28
maggio

ASCOLTI TV DI MERCOLEDI 27 MAGGIO 2015: VINCE VELVET (13.21%), THE VOICE CHIUDE AL 13.2%

Tiziano Ferro a The Voice

Ascolti tv prime time – mercoledì 27 maggio 2015

Su Rai1 la fiction spagnola in prima tv Velvet 2 ha conquistato 3.380.000 spettatori pari al 13.21%. Su Canale 5 Appuntamento con l’Amore ha raccolto davanti al video 2.074.000 spettatori pari al 9.51% di share. Su Rai2 la finale di The Voice 3 ha registrato 2.556.000 spettatori con il 13.2% (qui ascolti delle finali dello scorso anno). Su Italia1 la finale di Europa League ha intrattenuto 2.889.000 spettatori (10.93%). Su Rai3 Chi l’ha Visto? ha raccolto davanti al video 2.991.000 spettatori (13.22%). Su Rete4 Non c’è due senza quattro totalizza 1.927.000 spettatori (7.81%). Su La7 il talk La Gabbia è stato visto da 685.000 spettatori (3.51%).

Access prime time

Record per Un Posto al Sole, in onda dalle 20:42.

Su Rai1 Affari Tuoi è stato seguito da 5.042.000 spettatori e il 19.22% di share mentre su Canale 5 Striscia La Notizia ha fatto segnare 4.393.000 spettatori (16.59%). Su Rai2 Lol :-) ha divertito 1.368.000 spettatori con il 5.16%. Su Italia1 il prepartita di Europa League ha registrato 1.690.000 spettatori con il 6.81%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha fatto segnare 2.630.000 spettatori pari al 10.18%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.047.000 individui all’ascolto (4.09%) mentre su La7 Otto e Mezzo ha ottenuto 1.322.000 spettatori (5.16%).

Preserale

Risale Caduta Libera.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 2.970.000 spettatori (22.19%) mentre L’Eredità ha raccolto 4.519.000 spettatori (25.5%). Su Canale 5 Caduta Libera Inizia La Sfida ha raccolto 2.154.000 spettatori con il 16.78% mentre Caduta Libera ha ottenuto 3.120.000 spettatori con il 18.01%.  Su Rai2 la serie  NCIS ha ottenuto 1.720.000 spettatori (8.11%). Su Italia1 Fattore Umano ha totalizzato 344.000 spettatori (2.26%) mentre Notorius ha raccolto 454.000 spettatori (2.42%). Sulla stessa rete Karaoke ha raccolto 711.000 spettatori (3.27%). Su Rai3 #TreTre3 segna 1.191.000 spettatori con il 5.11%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha appassionato 943.000 telespettatori con il 4.5%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 306.000 spettatori (share del 2.13%).

Daytime Mattina

Storie Vere cresce al 21.76%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 902.000 telespettatori con il 18.01%. Storie Vere segna 962.000 spettatori con il 21.76%. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 679.000 spettatori (13.55%), nella prima parte, e 543.000 spettatori (12.35%), nella seconda parte. Su Rai3 Agorà segna 456.000 spettatori con l’8.68% mentre Mi Manda Rai3 ha ottenuto 269.000 spettatori con il 6.08%. Su Rete 4 Ricette all’Italiana ha raccolto 229.000 spettatori con il 4.56%. Su La7 Omnibus conquista 191.000 spettatori (3.52%) mentre Coffee Break ne porta a casa 192.000 (4.31%).

Daytime Mezzogiorno

Clerici al 17.3%.

