22
settembre

L’ONORE E IL RISPETTO 4: ANTICIPAZIONI QUINTA PUNTATA DI MARTEDI 29 SETTEMBRE 2015

L'Onore e il Rispetto 4 - Laura Torrisi

La protagonista femminile de L’Onore e il Rispetto – Parte Quarta è Carmela Di Venanzio, personaggio tutto fuoco e fiamme che ha fatto breccia nel cuore di Tonio Fortebracci dandogli anche un figlio maschio. A prestarle il volto Laura Torrisi la cui carriera – val la pena di ricordare in questi giorni in cui si parla tanto di Miss Italia – è partita proprio dalla kermesse dei Mirigliani.

La notorietà, ad onore del vero, è arrivata con la partecipazione nel 2006 al Grande Fratello, ma nel lontano 1998 la Torrisi arrivò a Salsomaggiore Terme con la fascia di Miss Amarea Moda Mare Toscana e gareggiò nel tentativo di conquistare il titolo di Miss Italia. Le opportunità più importanti sono arrivate poi al cinema con Una moglie bellissima di Leonardo Pieraccioni - con il quale l’attrice ha concluso da poco un’importante relazione – e in tv con la Ares Film, per la quale ha girato anche Il Peccato e la vergogna.

A seguire le anticipazioni della quinta puntata de L’Onore e il Rispetto 4, in onda martedì 29 settembre 2015, nella quale ci sarà il ricongiungimento tra Carmela e Tonio.

L’Onore e il Rispetto 4: anticipazioni quinta puntata di martedì 29 settembre 2015

La moglie (Lina Sastri) di Dante Giordano (Massimo Venturiello), in ansia per la sparizione del figlio, interroga il marito. Le evasive risposte che ottiene la insospettiscono al punto di convincerla che l’uomo sia responsabile della sua scomparsa e in preda all’angoscia narcotizza l’uomo e lo tortura costringendolo a confessare il suo delitto. Folle di dolore, la donna lo uccide. Intanto Antonia, grazie a Fania (Barbara De Rossi), riesce a sfuggire ai suoi rapitori. La notizia della sua fuga raggiunge Tonio che corre alla chiesa di padre Francesco sperando che la bambina vi si sia rifugiata. Vi incontra invece Carmela (Laura Torrisi) che ha appena saputo dal prete che Tonio (Gabriel Garko) è innocente riguardo la morte di suo fratello e gli chiede perdono. Tra i due giovani si riaccende prepotente la passione di un tempo. Durante la ricerca di Antonia, Michael (Stefano Dionisi) ha un malore e confessa a Tonio di avere un male incurabile e che gli resta poco da vivere. Tonio lo affida alle cure delle suore di un convento e riprende la ricerca di Antonia che finalmente ritrova nel cimitero, sulla tomba della madre. Trapanese, intanto, temendo la vendetta dei padrini americani, rinuncia a mettere le mani sul carico di droga. Ettore (Valerio Morigi), convinto che lo voglia ingannare, cerca di ucciderlo. Fania, interrogata da Rolla (Francesco Testi), rivela l’esistenza del carico di droga e denuncia Ettore che, come una scheggia impazzita, per impadronirsene sta eliminando chiunque si metta sulla sua strada. Il commissario ora ha chiara la gravità della situazione e temendo per l’incolumità di Daria (Daria Baykalova) corre a casa della donna per lasciarla: vicino a lui non sarà mai al sicuro. Ma il suo destino è ormai segnato: Ettore lo sta aspettando in strada con il fucile spianato, e quando il commissario esce dal portone gli spara a bruciapelo…

L’Onore e il Rispetto 4 – anticipazioni puntata per puntata

L’Onore e il Rispetto 4 – la storia gay

L’Onore e il Rispetto 4 – tutti i personaggi

L’Onore e il Rispetto 4 – tutti gli articoli dedicati alla fiction



Articoli che potrebbero interessarti


Scomparsa - Giuseppe Zeno
Scomparsa: anticipazioni quinta puntata di lunedì 18 dicembre 2017


La Strada di Casa - Benedetta Cimatti
La Strada di Casa: anticipazioni quinta puntata di martedì 12 dicembre 2017


Rita Bellanza - Quinto live X Factor 2017
X Factor 2017, quinto live del 23 novembre: Fedez chiede il tilt per eliminare Rita ma i giudici non ci stanno. Fuori Gabriele


Le Tre Rose di Eva 4
Le Tre Rose di Eva 4: anticipazioni quinta puntata di giovedì 30 novembre 2017

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.