31
agosto

PARTY PEOPLE RITORNA SU RAI 2: SI PARTE DAL COCORICO’ E SI FINISCE AD IBIZA

Party People, Baby Marcelo e Franco Moiraghi

Party spettacolari, i più grandi dj della scena internazionale, ma non solo.  Torna questa sera alle 23,45 su Rai 2 Party People, un tour nel mondo della notte, tra i migliori eventi, le performance ed i Dj set di Ibiza e Riccione, che in cinque appuntamenti verranno ‘trasferiti’ nelle case degli italiani. Saranno offerti, però, anche spunti di riflessione, inevitabili dopo gli avvenimenti drammatici di questa estate: parte della prima puntata sarà dedicata, infatti, alla vicenda del Cocoricò di Riccione.

Party People: spazio al primo Gay Pride della storia di Ibiza

Attraverso gli occhi del performer palermitano Silvio e della star Baby Marcelo, attore barese diventato un’autentica icona Gay a Ibiza, seguiremo anche il primo Gay Pride della storia di Ibiza. Baby Marcelo è stato il protagonista dello storico party gay-friendly “La Troya” e proprio quest’estate, dopo sette anni di assenza, è ritornato sulla scena che lo aveva consacrato. Un’altra delle protagoniste di Party People sarà Rachel, ballerina del party “Cocoon” e modella che vive da anni tra Firenze e Ibiza alternando la vita notturna alla moda. Infine la storia di due ragazze italiane che arrivano a Ibiza per tre giorni e cercano di assistere ai Dj set dei loro Dj preferiti.

Party People: una professoressa di storia tra le performer dei locali di Riccione

Nella terza edizione di Party People, ci sarà spazio anche per la storia di Jade Lungherini, una ballerina italiana che, appena arrivata a Ibiza da Firenze alla fine di una tormentata esperienza sentimentale, ha trovato lavoro in una discoteca, e dei performer di un piccolo club all’interno della Villa delle rose a Riccione che hanno tutti un altro lavoro durante il giorno (una di loro è una professoressa di storia).

La trasmissione di Alberto D’Onofrio seguirà gli eventi dei più noti locali di Ibiza. Nell’isola spagnola ci saranno i Dj set di Hardwell con il party Carnival, Loco Dice con “Hite”,  Bob Sinclair con la versione rinnovata del suo party “Paris by night”Martin Solveig con il party “My House”, le italo-australiane Nervo e Solomun con un ospite d’eccezione, il Dj tedesco Paul Kalkbrenner. Ancora Luciano con il suo party performativo “Vagabundos” aperto dal DJ cileno Francisco Allende, il DJ milanese Franco Moiraghi dalla spiaggia di Sa Trinxa, Carl Cox, Riva Starr, Federico Grazzini e Carl Craig. Il programma arriverà anche nei migliori club di Riccione con i Dj set di Steve Aoki, sempre ricco di torte lanciate verso il pubblico, il dj olandese Don Diablo, l’italiano Tommy Vee, Klingade, gli Stadium, Gigi D’Agostino, la Dj russa Juicy M e lo straordinario spettacolo estivo del Tunga, gruppo di performer, cantanti e ballerine di Rimini e Riccione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti

Non ci sono articoli correlati


LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (3-9/02/2014). PROMOSSO IL BOSS DELLE CERIMONIE, BOCCIATI I RUMORS SUL DAYTIME RAI E I SEGRETI DI BORGO LARICI

9 a Jay Leno. In Italia non è conosciuto quanto l'ormai ex rivale Letterman, ma al di là dell'Oceano è una vera e propria istituzione. Dopo...


PUNTO G.F: ALESSIA MARCUZZI LIVE CON I LETTORI DI DM.

Siete pronti? Il momento è arrivato. Oggi, a partire dalle 17 Alessia Marcuzzi verrà a trovarci su davidemaggio.it per rispondere in diretta...


ANNOZERO, LA ‘PASIONARIA’ SANTANCHE’ CAMBIA STRATEGIA: SORRISI E BATTUTE COL CELENTANO ANTI-ATOMO (VIDEO)

Solo a nominarlo il nucleare fa strani effetti, realizza mutazioni inaspettate. Prendete la 'cavia' Daniela Santanchè, ad esempio. Ieri sera...


ASCOLTI TV DI VENERDI 24 MAGGIO 2013: GUERRA DEI POVERI TRA LA TERRA DEI CUOCHI (14.6%) E SUPER PAPERISSIMA (14.05%). CROZZA CHIUDE ALL’11%

PRIME TIME – Su Rai1 la semifinale de La terra dei cuochi condotto da Antonella Clerici si aggiudica 3.489.000 ascoltatori e il 14.6%. Su...

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.