizione su Rai HD da martedì a venerdì dalle 17.10 alle 18.45 ed il sabato, per la finalissima, dalle 17.00 alle 20.00. Le puntate saranno poi  replicate su Rai Yoyo dal martedì al venerdì alle 20.10 e la domenica alle 20.30. La trasmissione è infine visibile anche attraverso Rai Italia.



Articoli che potrebbero interessarti


zECCHINO D'ORO MONTRUCCHIO CARRISI
LO ZECCHINO RESTA LO ZECCHINO… NONOSTANTE TUTTO


Flavio Montrucchio - Cristel Carrisi
ZECCHINO D’ORO 2015: CRISTEL CARRISI E FLAVIO MONTRUCCHIO CONQUISTERANNO I PIU’ PICCOLI?


ZecchinoShow
NATALE A TUTTO ZECCHINO SU RAI1 E DEAKIDS


4 mamme - Roberta Cavallo
4 mamme: su Fox Life ci si sfida anche a fare il genitore. Conducono Flavio Montrucchio e Georgia Luzi

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.