Su Rai1 A Conti Fatti registra 803.000 spettatori con il 13%. Sulla stessa rete il cooking show La Prova del Cuoco porta a casa 2.122.000 spettatori (17.3%). Su Canale 5 Forum arriva a 1.444.000 telespettatori con il 17.08%. Su Rai2 l’intrattenimento de I Fatti Vostri segna .000 spettatori con il %.  Sport Mediaset ha ottenuto 1.256.000 spettatori con l’8.09%, nella prima parte, e 1.155.000 spettatori con il 6.94%, nella seconda parte. Su Rai3 Elisir ottiene 448.000 spettatori (6.92%). Su Rete4 il telefilm Un Detective in Corsia è stato seguito da 629.000 telespettatori con il 5.46%, mentre La Signora in Giallo ha appassionato 980.000 spettatori con il 6.11%. Su La7 L’Aria che Tira ha raccolto 325.000 spettatori con il 5.46%, nella prima parte, e 401.000 spettatori con il 3.27%, nella seconda parte.

Daytime Pomeriggio

Beautiful doppia Italia in Diretta e fa il quadruplo di Detto Fatto.

Su Rai1 l’appuntamento con Italia in Diretta ottiene 1.519.000 telespettatori con il 9.99%. A seguire Torto o Ragione? Il Verdetto Finale ha interessato 1.583.000 spettatori con il 12.84%. La Vita in Diretta, con Marco Liorni e Cristina Parodi, ha intrattenuto 1.713.000 spettatori (15.8%). Su Canale5 la soap Beautiful ha raccolto 3.378.000 telespettatori con il 20.68%. A seguire l’appuntamento con Uomini e Donne ha incollato al video 2.889.000 spettatori con il 21.72% (finale a 2.564.000 spettatori con il 22.08%). Sulla stessa rete Amici di Maria De Filippi Fase Serale ha interessato 2.942.000 spettatori con il 25.6%. La seconda stagione della telenovela spagnola Il Segreto ha appassionato 3.553.000 spettatori con il 30.63%. Pomeriggio Cinque ha convinto 2.131.000 spettatori con il 20.07%, nella prima parte,  2.009.000 spettatori con il 18.81%, nella seconda parte (dodici minuti), e 1.656.000 spettatori con il 14.67% nella terza parte Verso il Voto (29 minuti). Su Rai2 Detto Fatto ha raccolto 754.000 spettatori e il 5.42% di share. Su Italia1 I Simpson appassionano 1.315.000 spettatori con il 7.85%, nel primo episodio, e 1.335.000 spettatori con l’8.61%, nel secondo episodio. La sitcom The Big Bang Theory raccoglie 901.000 telespettatori con il 6.5%. Merlin ha ottenuto 687.000 telespettatori con il 5.6%. Su Rai3 il Giro d’Italia ha convinto 1.052.000 spettatori con l’8.85%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.154.000 spettatori con il 7.73%.  Su La7 TgLa7 Cronache ha ottenuto 281.000 spettatori con l’1.71%.

Seconda Serata

Vespa schiacciato dal finale di The Voice.

Su Rai1 l’appuntamento con Porta a Porta totalizza 946.000 spettatori per uno share del 7.68%. Su Canale 5 Matrix ha raccolto 504.000 spettatori con l’8.17%. Su Rai2 Party People Italia segna 351.000 spettatori con il 7.3%. Su Italia1 Speciale Europa League ha ottenuto 822.000 spettatori (4.57%). Su Rai3 Linea Notte ha interessato 619.000 spettatori con il 7.45%. Su Rete 4 Un Segreto tra di Noi ha interessato 331.000 spettatori con il 4.66%.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 3.727 (22.48%) / 5.378 (24.32%)
TG2: 2.448 (16.16%) / 2.052 (8.38%)
TG3: 1.607 (10.43%) / 1.471 (9.56%)
TG5: 3.098 (20.23%) / 4.053 (18%)
STUDIO APERTO: 1.783 (14.6%) / 715 (6%)
TG4: 507 (7.46%) / 597 (4.07%)
TGLA7: 510 (3.06%) / 1.218 (5.45%)

