29
ottobre

GRANDE FRATELLO 14: UNA NUOVA COPPIA ATTACCA IL MONTEPREMI. TORNA LA DOPPIA ELIMINAZIONE

Lidia e Federica

Questa sera – giovedì 29 ottobre 2015 –  in diretta su Canale 5 a partire dalle 21.20 circa va in onda la sesta puntata del Grande Fratello 14. Una serata ricca di sorprese, soprattutto per i concorrenti, che vedranno entrare nella Casa una nuova “coppia segreta” e, soprattutto, dovranno affrontare un’inattesa doppia eliminazione.

Grande Fratello 14, anticipazioni sesta puntata di giovedi 29 ottobre 2015: montepremi ancora a rischio

Alessia Marcuzzi conduce dal Palastudio di Cinecittà il sesto appuntamento con il reality di Canale 5, insieme agli opinionisti Cristiano Malgioglio e Claudio Amendola. Il Grande Fratello 14, per l’occasione, ha deciso di riaprirsi nuovamente ai segreti e questa sera due nuovi concorrenti entreranno in gioco per attaccare il montepremi.

Proprio come successo con la coppia transgender di Cagliari, Arianna e Marco, che è riuscita a mantenere i propri segreti e portare a casa parte del “bottino” finale (30.000 euro), un altro duo metterà alla prova l’intuito e il montepremi dei concorrenti.

Ma la serata riserva altre sorprese “amare” per i gieffini, perché nella Casa si abbatte la doppia eliminazione. Oltre all’atteso verdetto su chi deve lasciare il programma tra le due “rivali” Lidia e Federica, un altro concorrente sarà eliminato e costretto a varcare di nuovo la porta rossa.

La sesta puntata, però, sarà anche all’insegna delle risate e delle emozioni (si spera). Dopo aver trascorso una “bollente” notte nella Casa, Rocco Siffredi ha stilato una classifica dei ragazzi e delle ragazze con più sex appeal; i concorrenti dovranno indovinarla, perché in ballo ci sono 20.000 euro del loro montepremi. Rebecca, invece, riceverà una gradita sorpresa da parte del padre.

Infine le nuove nomination, per decretare i candidati all’eliminazione della settima puntata di giovedì prossimo.



Articoli che potrebbero interessarti


Maria De Filippi e Loredana Bertè - Amici 2017
Amici 2017: anticipazioni sesta puntata Serale. Gli ospiti e l’eliminato di sabato 29 aprile (Foto)


Un Passo dal Cielo 4
Un Passo dal Cielo 4: anticipazioni sesta puntata di giovedì 23 febbraio 2017


Rocco Schiavone
ROCCO SCHIAVONE: ANTICIPAZIONI ULTIMA PUNTATA – 7 DICEMBRE 2016


L'Allieva 5
L’ALLIEVA: ANTICIPAZIONI SESTA ED ULTIMA PUNTATA DI LUNEDI 31 OTTOBRE 2016

8 Commenti dei lettori »

1. belulla ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 13:49

Ecco la lettera che ho mandato alla Marcuzzi. So che forse sono fuori luogo qui, ma forse poi non tanto.

Cara Alessia,

lo so non dovrei scriverti a questi indirizzi, ma da mamma non posso fare a meno di scrivere, sperando che tu possa leggere o che qualcuno ti riassuma.

Cercherò di essere più imparziale possibile.

Stanotte, davanti ad un chiaro attacco di panico di Federica, è stato messo in atto un vero e proprio supplizio nei suoi confronti, da parte di Alessandro in primis, e poi Rebecca, Lidia che spera così di rimare dentro (anche grazie a tutte le moine che sta facendo con Alessandro). Simone è stato l’unico che ha provato a capirla, ma Alessandro, poi gli ha impedito di raggiungerla per consolarla. Alessandro le ha proprio urlato contro, in maniera violenta, zittendola, sminuendola trattandola con sufficienza, e facendola sentire una donnetta e schifandola apertamente. Ora, senza voler entrare nel merito di chi ha torto o ragione, non credo che una donna(ma in generale un essere umano) debba essere trattata in questa maniera, in modo aggressivo, violento, sminuendo la persona, facendola sentire sbagliata e sempre fuori luogo e causa di tutti i mali della terra. Rinfacciarle anche la questione della bulimia, è ancora peggio. Non si aiuta così un persona che ha quel tipo di problema, andando ad affondare il coltello proprio nella ferita. Ma dov’è finita l’umanità e la comprensione nei confronti degli emarginati e dei più deboli? Anche Rebecca donna di Chiesa, che in teoria ha per 6 anni abbracciato l’amore per Dio e le sue creature, si sia accanita stanotte, accusando Federica di provocare Alessandro, aizzando lui ancora di più contro questa ragazza. E’ possibile che la fama, la notorietà e la voglia di vincere, faccia cancellare i principi base di una civile convivenza, portando gli istinti ed i comportamenti a puri istinti che hanno gli animali che vivono in cattività? Non c’è un limite da non superare? Ci si compiace veramente così tanto nel vedere soffrire una persona, nel volerla umiliare pubblicamente?

