30
marzo

ASCOLTI TV DI DOMENICA 29 MARZO 2015: VINCE PIETRO MENNEA (20.33%), IL SEGRETO AL 16.56%. HAIR PARTE DAL 2%. MALE DOMENICA IN (12.81%)

Pietro Mennea - La Freccia del Sud

Ascolti tv Prime Time – domenica 29 marzo 2015

Su Rai1 la fiction in prima tv Pietro Mennea – La Freccia del Sud ha ottenuto 5.300.000 ascoltatori (20.33%). Su Canale5 il maxi appuntamento in prime time con Il Segreto ha totalizzato 4.487.000 spettatori e il 16.56% di share. Su Italia1 Fast and Furious – Solo Parti Originali ha portato a casa 1.920.000 spettatori e il 7.06% di share. Su Rai2 la dodicesima stagione NCIS ha ottenuto 2.520.000 spettatori (8.96%) e CSI: Cyber, sempre in prima tv assoluta, ha appassionato 2.287.000 spettatori (8.16%). Su Rai3 PresaDiretta conquista 1.441.000 spettatori (5.55%). Su Rete4 la pellicola Altrimenti Ci Arrabiamo è stata seguita da 1.764.000 spettatori (6.56%). Su La7 il talk show La Gabbia ottiene 622.000 spettatori (2.83%). Su Real Time/+1 la prima puntata di Hair, con Costantino della Gherardesca, segna 554.000 spettatori con il 2%.

Access Prime Time

Paperissima non va oltre il 14.92%.

Su Rai1 Affari tuoi ha raccolto 5.305.000 spettatori (19.62%). Su Canale5 Paperissima Sprint raduna 4.014.000 ascoltatori (14.92%). Su Rai3 Che Tempo Che Fa ha fatto segnare 3.192.000 spettatori con l’11.72% (anteprima 1.299.000 spettatori – con il 5.55%). Su Rete4 Tempesta d’Amore ha raccolto 1.094.000 individui all’ascolto con il 4.09%. Su La7 Crozza nel Paese delle Meraviglie porta a casa il 3.01% e 795.000 telespettatori.

Preserale

Solo il 14.24% per Avanti un Altro. La7 tocca il 3.2%.

Su Rai1 il game show L’Eredità – La Sfida dei 6 è stato seguito da 2.956.000 spettatori (19.18%) mentre L’Eredità ha ottenuto 4.330.000 spettatori (23.09%). Su Canale 5 Avanti il primo ha conquistato 1.986.000 spettatori con il 13.16% mentre Avanti un Altro ha ottenuto 2.638.000 spettatori con il 14.24%. Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 ha interessato 1.197.000 ascoltatori (5.41%). Su Italia1 Pallottole Cinesi ha registrato 992.000 spettatori con il 4.35% mentre su Rete4 The Mentalist ha radunato 728.000 individui all’ascolto con il 3.22%. Su Rai3 l’appuntamento con Blob ottiene 1.143.000 spettatori per uno share del 5.19%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha interessato 511.000 spettatori (share del 3.2%).

Daytime Mattina

Disastro Canale 5 con Heroes.

Su Rai1 Uno Mattina In Famiglia ottiene 671.000 spettatori (22.48%) nella prima parte, 1.487.000 spettatori (22.97%), nella seconda parte. Sulla stessa rete la Santa Messa delle Palme ha registrato 2.054.000 spettatori con il 23.99%. Su Canale5 il TG5 Mattina è stato seguito da 1.160.000 telespettatori con il 21.88% mentre Heroes – Lo Sport nel Cuore ha fatto segnare 288.000 spettatori con il 3.5%. Su Rai 2 la trasmissione Cronache Animali è stata seguita da 541.000 spettatori con il 6.18%. Su Italia 1 Lupin III – Tutti i Tesori del Mondo conquista 303.000 spettatori con il 4.47%. Su Rete4 la Santa Messa è stata seguita da 552.000 individui con il 6.75%. Su La7 Omnibus conquista l’attenzione di 210.000 spettatori con il 4.14% di share.

Daytime Mezzogiorno

Record per Mezzogiorno in Famiglia.

Su Rai1 Linea Verde conquista 2.891.000 telespettatori e il 19.28% di share. Su Canale5 Melaverde ha radunato 1.925.000 telespettatori (15.36%) mentre L’Arca di Noè ottiene 2.357.000 spettatori con il 12.89%. Su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia conquista 1.675.000 telespettatori con il 14.34% di share. Su Italia1 Sport Mediaset segna 1.260.000 telespettatori (7.27%), nella prima parte, e 991.000 telespettatori (5.42%), nella seconda parte. Su Rete4 Walker Texas Ranger raccoglie 468.000 ascoltatori. con il 2.97%.

Daytime Pomeriggio

La vittoria della Ferrari fa crescere gli ascolti della Formula 1.

Su Rai1 Il Gran Premio di Malesia di Formula 1 in differita ha portato a casa 5.044.000 telespettatori (30%). L’Arena ha ottenuto 2.541.000 ascoltatori (18.29%). Dalle 17:07, Domenica In, con Paola Perego e Pino Insegno, ha raccolto 1.744.000 spettatori (12.81%). Su Canale5 Domenica Live ha ottenuto 2.181.000 spettatori (13.02%), nella prima parte, 2.221.000 spettatori (15.72%), nella seconda parte, 2.306.000 spettatori (17.37%) nella terza parte. 2.464.000 spettatori (17.75%), nella quarta parte e 2.540.000 spettatori (17.22%), nella quinta parte dedicata all’Isola dei Famosi. Su Rai2 Squadra Omicidi Istanbul raccoglie 1.025.000 spettatori con il 5.86%, nel primo episodio, e 882.000 spettatori con il 6.03% nel secondo episodio. Novantesimo Minuto Serie B ha ottenuto 661.000 spettatori con il 4.64%. Su Italia1 Dante’s Peak La Furia della Montagna conquista il 4.99% con 844.000 individui all’ascolto e a seguire Facciamo Fiesta ottiene 480.000 spettatori (3.53%). Su Rete4 Donnaventura è stato seguito da 716.000 telespettatori con il 3.98% mentre Karol Un Uomo Diventato Papa ne porta a casa 596.000 (4.17%). Su Rai3 In Mezz’ora ha coinvolto 1.055.000 spettatori con il 6.15%. Sulla stessa rete Kilimangiaro Il Borgo dei Borghi ha ottenuto 656.000 spettatori con il 4.19% mentre Ci Divertiremo Un Mondo ha convinto 833.000 spettatori con il 6.01%.