Dati auditel per fasce

RAI 1 15.51 19.13 17.51 15.41 13.6 22.55 15.73 9.63
RAI 2 8.41 3.18 6.14 9.43 4.92 6.76 8.66 14.54
RAI 3 9.08 10.82 7.33 7.62 7.85 7.06 10.77 12.07
RAI SPEC 7.45 8.79 9.63 5.59 10.35 6.64 6.71 7.24
RAI 40.45 41.92 40.61 38.04 36.73 43.02 41.86 43.48

CANALE 5 15.93 16.16 15.21 19.2 23.51 17.29 13.18 9.14
ITALIA 1 6 2.32 2.84 8.46 4.09 3.34 9.44 6.2
RETE 4 5.37 2.64 5.03 6.17 5.29 4.42 5.73 6.31
MED SPEC 6.11 5.5 5.93 4.47 4.76 5.85 6.92 7.93
MEDIASET 33.41 26.61 29 38.3 37.64 30.91 35.26 29.58

LA7+LA7D 3.58 3.91 4.9 2.98 1.9 3.54 4.1 4.41
SATELLITE 16.27 18.38 18.45 15.11 18.15 16.81 13.76 15.45
TERRESTRI 6.29 9.18 7.05 5.58 5.58 5.72 5.02 7.07
ALTRE RETI 22.56 27.56 25.49 20.69 23.74 22.53 18.78 22.52

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


junior masterchef 2 giudici
ASCOLTI SATELLITE DI MERCOLEDI 27 MAGGIO 2015: IN 372.472 PER JUNIOR MASTERCHEF


amici 20 maggio 2017
Ascolti TV | Sabato 20 maggio 2017. La semifinale di Amici al 24.1%. Il Giro all’Arrivo tocca il 22.8%


Tutto può Succedere 2
Ascolti TV | Domenica 21 maggio 2017. Tutto Può Succedere cala al 14.8%. Il Segreto al 13.3%


Ascolti tv 19 maggio 2017, Patty Pravo ai Migliori Anni
Ascolti TV | Venerdì 19 maggio 2017. I Migliori Anni vince con il 18.1%, L’Onore e il Rispetto chiude al 15.6%

56 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. alessandro ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:21

X-Factor su Rai Due faceva ascolti migliori.

The Voice in Italia non funziona: pochi ascolti, e i cantanti che escono da li non vendono nemmeno mezzo disco. Non ha alcun senso portare ancora avanti questo progetto direi..



2. Matteo G. ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:24

Bassino The Voice nonostante ospiti di richiamo come Ariana Grande e Tiziano Ferro. Solito ascolto per Velvet che batte il filmaccio di Canale 5. Risale Scotti, ma è ancora insufficiente.



3. ombretta colli ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:26

Flop disastroso per The Voice dai 4 milioni del 2014 a 2.500 di quest’anno. Ma cambiare giuria no? Dopo 3 anni con le solite facce e i Facchinetti per carita’. Poi i concorrenti sono troppi e non si riuscira’ mai a fidelizzarli con il pubblico



4. Mattia Buonocore ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:28

@Alessandro se X Factor avesse fatto gli ascolti di The Voice non sarebbe stato cancellato dalla Rai. Considerando pure che The Voice si trova in un panorama molto più frammentato



5. Matteo G. ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:29

L’ascolto di The Voice sottolinea ancora di più la crisi in Rai sull’intrattenimento



6. Fabrizio ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:32

THE VOICE è andato male quest’anno!
L’anno scorso ha fatto 4.100.000 e il 21%
Quest’anno 2.556.000 e il 13.2%
Non è il programma o il format a non funzionare ma, probabilmente, il cast dei coach e/o dei cantanti di quest’anno!
Che poi inizi una lenta discesa di tutti i format di talent musicali, ormai usurati e abusati è un altro discorso, ma bisogna vedere il prossimo anno se il nuovo X-Factor o il nuovo Amici dimostreranno questa tesi.



7. Imma ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:44

Mamma mia Velvet che batte tutti con un misero 13%, sono senza parole….
Record x un posto al sole che ieri ha visto “concludere” tutta la storia dello psicopatico serial killer , ma che lascia uno spiraglio aperto x un eventuale ritorno in futuro visto la fuga. A proposito chi sa qualcosa al riguardo vi prego di scriverlo :)
Male the voice ma ancora peggio c5 con il solito film stra replicato, ma chi li fa questi palinsesti?



