14
luglio

REX NON DEVE FINIRE: LA SERIE DI RAI 2 A RISCHIO CHIUSURA, SCATTA LA PETIZIONE ON LINE

Francesco Arca (da Facebook)

Sono passati quasi dieci anni dalla fine della storica serie austriaca Il Commissario Rex, ma il cane più famoso della tv non ha mai smesso di scodinzolare nei palinsesti nostrani. Sia con le repliche che con le nuove stagioni tutte italiane, nate quasi come uno spin off nel 2008 con Kaspar Capparoni come protagonista.

Rex: i fans firmano una petizione on line per evitare la chiusura della serie

Rex, questo il semplice titolo del nuovo corso, è giunto all’ottava stagione. Ottava e con ogni probabilità ultima: la Rai avrebbe infatti deciso di non andare oltre e non produrne un’altra, cosa che ha fatto insorgere i fans delusi. I quali, grazie all’iniziativa della pagina ufficiale Facebook della serie tv, stanno firmando una petizione per tentare di salvare Rex al grido #rexnondevefinire.

Rex: gli ingredienti della nuova identità

Un’iniziativa per il momento non troppo incisiva – ad oggi le firma raccolte sono solo 771 a fronte degli oltre diecimila utenti iscritti alla pagina – ma che tenta di dare un’altra occasione ad un prodotto nostrano tutto sommato da non buttar via. L’arrivo nella sesta stagione di Francesco Arca come protagonista ha cercato di dare appeal alla serie e l’inserimento di un nutrito cast fisso ha aperto qualche linea personale in più, che non guasta mai; soprattutto, poi, la regia moderna dei Manetti Bros ha portato dinamismo e tinte noir che hanno regalato al prodotto un‘identità tutta sua. Ma ciò non è bastato a far decollare gli ascolti, calati intorno ad una media del 5% di share.

Rex: ascolti insufficienti in prime time

Evidentemente al pubblico televisivo piaceva più il tono rassicurante del “primo” Rex, quello che aveva il volto umano di Tobias Moretti, le cui repliche nel preserale di Rai 2 si difendono ancora abbastanza bene. Naturale dunque che l’azienda pubblica abbia deciso di non proseguire nella produzione della versione italiana.

Ma chissà, tutto può ancora succedere: del resto anche L’Ispettore Coliandro veniva dato per spacciato ed ora è pronto a tornare in tv dopo cinque anni di assenza, con somma gioia dei fans che non si sono mai arresi. Ed è un’altra creatura dei Manetti Bros… staremo a vedere.



Articoli che potrebbero interessarti


paragone_ultimaparola
RAI2, VENERDI L’ULTIMA PAROLA SBARCA IN PRIMA SERATA. SLITTA IL DEBUTTO DI REX


rex_ettorebassi
RAI2, TUTTE LE SERIE IN PRIMA TV DAL 24 FEBBRAIO


ossini
PALINSESTI GENNAIO 2013: SU RAI2 ARRIVA REX E TORNA FACCHINETTI. FABIO VOLO E MASSIMILIANO OSSINI PROMOSSI IN PRIME TIME SU RAI3


Il Commissario Rex
RAI2: IN CRISI D’ASCOLTI E DI IDEE LA RETE RISPOLVERA IL COMMISSARIO REX

6 Commenti dei lettori »

1. Groove ha scritto:

14 luglio 2015 alle 18:00

Francamente sono d’accordo sulla chiusura, ho sempre guardato Rex, ma la serie italiana non ha nulla a che vedere con quella austriaca, il vero Rex è appunto quello con Moser, la riproduzione made in italy non mi ha mai entusiasmato.



2. kalinda ha scritto:

14 luglio 2015 alle 18:21

Mi sembra uno spreco versare i soldi ad un cane e non sto parlando di Rex.



3. pasquale ha scritto:

14 luglio 2015 alle 19:25

Esatto Groove anche io sono d’accordo il commissario Rex e sempre bello rivedere le repliche su Rai 2, e poi non deve chiudere, a me la serie italiana non mi è mai piaciuta, Quella austriaca e sempre stata bella, che ritornassero, ad acquistare quelle austriache



4. Davide ha scritto:

14 luglio 2015 alle 22:31

Concordo, io vedo le repliche su Rai 2 ma non quelle con Francesco Arca.. Tobias Moretti (Moser) e Brandtner erano il vero Rex.. Ettore Bassi già mi diceva qualcosa in più.. Arca zero proprio



5. asmodeo ha scritto:

14 luglio 2015 alle 22:53

ma perchè far morire una serie italiana storica come Rex? ascolti bassi? e ti credo! prima fanno una puntata vecchia e una nuova, poi lo sospendono, poi lo riprendono…boh! a me le puntate sono piaciute, non proprio tutte, ma buona parte. poi a me i Manetti piacciono assai. forza rex



6. Consuelo ha scritto:

15 agosto 2015 alle 16:38

Francesco e rex tutta la vita!!,,,,,,,,,



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.