20
aprile

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 20 APRILE 2015. DEBUTTANO SQUADRA MOBILE, ABOUT LOVE E AMORE CRIMINALE

Barbara De Rossi

Guida tv di stasera, lunedì 20 aprile 2015

Rai1, ore 21.15: Si può fare!

Seconda puntata: Carlo Conti presenta sei nuove sfide. Fiona May e Matilde Brandi metteranno a dura prova il proprio fisico sull’altalena singola, mentre Simon Grechi e Biagio Izzo saranno protagonisti di un duello “ciclistico” con il bike trial. Ginnastica protagonista nella sfida che vedrà affrontarsi Tommaso Rinaldi e Roberto Ciufoli: ad attenderli, la sempre affascinante Ruota di Rhon. Mariana Rodriguez e Costanza Caracciolo saranno impegnate con la pole dance, nuova disciplina ginnica. Si torna ai tempi della Belle Epoque con Juliana Moreira e Pamela Prati, che si cimenteranno in una danza sempreverde: il can-can. Infine, Amaurys Perez e Mario Cipollini dovranno contendersi il favore della giuria destreggiandosi con la giocoleria bandiere. Di fronte ai concorrenti, preparati nelle diverse discipline da veri e propri maestri, tre giurati d’eccezione: Pippo Baudo, Amanda Lear e Yuri Chechi, cui spetta il giudizio finale sulle performance in gara.

Rai2, ore 21.10: NCIS Los Angeles | ore 21.55: NCIS New Orleans

6×10 La caduta degli dei (NCIS LA): Dietro una serie di omicidi eseguiti con la stessa modalità, la squadra scopre un ragazzo che vuole vendicare ragazzi maltrattati ed indifesi, liberandoli da padri violenti.

1×03 Casa dolce casa! (NCIS NO): La squadra indaga sull’evasione di tre detenuti dal carcere militare. Uno dei tre fuggitivi è considerato una vera minaccia per la sicurezza nazionale.

1×04 Le reclute (NCIS NO): Durante una festa in un college viene ucciso un agente speciale. Il suo corpo viene ritrovato nella camera di una ragazza con cui aveva passato la notte.

Rai3, ore 21.05: Amore Criminale

Prima puntata: Al via la nuova serie in cui si racconteranno due storie a settimana di donne vittime della violenza maschile. Donne uccise da chi diceva di amarle e donne sopravvissute a maltrattamenti e tentativi di omicidio da parte del proprio marito o compagno. Narratore della trasmissione è Barbara De Rossi. La prima puntata si apre con la testimonianza di una sopravvissuta: Barbara, che per anni è stata maltrattata fisicamente e psicologicamente dal proprio uomo e che a fatica e con coraggio sta cercando di ricostruirsi una vita. A seguire la storia di Mariella Anastasi, una giovane donna siciliana che per venti anni subisce il comportamento violento di suo marito, Salvatore Savalli, nei confronti suoi e dei suoi figli, e lo giustifica sempre. Nell’ultimo mese di vita, Mariella accetta anche l’imposizione della presenza di Giovanna Purpura, amante di suo marito, nella loro casa. Sarà proprio la nuova coppia a porre fine alla vita di Mariella – e della bimba che porta in grembo – a colpi di piccone e a bruciarne il corpo nelle campagne trapanesi. Ospiti in studio l’attore Bruno Torrisi, che leggerà una pagina degli atti giudiziari relativi all’omicidio di Mariella, e l’avvocato Geraldine Pagano, esperta di violenze sulle donne.

Canale5, ore 21.30: Squadra Mobile

Prima puntata: E’ il compleanno di Roberto Ardenzi. Il commissario ha lasciato da tempo il X Tuscolano e ora lavora alla Squadra Mobile di Roma. Ha organizzato un bel pranzo con i collaboratori della sua sezione, giusto il tempo di chiudere un pedinamento e fermare un traffico di droga che stanno seguendo da tempo insieme al fido collega, capo della narcotici, Claudio Sabatini. Tutto sembra andare alla perfezione, se non fosse che all’ultimo arriva una segnalazione urgente: una donna con un bambino al seguito minaccia di buttarsi nel Tevere. Mauretta, la figlia di Ardenzi, ora è una studentessa universitaria molto responsabile e affezionata al padre. Talmente affezionata che non sopporta più assenze e ritardi legati al lavoro. Ma Ardenzi non è certo uno che lascia sola una donna in pericolo, lo sa sua figlia e lo sanno i suoi colleghi. Lo imparano da subito anche Marcello Oliviero e Riccardo Pisi, due ragazzi appena entrati in servizio alla sezione di Ardenzi, che insieme a lui devono trovare la donna col bimbo e salvarla. Intanto Sabatini ha risolto l’indagine sul traffico di droga e si reca a casa di Ardenzi, pronto a festeggiare l’amico. Ad attenderlo ci sono Sandro, il collega più anziano, Isabella, alle prese con una segnalazione di aggressione a una donna, Giacomo e Valeria.