8. marcus ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:45

Fenomeno Suor Cristina a parte, ma con i Facchinetti cosa pretendevano a TVOI?
Bisogna puntare su un rinnovamento dei giudici e magari portare in giuria qualche “pezzo da 90″ tipo Giorgia,Jovanotti,Pausini e simili…



9. Luca11 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:46

The voice quest’anno ha dimostrato di non essere il programma di non essere un programma fortissimo.. L’hanno scorso gli ascolti erano stati drogati da suor Cristina, prima di lei quella edizione sembrava già essere un flop..
I numeri sono più o meno quelli di X factor che pero aveva una concorrenza più forte.. Ieri Rai 1 e Canale 5 erano praticamente spente e l’Europa league non aveva squadre italiane.



10. Francesco ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:47

The Voice of Italy fa pochi ascolti e vince il premio della regia televisiva?!? Perché se molti non lo seguono?
Senza parlare che Facchinetti figlio non serve a niente se non a gridare ma, visto che a RAI DUE per forza ce lo devono mettere, nonostante in passato abbia fatto flop con il suo programma di interviste con share del 2%, ha dovuto chiamare il padre per ritornare, e leggo che sia lui che il padre sono riconfermati per la prossima edizione mentre pare andranno via Piero Pelù e J/Ax che hanno portato gli ascolti. Sicuramente il prossimo anno andrà sempre peggio.



11. Matteo G. ha scritto:

28 maggio 2015 alle 10:56

Bene la PDC che batte Forum. Chiedo a te @Mattia che sei più ferrato, come ti spieghi ascolti in share più alti, quando la Clerici parte da share più bassi come ieri, dove A conti Fatti è in media al 13%?



12. Mattia Buonocore ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:00

La finale della quarta edizione di XFactor ha fatto il 12.3% e la media è stata dell’11.45 circa. E sono passati anni.
@Matteo G ci sono tanti fattori non solo il traino



13. luigi1988 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:00

Bene la clerici che é stata massacrata tutto l’anno e intanto gli ascolti dei suoi dolci nessuno é riuscito a farli



14. Claudio75 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:02

Concordo con chi dice che gli ascolti erano gonfiati dalla presenza di suor Cristina.
Mengoni e noemi a parte da the voce o da x factor non sono mai usciti gente che in classifica ha poi venduto.
È questo che conta x le case discografiche vedasi amici..



15. Luca11 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:17

Mattia, X Factor 3 fece il 19% e 3.5 milioni.. La quarta fu un’edizione pessima e comunque ripeto, la concorrenza era più forte, ieri non c’era quasi nulla..
Claudio dipende da che amici ti riferisci.. Gli unici successi di Amici per me sono Emma e Amoroso.. E forse Dear Jack e Annalisa. Il resto è tutta gente che ha venduto all’inizio ma che poi è sparita, come successo anche con X Factor (Giusy Ferreri ha venduto più di tutti se proprio vogliamo essere pignoli) più volte e ultimamente con Francesca Michielin e Chiara, che stanno provando ad imporsi con discreto successo.. Ma niente di che



16. Luca11 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:21

The voice da questo punto di vista del “post carriera” è certamente il peggiore.. Non è uscito ancora nessuno..



17. Mattia Buonocore ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:23

@Luca11 e la seconda finale di The Voice fece il 21. X Factor 3 ha chiuso al 19 ma la media era pari a poco più del 12% The Voice – come X Factor – ha sempre avuto grosse controprogrammazioni con la differenza che quando era in onda X Factor la frammentazione dell’offerta televisiva era minore. Poi se vogliamo mistificare anche i dati oggettivi.



