27
luglio

FORMULA 1, LE ROSSE NON INQUADRATE SCATENANO L’IRA DEL TELECRONISTA RAI MAZZONI: E’ UN ORDINE DI ECCLESTONE. LA FERRARI SMENTISCE

Vettel trionfa in Ungheria

Due Ferrari in testa in un Gran Premio non si vedevano da tempo. E anche ieri, nonostante il Cavallino sia tornato rampante in Ungheria come ai tempi d’oro (ha trionfato Vettel, ma poteva esserci gloria anche per Raikkonen, costretto al ritiro), si sono viste poco. Molto poco. La regia inglese ha letteralmente snobbato le due rosse per quasi tutta la gara (prima quando si trovavano entrambe in testa, poi quando – rientrata la safety car – si è scatenata la caccia a Vettel), preferendo “indugiare” anche su macchine e piloti di secondo piano.

Un errore? Un ordine? Il telecronista Rai Giancarlo Mazzoni non ha avuto dubbi e si è scagliato in diretta contro Bernie Ecclestone, patron della FOM (Formula One Management), la società che gestisce la regia e distribuisce le immagini dei gran premi:

Ha dato l’ordine di riprendere la Ferrari il meno possibile – ha sbottato Mazzoni – Tutto questo è vergognoso, scrivete alla FOM [...] Nelle 500 gare che ho seguito non ho mai visto i due in testa inquadrati così poco”.

Sempre stando alle parole “rabbiose” (ma giustificate) del telecronista, il motivo della scarsa inquadratura della Ferrari al comando risalirebbe ad alcune recenti dichiarazioni del team principal della scuderia Ferrari Maurizio Arrivabene, che non sarebbero state per nulla gradite dallo stesso Ecclestone. Uno screzio, dunque, seguito ieri da una ripicca? Mazzoni ne è certo, e con lui i telespettatori, che hanno sommerso i social Facebook e Twitter di proteste.

La Ferrari, però, ha subito cercato di spegnere il più possibile la polemica, negando screzi e problemi con Ecclestone. Da qui l’intervento dello stesso Arrivabene:

Sono stupidaggini. E’ normale che se due macchine vanno veloci come un caccia la regia inquadri quelle dietro”.



Articoli che potrebbero interessarti


Formula 1
Formula 1: al via in Australia (esclusiva Sky) il Mondiale 2018. Ecco il calendario completo (4 gare in chiaro su Tv8 e una anche su Rai 1)


Formula 1
Formula 1 in esclusiva su Sky fino al 2020. Alla Rai solo il Gran Premio d’Italia del 2018, quattro dirette su Tv8


Mondiale 2017 Formula 1
Formula 1, Mondiale 2017: tutte la gare in diretta su Sky. Alla Rai nove gran premi (uno in meno dello scorso anno)


Champions League, Tv Compound
CHAMPIONS LEAGUE: ECCO IL TV COMPOUND E LA CABINA DI REGIA DELLA FINALE (VIDEO E FOTO)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.