7
maggio

ILARIA DALLATANA NUOVA CONSULENTE DI MEDIASET

Ilaria Dallatana

A volte ritornano. Dopo il clamoroso abbandono a Magnolia, società che aveva creato con Giorgio Gori e Francesca Canetta, il “periodo sabbatico” di Ilaria Dallatana sta per finire. Come anticipato da Dagospia, l’ex socia di Giorgio Gori è pronta al ritorno in Mediaset, azienda in cui aveva mosso i primi passi.

Nessun incarico dirigenziale, dunque. Ilaria lavorerà con la struttura di Federico Di Chio alla ricerca di nuovi format internazionali da portare sulle reti del Biscione.

La top manager aveva lasciato Magnolia nel gennaio 2014, dopo 13 anni di lavoro (qui le sue motivazioni nella nostra intervista), entrando contestualmente a far parte dell’International Development Board di Zodiak.

Ilaria segue, dunque, il percorso di Francesca Canetta, che aveva lasciato l’azienda insieme a lei ed è tornata, dallo scorso gennaio, ad occuparsi di tv a Discovery nelle vesti di Senior Content Consultant.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Luca Tiraboschi
BOOM! FEYLES E TIRABOSCHI VIA DA RETE4 E ITALIA1. IN DISCUSSIONE TUTTE LE DIREZIONI DI RETE (MARCO COSTA AI CANALI TEMATICI?)


Orazio - Maurizio Costanzo 3
Canale 20: nell’attesa del lancio, Mediaset punta sui propri anni ‘80-’90


Maurizio Pistocchi
Maurizio Pistocchi non sarà più opinionista a Mediaset


Presentazione Palinsesti Mediaset  - 1
Mediaset, palinsesti autunno 2017: parola d’ordine Made in Mediaset

1 Commento dei lettori »

1. marcolombro ha scritto:

19 maggio 2015 alle 21:59

Grande professionista! Ci voleva una consulente di questo calibro per Mediaset.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.