18. ilSole ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:26

Nuovo disastro per canale5 per la seconda sera consecutiva al 9%. Vince velvet ma con ascolti pessimi. Bene the Voice e chi l ha visto che fanno vincere la Rai nettamente in prime time e seconda serata



19. Gio77 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:27

Ricordo che X factor su Rai2 ha sempre avuto una media inferiore a The voice, anche dell’edizione di quest’anno. I due milioni e mezzo sono lo zoccolo duro che ama il genere talent e soprattutto la musica, pertanto il progetto musicale può continuare, cercando di oliare meglio il meccanismo della promozione e del marketing.
D’accordo sul fatto che il format preveda troppi talenti, non riuscendo a fidelizzarli. D’altronde il pezzo forte del programma sono le blind auditivo ma. Non d’accordo su chi dice che non ci siano talenti. Proprio per l’enorme quantità, passano tanti artisti di livello, anche se i migliori forse non sono quelli della finale.
Sul fatto che in passato non si abbia avuto un ritorno nelle vendite (solo in Italia, suor Cristina ha venduto sia in Francia che in Giappone), la colpa è solo della Universal, che quest’anno è corsa ai ripari affidando a tutti i semifinalisti la possibilità di incidere un Ep e un inedito. Ora deve anche promuoverli però, e non abbandonarli come ha fatto con Giacomo Voli (grande talento arrivato secondo lo scorso anno). Il vincitore è un bravo cantautore che ha già inciso in passato e che spero si faccia strada, anche se non ha la stessa forza “populista” di un Briga o di una Emma, ma ha grande qualità.
Coach assolutamente da rinnovare per la prossima edizione, non perché non bravi, ma perché forse hanno stancato.



20. ilSole ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:28

Io trovo migliore the Voice rispetto x factor … detto questo il prox anno nuova giuria con confermato il solo j ax



21. Matteo G. ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:30

Sonome. Il pubblico di Canale 5 è chiaro che non gradisce i film. Scheri deve avere proprio chili e chili di prosciutto sugli occhi per continuare con questa folle strategia.



22. ilSole ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:32

Eredità macchina da guerra indistruttibile. Il stanco Scotti scotto nulla può



23. Matteo G. ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:32

Il sole ahah. Ho sbagliato persona. Pardon.



24. Luca11 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:33

Mattia, semplicemente non capisco perché paragonare edizioni diverse.. :)
L’anno prossimo vediamo la media di The Voice e la paragoniamo con X Factor 4.. E comunque, è innegabile che quel dato sia stato gonfiato dalla suora, quindi rimane una buona edizione, ma non si può rimanere ancorati a quella. Ricordo che la seconda puntata di quella super edizione scese a 2.1 milioni e il 9%.. Poi si diffuse il fenomeno suor Cristina.
Comunque, io dico semplicemtne che ieri The Voice non aveva praticamente nulla contro, e questo mi sembra piuttosto oggettivo sinceramente..



25. ilSole ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:34

Diciamo che Scheri nn ha nulla da offrire se non la ciofeca del segreto è il trash al secondo grado della de filippi



26. Mattia Buonocore ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:44

@Luca 11 Pur paragonando stesse edizioni la media di The Voice 3 è superiore (e nel 2009 Rai2 non aveva una media del 6,8% ma di oltre il 9%). La concorrenza della finale di XF3 era rappresentata dalle fiction semiflop Medicina Generale e una con Greggio e Iacchetti che vinse la serata con poco più del 18%. A proposito di Suor Cristina, la media di The Voice 1 è leggermente superiore a quella di The Voice 2. Suor Cristina ha drogato gli ascolti? Lo prevede il format, è il format che ha alimentato il fenomeno e sono gli autori ad averla chiamata e sfruttata.



27. Marco89 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:51

Personalmente X factor non è paragonabile a The Voice che risulta interessante solo nelle blinds. X Factor Rai spianò la strada ad un genere praticamente sconosciuto, ovvio facesse più fatica: la seconda edizione però siglò numeri davvero buoni e il programma è divenuto comunque un cult, il che di certo non si può dire per The Voice che a me fa prendere sonno. The Voice ha funzionato solo l’anno scorso perchè l’italiano era attratto da una suora che cantava in tv…la storia è semplice.



