25
ottobre

ASCOLTI TV | SABATO 24 OTTOBRE 2015. (PER IL VEGGENTE) TU SI QUE VALES STACCA TI LASCIO UNA CANZONE

Mara Venier

Dopo qualche giorno di meditazione, il nostro veggente è tornato a palesarsi. Del resto, cari lettori, non potevate rimanere all’oscuro dell’esito di una delle sfide più sentite della tv nostrana, quella del sabato sera. Secondo il nostro veggente Canale 5 ha nuovamente avuto la meglio su Rai1. Ecco le sue previsioni nel dettaglio:

Ti lascio una canzone ha raggiunto circa 3,8 milioni di spettatori con uno share che ha sfiorato il 16%. Tú sí que vales ha ottenuto circa 4,9 milioni di spettatori con uno share superiore al 24%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Belen e Francesco Sole Tu si que vales
ASCOLTI TV | SABATO 24 OTTOBRE 2015. TI LASCIO UNA CANZONE AI MINIMI (15.82%), TU SI QUE VALES AL 24.15%


Musicultura 2017 - Fabrizio Frizzi con il vincitore Mirkoeilcane (da Facebook)
Ascolti TV | Domenica 25 giugno 2017. Il GP in differita su Rai 2 14.4%. Musicultura 10.5%, Il Segreto 13.3%, Una Vita 11.4%


Italia - Germania
Ascolti TV | Sabato 24 giugno 2017. La Nazionale Under 21 domina con il 32.22%, la Pausini in replica 11.35%


Wind Music Awards Estate - Giorgia Surina
Ascolti Tv | Venerdì 23 giugno 2017: Wind Music Awards Estate 15.4%, Il 7 e l’8 13.5%

3 Commenti dei lettori »

1. Lucantonio Prezioso ha scritto:

25 ottobre 2015 alle 16:19

Ancora una volta il pubblico premia una professionista seria e uno show come deve essere fatto
E non le showgirl attempate e i loro mattoni lenti come una lumaca



2. demonika ha scritto:

25 ottobre 2015 alle 16:43

Se questi ascolti sono veri, malissimo la Clerici in share e va, Tu si que vales molto buono in share e discreto in valori assoluti



3. luc10 ha scritto:

25 ottobre 2015 alle 22:07

Nn c era bisogno del veggente per questa sfida :D



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.