3
maggio

NEMICO PUBBLICO LIVE: GIORGIO MONTANINI TORNA SU RAI3

Giorgio Montanini

Da stasera alle 23.40 su Rai3, subito dopo Report, primo appuntamento con Giorgio Montanini (qui se la prende con Pintus e Brignano) e il suo programma Nemico Pubblico – Live, che alterna monologhi di satira, contributi filmati e provocazioni sociali realizzate con la tecnica della telecamera nascosta. Il programma, alla sua seconda edizione, propone al pubblico di Rai3 la stand up comedy (il comico sale sul palco col proprio vissuto e propone una visione alternativa e rovesciata della realtà attraverso paradossi e provocazioni), forma di comicità ben conosciuta all’estero e ai telespettatori di Comedy Central.

I monologhi di Giorgio Montanini – ripresi in un piccolo club con il pubblico “vero”, proprio per raccontare fedelmente la dimensione intima e calda del live – parleranno questa settimana di Charlie Hebdo’ e di libertà di espressione. Quindi le due candid camera della puntata: la prima in una riunione di condominio, dove alcuni “nuovi coinquilini” stanno per aprire un centro massaggi molto particolare aperto 24 ore su 24. Gli altri condomini non si sono mostrati molto d’accordo.

La seconda in un mercato rionale in cui è stato allestito un banco per la raccolta di firme sul tema: Rottamiamo gli anziani! A 60 anni devono andare in pensione, a  70 devono farsi da parte e passare a miglior vita…  Le reazioni sono state inevitabilmente molto forti e pesanti.

Infine, i nuovi segmenti di questa edizione: Emoticons,  serie noir del comico Francesco De Carlo, e Tesi Insostenibili, le interviste al professor Filippo Giardina, il campione del pensiero anti retorico. Al pari di Giorgio Montanini, De Carlo e Giardina provengono dal gruppo Le Satiriasi portato in tv da Stand Up Comedy.



Articoli che potrebbero interessarti


Francesco De Carlo
Tutta colpa della Brexit: su Rai3 il diario del comico Francesco De Carlo, espatriato a Londra


Cast Nemo
NEMO – NESSUNO ESCLUSO: ENRICO LUCCI PORTA IL MIX INCHIESTA-INTRATTENIMENTO SU RAI2. CON LUI VALENTINA PETRINI E GIORGIO MONTANINI


Nemico Pubblico
NEMICO PUBBLICO: STAND UP COMEDY ANNACQUATA, MONTANINI RINUNCIA A GRAFFIARE DAVVERO


Nemico Pubblico
NEMICO PUBBLICO: LA SATIRA SOCIALE DI GIORGIO MONTANINI TORNA SU RAI3

2 Commenti dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

3 maggio 2015 alle 20:29

Questo comico è bravissimo e Nemico Pubblico è la migliore trasmissione comica in Italia. Speriamo che abbia lo stesso successo dell’edizione precedente.



2. Salvatore ha scritto:

4 maggio 2015 alle 15:38

Finalmente un programma con veri ARTISTI della comicità/SATIRA che hanno fatto ridere e riflettere.
La satira è importante in quanto è una finestra sulla società, ne smaschera i paradossi e ne stimola l’evoluzione, e prima di definire satirico un programma televisivo bisogna prima guardare Nemico Pubblico.
Quello che è accaduto a Charlie Hebdo e la richiesta di libertà di espressione vale per tutti i paesi ma non vale in Italia con i “comici per i bimbominkia” che ci ritroviamo nei programmi su tutte le reti generaliste (Zelig, Colorado e Made in Sud) che non dicono quello che pensano per il loro tornaconto economico!
Eppure in Italia possiamo esprimere la nostra opinione in libertà da circa 70 anni!!! E che IPOCRITI quando nelle trasmissioni e sui social hanno detto e scritto “JE SUIS CHARLIE”!
Che ridere quando ha parlato della “giornata dedicata ai tormentoni” e quando ha presentato tra il pubblico un OSPITE NON FAMOSO che infatti NESSUNO CONOSCE come cantautore ed il suo cd!
Bravissimi anche Filippo Giardina con il suo monologo, senza dire parolacce e parlare di sesso come molti lo accusano di fare in tutti i suoi monologhi, ha fatto molto sorridere e riflettere sui politici…. e Francesco De Carlo che in modo Originale, con le varie faccine, racconta la storia di Paolo, faccina triste dalla vita sentimentale travagliata..
Giorgio Montanini è anche un bravissimo ATTORE e lo dimostrano le Candid Camera social dove tutti credono a quello che dice, anche se sono cose assurde e che non esistono in Italia (molti dicono di dover riaprire le case chiuse, ma poi quando nella candid ciò accade tutti i vicini di casa e condomini insorgono, per non parlare delle pensioni che i giovani di oggi non vedranno mai…).
Insomma, davvero un bellissimo programma da gustare tutto d’un fiato.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.