11
ottobre

REPORT: MILENA GABANELLI INDAGA ANCHE IN RAI. DIRITTI TV E APPALTI GONFIATI APRONO LA NUOVA EDIZIONE

Report, Milena Gabanelli

Le inchieste che accompagneranno il debutto stagionale di Report si annunciano scottanti. Come sempre, del resto. Stavolta, però, il programma di Milena Gabanelli documenterà una vicenda che ha coinvolto – suo malgrado – anche l’azienda di Viale Mazzini. In occasione del ritorno sugli schermi (domenica 11 ottobre in prime time su Rai3), la trasmissione parlerà anche di appalti gonfiati sui grandi eventi, con riferimenti a uomini Rai, Mediaset, La7 e Infront.

Il servizio curato da Report, in particolare, partirà dall’indagine che ruota intorno all’imprenditore David Biancifiori, che secondo i magistrati otteneva appalti in cambio di soldi e assunzioni. Lo scorso giugno il tribunale di Roma ha messo sotto indagine 44 persone, tra cui alcuni dirigenti di Rai, Mediaset, La7, Infront e funzionari di Palazzo Chigi. Sotto osservazione è anche l’edizione di Sanremo del 2013.

Milena Gabanelli proseguirà il racconto considerando che sulla Rai pesa anche l’inchiesta giudiziaria su mafia capitale: Giuseppe Ietto era considerato un prestanome del boss Massimo Carminati e gestiva i bar Rai di Roma e Torino. La Rai stessa ha accertato altre vistose irregolarità in molte altre gare d’appalto. Quali responsabilità emergono dalle inchieste interne della Rai? Questo l’interrogativo posto dalla redazione del programma d’inchiesta di Rai3.

Report: inchiesta sui diritti tv del calcio

Report indagherà sul funzionamento del sistema degli sponsor e dei diritti tv attraverso la storia di Infront, che inizia nel 2001, quando Sepp Blatter, il plenipotenziario della Fifa ora travolto da indagini americane e svizzere, decise di liberarsi della società che fino ad allora si era occupata dei diritti tv dei mondiali di calcio, passandoli proprio a Infront. Oggi, Infront è in mano a una multinazionale cinese ed è guidata dal nipote di Blatter, Philippe.

La filiale italiana di Infront ha attualmente in mano il calcio italiano: è Advisor della Lega Calcio per la commercializzazione di tutti i diritti media nazionali ed internazionali dei campionati italiani di calcio di Serie A e B, Coppa Italia, Supercoppa Italiana e Campionato Italiano Primavera. L’anno scorso si è tenuta la gara per l’assegnazione dei diritti triennali della serie A. L’Autorità Antitrust ha aperto un’istruttoria per accertare se l’accordo finale ha leso la concorrenza e la procura di Milano sta indagando per ostacolo alla vigilanza.

Report: aggredito un inviato

Il programma di Milena Gabanelli torna in onda dopo le parole minacciose pronunciate dal governatore della Campania, Vincenzo De Luca, che aveva attaccato Report parlando di “camorrismo giornalistico. Nei giorni scorsi, inoltre, un inviato della trasmissione è stato aggredito dall’amministratore unico della Società Italiana Elicotteri, Andrea Pardi. Il programma di Rai3 ha divulgato le immagini.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sigfrido Ranucci.
Report: Sigfrido Ranucci è all’altezza, inchieste più popolari. Gabanelli ha fatto scuola


Milena Gabanelli
MILENA GABANELLI IN LACRIME PER L’ADDIO A REPORT: “VENT’ANNI INCREDIBILI, MA RESTO NEI PARAGGI” (VIDEO)


Sigfrido Ranucci
REPORT: SIGFRIDO RANUCCI SARÀ IL NUOVO CONDUTTORE


Milena Gabanelli, Tg1
MILENA GABANELLI LASCIA REPORT: L’ANNUNCIO IN DIRETTA (VIDEO). “MAGARI TORNO A FARE L’INVIATA”

1 Commento dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

11 ottobre 2015 alle 18:57

Infront ha i diritti dello sci…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.