Rossella e Verdiana (con un accanimento eccessivo) che dicono che se lei ha questo problema (bulimia), non doveva proprio entrare al Gf.

Oppure Rossella che accusa Federica di voler per forza giustificarsi davanti al pubblico quando invece bisogna comportarsi naturalmente senza importarsene del pubblico. Parla lei che in diretta ci tiene sempre a specificare al pubblico che lei non è come viene dipinta.

Insomma, distruggere una ragazza così psicologicamente, la vedo una vera cattiveria ed uno spettacolo che nessuno vorrebbe vedere in Tv. Con mia figlia (10 anni), con cui guardo il Gf, sto tentando di spiegare la situazione di ciò che vede, ma non è facile far capire il perché di tanta cattiveria nei confronti di Federica. Mi dispiace, ma lo spettacolo che stanno dando, aizza alla violenza, alla cattiveria. Non userò termini come “bullismo”, “mobbing televisivo” “stolkeraggio”, ma purtroppo ci siamo molto vicini.

Alessia confido in te, nel “famoso” cuore di mamma. Posso solo immaginare la mamma di Federica che già ne ha passate di ogni, vedere la figlia trattata così, DISCRIMINATA, senza poter fare niente. Ed allora, per favore intervieni tu, aiutala tu. Non permettere che oggi il programma possa prendere un brutta piega nei confronti di Federica. A me non interessa che Federica vinca( anzi dopo ieri sera la vittoria la merita Simone), ma come mamma ho bisogno di sapere, che dietro alla macchina del Grande Fratello, ci sia un cuore ed un senso di responsabilità e di difesa dei più deboli, dei fragili psicologicamente , che va oltre il puro “share” o del “programma”.

Lidia ha dato al programma, può dare più da fuori dal programma. Alessandro senza Lidia cambierà…perché lo sai anche tu che da fuori nessuno vuole questo ricongiungimento (tanto meno Lidia), che sarebbe frutto di sofferenza ed insulti fatti a Federica. Le dinamiche senza Federica si appiattirebbero, Federica può dare ancora molto, uscita lei, la fetta di ascoltatori abbandonerebbe il programma.

Vuoi sapere mia figlia cosa ha detto????? Mi ha detto “Mamma se stasera esce Federica, io il Gf non lo guardo più, perché allora vuol dire che vincerebbero le persone cattive e le persone cattive non devono vincere, perché allora tutti penserebbero che per vivere bisogna essere cattivi”.

Alessia, ti affido questo mio sfogo, ti affido questo mio sentimento, ti affido questa mia speranza………Fai tu.

Ti mando un abbraccio forte.



2. comare ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 15:00

Seguo il GF dalla prima edizione. Giuro di non aver mai visto livelli così bassi.



3. steve ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 15:42

..ma ancora va in onda sto flop???



4. Filippo ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 16:09

belulla scusa se te lo dico…. ma il GF a una bimba di dieci anni fai vedere? no comment…
Questa è l’Italia



5. alberto ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 17:09

Giovedì scorso è crollato a 3 milioni ahah



6. comare ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 18:18

alberto, davvero? Comunque non stento a crederci, la noia profonda nel vedere ancora Rocco Sifffredi e le sue presunte lezioni ha raggiunto livelli stratosferici. Ma basta.



7. Fabio Fabbretti ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 18:53

comare: sì, la quinta puntata di giovedì scorso ha fatto 3.059.000 spettatori e il 16.79% di share



8. xxxxx ha scritto:

29 ottobre 2015 alle 21:08

Con Rocco Siffredi hanno veramente rotto il c***o (mai espressione fu più azzeccata), solo perché all’isola ha funzionato ora non solo gli fanno fare un programma sulla sua famiglia, ma lo fanno pure stare al gf (perdonatemi ma il troppo stroppi…e poi, uno dovrebbe prendere lezioni di educazione sessuale da uno che da quel punto di vista non sa gestirsi?), Ad ogni modo, cara belulla, agli autori e alla produzione del gf non interessa minimamente se i concorrenti si scannano (anzi, ne sono felici!), e intervengono solo in casi di violenza fisica o bestemmie solo per “rimanere nella legalità”. Quindi, se lo ritieni un programma diseducativo per tua figlia, fai come me: smetti di vederlo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.