13
ottobre

LUCA E PAOLO A DM: A COLORADO PORTE SPALANCATE PER GASPARRI (VIDEO)

Colorado - Luca e Paolo

Colorado - Luca e Paolo

Luca e Paolo sono concentrati. Ma ci scherzano su. L’avventura che li attende, ossia la conduzione di Colorado, è una novità che li vedrà protagonisti in un ruolo duplice: di comici e di padroni di casa. Inutile dire che i due si stanno preparando. Da mercoledì 14 ottobre, Bizzarri e Kessisoglu torneranno in prima serata su Italia1 per guidare la diciassettesima edizione dello show comico rivolto ai giovani. Tra le novità di quest’anno, uno studio nuovo (di ambientazione urban) e alcuni ritorni nel cast. Abbiamo incontrato Luca e Paolo che, presentando il programma, si sono definiti i “filippini di Colorado“…

‘Filippini’ nel senso che avete spazzato via Paolo Ruffini?

Luca: Paolo Ruffini era già lì per puro caso. A parte gli scherzi, Paolo sta facendo altro, lo sta facendo benissimo e siamo molto amici da tanti anni, per cui da quel punto di vista non ci sono problemi. Siamo i ‘filippini’ perché aiutiamo a tenere pulita la casa, a far girare le cose, a far lavorare gli altri. Ed è un lavoro bello complicato.

Questa conduzione a due è una novità per Colorado ma anche per voi…

Paolo: E’ nuova per tutti e, come anche diceva Maurizio Totti (produttore di Colorado, ndDM), è nuova anche per i comici, che si trovano a rapportarsi con due persone anziché con una sola. Sarà nuova per noi perché è un lavoro in cui devi stare un passo indietro, servire la palla e tentare di valorizzare il comico, che è la cosa più importante perché sta facendo il suo pezzo. Ma è nuova anche per il pubblico, perché spesso quando abbiamo i pezzi in relazione coi comici saremo in tre anziché in due, ed è nuova per i comici stessi, che dovranno relazionarsi con due conduttori. Speriamo che vada tutto bene.

Avete anche parlato di un nuovo progetto con Mediaset per il futuro…

L: Sì, dovrebbe partire a gennaio una serie per Canale5 ispirata al film Immaturi.

La comicità di Colorado vi appartiene o è qualcosa con cui dovete ancora prendere confidenza?

L: Piuttosto direi le comicità di Colorado, perché essendoci tanti comici ci sono altrettanti modi di far ridere e quindi ce ne ne sono alcuni più vicini a me, altri più vicini a Paolo. La comicità è una cosa così personale, soggettiva… Purtroppo non c’è un solo modo per far ridere, perché sennò l’avremmo già scoperto e saremmo in pensione, credo.

Ma c’è qualche comico di Colorado che vi fa meno ridere di Gasparri?

L: Meno ridere di Gasparri? Tutti. Quasi tutti. Come mi fa ridere lui e come mi ha fatto stare bene lui in quei giorni, che ormai ricordo con un pizzico di malinconia…

E Paolo aggiunge: Ma la cosa bella di Gasparri è che, secondo me, lui lo sa e un po’ ci fa. Gasparri è meglio di come si dipinge lui. Gasparri – chiosa Luca – è meglio di come è Gasparri.

Quindi lo vedreste bene sul palco di Colorado?

Quando vuol venire, le porte sono spalancate!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Luca e Paolo
LUCA E PAOLO A DM: A COLORADO RIPARTIAMO DA ZERO. IN ARRIVO ESTERNE, WEBSTAR E NUOVI PERSONAGGI


Rocco Tanica.
ROCCO TANICA A DM: IL MIO OBIETTIVO A COLORADO? NON ESSERE CACCIATO PRIMA DELLA TERZA PUNTATA


Colorado - Luca e Paolo
COLORADO: LUCA E PAOLO AL DEBUTTO IL 14 OTTOBRE. ECCO IL CAST DI COMICI


Luca e Paolo
BOOM! Luca e Paolo su Rai2 con Quelli che il calcio e Camera Cafè

1 Commento dei lettori »

1. Luca ha scritto:

14 ottobre 2015 alle 18:59

Speriamo che non siano, come nelle loro abitudini, volgari e scurrili come a Sanremo e in molti altri programmi
Devono capire che esiste la comicità anche senza parolacce



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.