Italia1, ore 21.10: About Love

Al via il programma con protagoniste le storie d’amore delle persone comuni. “Cupido” d’eccezione Anna Tatangelo e Alvin. Qui maggiori info

Rete4, ore 21.15: Quinta Colonna

Il nuovo protagonista de “L’intervista”, il faccia a faccia di inizio puntata con Paolo Del Debbio, è Luigi Di Maio (M5S). A seguire il conduttore affronterà il tema del campo nomadi, con ospiti in studio Giorgia Meloni (FdI), Alessia Rotta (PD), Roberto Marcato (LN), Gianfranco Librandi (SC), il mediatore culturale Antun Blazevic, il pugile Michele Di Rocco e il direttore del Tg4 Mario Giordano. Le piazze ccolegate sono quelle di Roma e Caprino Bergamasco (Bergamo).

La7, ore 21.10: Piazzapulita

Senza cuore: Corrado Formigli dedica ampio spazio al tragico naufragio che si è consumato nel Canale di Sicilia, con tutte le polemiche che ne sono seguite. Ospiti in studio, tra gli altri, Gianfranco Fini, il filosofo Massimo Cacciari, il giornalista Oscar Giannino e lo scrittore Erri De Luca.

Rai4, ore 21.15: Ironclad 2 – Battle for Blood

Film del 2014 di Jonathan English con Michelle Fairley, Roxanne McKee, Danny Webb, Rosie Day. Prodotto nel Regno Unito. Trama: Uno dei pochi sopravvissuti del Gran Massacro del Castello di Rochester Castle torna a imbracciare le armi per proteggere la famiglia dall’assalto dei cavalieri celti.

Cielo, ore 21.10: Resident Evil – Afterlife

Film del 2010 di Paul W.S. Anderson con Milla Jovovich, Ali Larter, Wentworth Miller, Kim Coates. Prodotto in USA, Regno Unito e Germania. Trama: In un mondo devastato da un’epidemia letale che trasforma i cadaveri in zombie, Alice prosegue il suo viaggio nella speranza di trovare altri sopravvissuti al morbo e guidarli verso la salvezza. La sua battaglia mortale con la Umbrella Corporation si riaccende, ma Alice riceve un inatteso aiuto da un vecchio amico, un nuovo leader che promette agli zombie la salvezza in un paradiso sito in California, a Los Angeles. Ma quando il gruppo di superstiti arriva nella metropoli scopre di essere stato attirato in una trappola mortale.

La5, ore 21.10: Match Point

Film del 2005 di Woody Allen con Matthew Goode, Scarlett Johansson, Jonathan Rhys Meyers, Brian Cox. Prodotto in USA e Regno Unito. Trama: L’ascesa al successo del giovane e ambizioso istruttore di tennis Chris Wilton sembra inarrestabile, grazie anche alla conquista di due donne belle e potenti che se lo contenderanno.

SkyUno, ore 21.10: X Factor UK 11

Sesta puntata, Bootcamp e Home Visit: Un contratto discografico milionario e la possibilità di diventare una vera popstar. Questo il sogno di tanti giovani, e meno giovani, che credono di possedere il talento per sfondare nel mondo dello spettacolo. Tra loro anche l’italiano Andrea Faustini, ex concorrente di Ti lascio una Canzone. La giuria di XF UK è composta da Simon Cowell, affiancato da Cheryl Cole, Mel B e Louis Walsh.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


ozark netflix
Programmi TV di stasera, sabato 22 luglio 2017. Su Netflix la nuova serie «Ozark»


Donnarumma
Programmi TV di stasera, mercoledì 7 giugno 2017. Su Rai4 Rai Dire Nazionale


Focus - Niente è come sembra
Programmi TV di stasera, martedì 6 giugno 2017. Su Canale 5 «Focus – Niente è come sembra»


Gabbani ufficio Stampa Rai-iwan390
PROGRAMMI TV DI STASERA, DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017. FRANCESCO GABBANI A CHE TEMPO CHE FA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.