28. Marco89 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 11:56

Mattia ma la prima edizione è un’altra storia…la Carrà, l’arrivo del nuovo format famoso nel mondo…ma la seconda ha retto per quel motivo, lo si capisce dai riscontri della terza. Il programma di suo interessa molto poco, i format X factor e Amici sono molto più solidi e identificativi nella struttura. Forse The Voice non riesce ad ingranare in Italia, e tralascio le vendite discografiche, comunque marginali all’ascolto tv.



29. Luca11 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:09

Boh si, forse quella finale ebbe una concorrenza non molto alta a differenza della quarta edizione, rimane il fatto che da The Voice ieri sera mi aspettavo di più. Va forte nelle blind ma poi è un calo spaventoso.. La prima edizione di The Voice ebbe successo anche perché rappresentava qualcosa di nuovo ed interessante, ma la seconda stava già crollando a picco se non fosse arrivato l’aiuto.. Divino..
Che lo preveda il format va bene, ma questi mezzucci non mi fanno impazzire, infatti sono felice che XF4 sia stato l’ultimo in Rai, perché si stava dando vita a troppi casi umani..
Concordo con tutto quel che ha scritto Marco.. :)



30. Mattia Buonocore ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:10

@Marco 89 interesserà poco ? Può essere non lo so, di sicuro ha vinto a mani basse il confronto con gli ascolti di X Factor. E’ oggettivo. La curiosità per la Carrà e per il nuovo format non dura 14 puntate.



31. Mattia Buonocore ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:16

@luca 11 sicuramente The Voice ha mostrato dei limiti, su quello non discuto. Però preferisco un programma che ha dei limiti e mi fa +70% rispetto al media di rete ad un altro (che pure dei limiti aveva) che mi fa +25% (con puntate al di sotto) rispetto alla media di rete



32. giacomo bartoluccio ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:25

per essere una finale con zero concorrenza i numeri di The voice sono mediocri. Così come non ha entusiasmato la finale di igt possiamo dire che The voice senza suore e risonanza mediatica fa solo il minimo sindacale. E’ un format forte ma adattato male e promosso ancora peggio dalla rai…



33. Luca11 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:35

Si, Mattia chiaro, sul piano degli ascolti stavo semplicemente notando come i due talent si stessero paurosamente avvicinando.. E basta. Non mi interessa più di tanto fare paragoni sugli ascolti, perché ci sarebbero troppe cose da considerare, periodi diversi, concorrenza, reti più o meno in crisi, probabilmente anche concezione di TV diversa.. Oggi i talent vanno fortissimo e come dice marco Xf ha sdoganato il talent sulla Rai (che non è mai facile, FFF conferma) avendo un discreto successo.
Il format a me non piace sinceramente, per lo meno dopo le blind, ma sono gusti.
Il tutto è partito da una considerazione, cioè che gli ascolti di questa finale sono troppo bassi e deludenti secondo me.



34. lello ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:36

buongiorno a tutti! oddio, velvet che batte tutti! entrerà negli annali della storia, e ha fatto un pessimo 13%!! Ascolti piu’ disastrosi ancora per c5 ancora al 9%, nell’ultima settimana di garanzia!! Per il resto Scotti risale, ma sempre battuto dall’eredità che non ha visto mai scalfirsi il suo share! Mattina senza storia, cosi’ come il preserale e seconda serata! The voice non ha brillato affatto in questa edizione, e mi dispiace, credo che sia uno dei veri pochi talent musicali degni e con qualità…credo che paghi anche gli spostamenti delle ultime settimane, da rivedere l’edizione dell’anno prossimo, semmai dovesse esserci!



