1
luglio

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 1 LUGLIO 2015

Cedar Cove

Cedar Cove

Guida tv – mercoledì 1 luglio 2015

Rai1, ore 21.20: Cedar Cove

La rinuncia: Protagonista Andie Macdowell che veste i panni di Olivia Lockhart, il giudice di una piccola e tranquilla cittadina di provincia. Un giorno arriva in città Jack Griffith, affascinante giornalista e nuovo direttore del quotidiano locale. Dopo aver assistito all’udienza per una causa di divorzio, presieduta da Olivia, Jack le chiede un’intervista che Olivia gli nega. L’articolo in prima pagina, però, esce ugualmente rischiando di inficiare la candidatura di Olivia a nuovo giudice federale a Philadelphia. Questo crea tensione fra lei e Jack. Per quanto attratta da lui, Olivia, respinge le attenzioni del giornalista sapendo che presto dovrà lasciare Cedar Cove.

Rai2, ore 21.10: Squadra Speciale Cobra 11

Un regalo sbagliato: Al comando si stanno festeggiando i 30 anni di attività. Mentre tutti festeggiano, Semir riceve una chiamata misteriosa dalla sua amica Sina, che sembrerebbe essere in difficoltà… L’isola dei sogni: Shock per Ben e Semir: vogliono chiudere il loro distretto per motivi finanziari.

Rai3, ore 21.05: Chi l’ha visto?

Forse a una svolta il caso della scomparsa della piccola Alessandra Sandri. Sarà uno dei casi al centro della puntata di Chi l’ha visto? in onda mercoledì 1 luglio alle 21.05 su Rai3. E’ una bambina, ha solo 11 anni, quando scompare nel 1975, poi si scopre che è finita nelle mani di adulti pedofili. Ma il suo corpo non viene ritrovato. Ieri una donna, una testimone, ha fatto una dichiarazione importante alla Procura di Bologna, che indaga sul caso. Dice di aver ascoltato una conversazione tra più persone che parlavano dell’occultamento del corpo della ragazzina.

Canale5, ore 21.10: Il sospetto

A quanto pare sia Carmen che Roberto mentono per proteggere Emi ,che scappa con il motorino prestatole da Oscar, insieme a suo fratello Pablo. Vidal convince suo figlio a incastrare Emi, che viene arrestata. Le indagini sul duplice omicidio di Alice e Nuria portano a dei risvolti davvero sorprendenti. Tre bambini, con la paura che le loro famiglie potessero sgretolarsi, mettono in piedi un piano per attirare l’attenzione dei genitori su di loro. Eventi inaspettati e piu’ grandi di loro prendono il sopravvento e si trovano cosi’ incapaci di gestire la realta’. L’epilogo drammatico della vicenda offre spunti anche per comprendere e chiarire varie situazioni all’interno della famiglia Vega…

Italia1, ore 21.10: Wild Sun

Wild Sun vedra’ Fiammetta Cicogna in Sud Africa, per raccontare con immagini spettacolari le storie di persone che hanno scelto di vivere a stretto contatto con gli animali feroci; vedremo Fiammetta in incontri ravvicinati con ghepardi, leoni e coccodrilli, o immergersi nelle acque dell’oceano per un faccia a faccia con gli squali. La missione di Carlton Myers sara’ quella di incontrare i grandi campioni dello sport italiano, per raccontare la stretta connessione tra il mondo dello sport e quello animale. Inoltre il grande cestista si cimentera’ in salvataggi estremi, analizzando le tecniche per sopravvivere ai peggiori disastri. Tra le esclusive di questa edizione di Wild: la nuova serie “The Operatives”, una squadra di pronto intervento speciale capitanata da Pete Bethune e i loro interventi per salvaguardare il mondo animale.

Rete4, ore 21.10: Lui è peggio di me

Film del 1985 di genere comico, durata 108 minuti, regista Enrico Oldoini. Trama: Due amici sono comproprietari di un garage dove noleggiano automobili d’epoca. Quando uno dei due si sposa, l’amicizia entra in crisi.

La7, ore 21.10: I falchi della notte

Film del 1981 di genere azione, durata 98 minuti, regista Bruce Malmuth. Trama: Il più temuto terrorista europeo fa esplodere una bomba a New York. Viene così assegnata la missione pressochè impossibile di trovarlo e fermarlo prima che colpisca ancora a due intrepidi poliziotti che combatteranno fino all’ultima sfida.

Rai4, ore 21.10: Dominion – (1×06 Ouroburos, 1×07 Beware Those Closest To You)

Una guerra tra due schiere di angeli, l’attesa di un nuovo messia e lo sfondo di una Las Vegas trasformata in cittadella militare dagli ultimi superstiti dell’umanità: queste le premesse narrative e d’ambientazione della serie. Ma prima di anticipare altro dell’immaginifica trama, preferiamo spiegare il prodotto guardando ai suoi modelli di riferimento.

RaiMovie, ore 21.00: Sabrina

Film del 1995 di genere commedia, durata 127 minuti, regista Sydney Pollack. Trama: Sabrina Fairchild è innamorata di David Larrabee, lui è il secondogenito di una famiglia che possiede una grossa multinazionale di telecomunicazioni, lei è l’unica figlia dell’autista dei Larrabee, Tom. Sabrina ha sempre osservato le grandi feste dei Larrabee da sopra un albero, soprattutto per poter guardare David, ma il destino la porta a Parigi, dove lavora come modella per Vogue e dove si trasforma in una donna elegante e raffinata. Ma quando viene a sapere che David è fidanzato con Elizabeth Tyson, figlia di un magnate delle telecomunicazioni, Sabrina vede crollare tutti i suoi sogni..

Iris, ore 21.10: Essere John Malkovich

Film del 1999 di genere commedia, durata 112 minuti, regista Ford Coppola.Trama: Un burattinaio, John Cusack, un giorno scopre un portale che gli permette di entrare nella mente e nella vita dell’attore John Malkovich.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gabbani ufficio Stampa Rai-iwan390
PROGRAMMI TV DI STASERA, DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017. FRANCESCO GABBANI A CHE TEMPO CHE FA


Nuova Guida Tv Rai
RAIPLAY: GUIDA TV O CACCIA AL TESORO?


Federica Sciarelli
PROGRAMMI TV DI STASERA, MERCOLEDÌ 15 GIUGNO 2016. SU TV8 E SKYTG24 IL CONFRONTO TRA RAGGI E GIACHETTI


Il pescatore di Sogni
PROGRAMMI TV DI STASERA, SABATO 28 MAGGIO 2016. SU RAI1 IL FILM IL PESCATORE DI SOGNI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.