35. Lucantonio Prezioso ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:37

Di the voice vi consiglio di guardare la versione americana con la leggendaria Christina Aguilera vi rifarete gli occhi. Cmq sono contento per la vittoria di Fabio Curto , mio compaesano , e per la presenza di Tiziano Ferro straordinario. Detto questo beautiful straccia ancora la concorrenza e scotti risale ancora. D’urso nella 2 parte al 18% segno che il calo di lun e mar era dovuto al fatto che parlava di politica. Chi sosteneva che non era vero e stato ancora smentito.



36. Vince! ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:44

A me sembra che il problema di “The Voice” di quest’anno siano stati i cantanti concorrenti a cui il pubblico non si è affezionato.
E’ mancata la figura forte e divisiva, la suor Cristina dal caso. Così dopo le blind in molti hanno abbandonato la trasmissione non tornando nemmeno per la finale.



37. Mattia Buonocore ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:48

In realtà ho un’altra opinione: in Italia i talent non piacciono al largo pubblico. Lo dimostrano The Voice, X Factor e anche Amici che non ha mai fatto ascolti paragonabili a quelli realizzati dai grandi talent all’estero (o dalle edizione più splendenti di Isola e GF). Prima poi Amici era reality, ora è varietà (o quasi) e deve ricorrere ad ospitoni per superare il 20%. Tra l’altro anche la De Filippi ha parlato delle difficoltà dei talent in Italia.



38. lello ha scritto:

28 maggio 2015 alle 12:51

ormai le furbate della d’urso lasciano il tempo che trovano: la seconda parte che dura 12 minuti, ma guarda un po’!! non paragonabile, ne’ dal punto di vista ascolti rispetto a lunedi e martedi, ne’ soprattutto dal punto di vista professionale!!!



39. Gigi ha scritto:

28 maggio 2015 alle 13:09

X Factor o non X Factor, questa ultima edizione di The Voice è andata malissimo. Punto. Voglio proprio vedere con che faccia tenteranno di produrre una quarta edizione…



40. Matteo G. ha scritto:

28 maggio 2015 alle 13:38

Gigi, se rinovassero i giudici e il regolamento, una quarta edizione è più che immaginabile



41. federiko24 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 13:44

Mammamia Velvet! Deve andare su Rai 2! Perchè se realmente è lo stesso pubblico fidelizzato, può andare anche su Rai 2, in cui farebbe anche alzare la media di rete. Indecente il film amoroso di C5, degno di La5, ma il solo pensare al pareggio con il Grande Gatsby mi fa ribrezzo. Brrr…



42. tina ha scritto:

28 maggio 2015 alle 13:49

Basta con questa difesa a oltranza da parte di qualcuno di un talent orrendo vergognosamente vincitore di un Premio TV. Si vergogni no i giurati .L’unica cosa buona che hanno fatto e’ stata la premiazione di MARIA e CONTI e AMICI



43. tina ha scritto:

28 maggio 2015 alle 13:49

Basta con questa difesa a oltranza da parte di qualcuno di un talent orrendo vergognosamente vincitore di un Premio TV. Si vergogni no i giurati .L’unica cosa buona che hanno fatto e’ stata la premiazione di MARIA e CONTI e AMICI



44. tina ha scritto:

28 maggio 2015 alle 13:59

Italia in diretta e sua sorella da nascondersi.Come mai i Raisti non ne parlano ma criticano solo la D’Urso che li ha sempre superati?Obiettivita’ dove sei?Ascolti serali da incubo Salvo solo l’ottimo Chi l’ha visto.



45. marina ha scritto:

28 maggio 2015 alle 14:03

Lello, tu dici che Scheri offre Il Segreto(la mia amata soap), e Maria de Filippi… Bene!!!! Perché se portano a casa enormi risultati fa bene a metterli. Invece Leone cosa offre?? Quella ciofeca di Velvet che oltre il 15% non sa nemmeno andare. Che flop!!! Solo il 13% e appena 3.3 milioni. Si mette alla pari Scheri che non e andato oltre il 10% ne ieri sera ne martedì sera. Se non ci fosse stato Il Segreto con il suo ottimo 18,22% di domenica sera la media non sarebbe andatanemmeno oltre il 12%. Stasera l’appassionante Tre rose di Eva 3 che io guarderò e spero tanto che risalga almeno sopra i 4 milioni. Però davvero ieri sera un tonfo per entrambe le ammiraglie che gli ascolti che hanno fatto separatamente li dovrebbero fare insieme. Vincitore morale e Chi l’ha visto su Rai3 che fa un ottimo 13,2% con 3 milioni mentre The Voice e da non riconfermare perché potrebbe sprofondare nel baratro più assoluto, e ne e la prova questa edizione calata di ben 8 punti e di un milione e mezzo di telespettatori. Un’altra cosa che mi ha stupito molto e stato il fatto che la finale dell’Europa League su Italia1 ha fatto 3 punti in meno di quando la partita era trasmessa su Rete4. Non penso che il fatto che non ci sia stata una italiana abbia influito molto ma penso che su Rete4 avrebbe superato i 3 milioni. Che Rete4 stia diventando la rete giovane? Magari in futuro ma non ora…
Per il resto malissimo Striscia la Notizia che si ferma al 16% ma cala anche Affari Tuoi rispetto a ieri perdendo quasi 2 punti. Bene anche se a qualcun altro duole Caduta Libera al 18% distanziandosi di circa 5 punti. Se ci fosse stato Avanti un Altro forse la differenza sarebbe statq il doppio. Un posto al Sole andrebbe subito promossa su Rai1 al pomeriggio dovrebbe almeno un 16% lo farebbe di sicuro quindi molto di più del 10% che fa Italia in diretta flop. Però sia contro Il Segreto boom a 3.6 milioni che contro Beautiful non avrebbe vita facile. Comuqneu davvero boom Rai3 con Un posto al Sole. Se messo in prima serata la soap fatebbe buonissimi risultati. Almeno un 10% nella fascia di Rai3 di prima serata lo farebbe. Ragazzi forse domani non potrò commentare. Se così fosse ci sentiremo sabato mattina.



46. tina ha scritto:

28 maggio 2015 alle 14:06

Lello non sai proprio dove attaccarti per giustificare i pessimi ascolti di Parodi e Liorni.ROSICA



47. pasquale ha scritto:

28 maggio 2015 alle 14:07

Giancarlo Scherzi deve essere licenziato immediatamente, fare per due giorni consecutivi il 9 per una rete come canale 5 e disastroso, segno che questi film al Pubblico di canale 5 non piace, perché non trasmettere ieri le tre rose di Eva?
Malissimo The voice neanche a 3 con la finale che supera canale 5, Male Velvet che senza una concorrenza non fare neanche 4 milioni, poi lo paragonato al segreto, la mattina solita storia in cui arriva forum e vince seppur di pochissimo sulla vita indirizzo sulla prova del cuoco, Il Pomeriggio di canale 5 brillantemente con gli ascolti super che doppiano la concorrenza, Bene pomeriggio su tutte le parti sopra.i due milioni, segno che se la vita i diretta non supera i 2, c’è qualcosa che non piace al pubblico, Bene Caduta libera che supera nuovamente i 3 milioni il programma piace, ricordiamo che l’eredità non è sempre stata vincente i primi anni di avanti un altro vinceva su l’eredità



48. Peppe93 ha scritto:

28 maggio 2015 alle 14:58

Reti rai vicinissime ieri in prime time. La finale di the voice crolla rispetto allo scorso anno. Comunque c’è stato un calo generale in tutte le puntate.



49. Lilli ha scritto:

28 maggio 2015 alle 15:10

E’questo che proprio non mi spiego; come fa’ il pubblico a preferire pomeriggio 5. Comunque non sono tantissssimi come sostiene quell’oca della D’Urso



50. Lilli ha scritto:

28 maggio 2015 alle 15:14

W Parodi e Liorni



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.