Seconda Serata

Valentino Rossi fa impennare anche Cielo.

Su Rai1 Speciale Tg1 è stato seguito da 941.000 ascoltatori (8.09%). Su Canale5 X Style ha ottenuto 1.035.000 spettatori (6.09%). Su Rai2 La Domenica Sportiva è stata seguita da 1.116.000 spettatori pari al 9.32% di share. Su Rai3 Gazebo è visto da 556.000 spettatori (5.98%). Su Italia 1 Burning Bright – Senza Via di Scampo ha raccolto 822.000 spettatori con il 6.4%. Su Rete4 Romanzo Criminale ha registrato 531.000 spettatori e il 6.39% di share. Su Cielo la replica del Moto Gp segna 2.027.000 spettatori con il 10.2%. Su Real Time/+1 Il Nostro Piccolo Grande Amore segna 640.000 spettatori (3%), nel primo episodio, e 629.000 spettatori (4.4%), nel secondo episodio.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1:  5.255  (28.87%) / 5.482 (23.73%)
TG2: 3.093 (18.3%) / 2.039 (7.85%)
TG3: 1.300 (7.19%) / 1.714 (10.15%)
TG5: 3.262 (19.15%) / 4.141 (17.6%)
STUDIO APERTO: 1.626 (11.82%) / 627 (4.24%)
TG4: 302 (3.19%) / 738 (4.43%)
TGLA7: 595 (3.26%) / 955 (4.09%)

Dati auditel per fasce

RAI 1 20.16 23.22 23.72 25.54 21.08 20.09 18.42 15.95
RAI 2 7.31 2.94 6.1 11.59 6.15 4.64 8.36 7.71
RAI 3 5.94 2.1 2.69 4.39 5.33 7.76 9.61 5.22
RAI SPEC 5.77 7.03 7.8 6.01 5.91 5.8 5.04 3.9
RAI 39.18 35.28 40.32 47.53 38.47 38.29 41.43 32.77

CANALE 5 13.6 17 5.34 14.43 15.54 15.75 15.62 10.77
ITALIA 1 5.21 2.84 4.65 6.53 4.09 3.45 6.32 6.56
RETE 4 4.35 1.59 4.07 3.22 3.65 4.16 5.08 6.79
MED SPEC 5.8 4.89 5.93 4.52 6.62 5.77 5.39 6.51
MEDIASET 28.96 26.32 20 28.7 29.9 29.14 32.4 30.64

LA7+LA7D 3.01 4.6 2.69 2.04 2.93 3.82 2.67 3.84

SATELLITE 21.44 23.55 28.49 16.17 21.3 21.73 17.8 24.76
TERRESTRI 7.4 10.24 8.5 5.56 7.39 7.02 5.71 7.99
ALTRE RETI 28.84 33.8 37 21.73 28.7 28.75 23.5 32.75

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


ciao-darwin-belli-contro-brutti-madre-natura
Ascolti TV | Sabato 22 luglio 2017. Ciao Darwin 14.97%, Laura & Paola 12.07%. Tg1 delle 20 al 28.2%


La Ragazza del Dipinto
Ascolti TV | Venerdì 21 luglio 2017. La Ragazza del Dipinto 13.4%, Speciale Cose Nostre 9.8%. Ignoto 1 su TV8 2.1%


Velvet 4
Ascolti TV | Giovedì 20 luglio 2017. Velvet 4 segna il 15%, La Vita è una Cosa Meravigliosa 12.7%, Diversamente Amore 4.7%


Adesso Tocca a Me ascolti tv 19 luglio 2017
Ascolti TV | Mercoledì 19 luglio 2017. Adesso Tocca a Me 18.8%; male Shades of Blue (8.2%). Tour all’Arrivo 22.8%

39 Commenti dei lettori »

1. Max26 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 13:25

Maluccio Mennea, siamo ai livelli del pre Andreatta per quanto riguarda le miniserie, e non è una buona cosa. Le miniserie Rai hanno sempre portato 7 milioni, salvo qualche rara eccezione. Il segreto si difende benissimo, nemmeno a 1 milione dalla costosissima miniserie Rai. Rai1 alta in prime time, ma i fasti di un tempo oramai li fanno solo Hill, Ricci e Zingaretti, c’è poco da fare. Interpretazione semplicemente pietosa di Riondino, che è meglio torni a fare il giovane Montalbano sfruttando la scia del successo della serie originale. Che disastro, nessuna intensità, nessun tipo di emozione. Rimandato su tutta la linea, fotografia pure peggio dell’attore.



2. Imma ha scritto:

30 marzo 2015 alle 13:42

Bene la fiction di rai1 anche se non fa il botto. Il segreto è stabile, ormai sempre sopra ai 4 mln, mi pare che è cresciuta in valori assoluti rispetto a giovedì o sbaglio? Cmq ultimamente le puntate sono molto più movimentate e meno noiose…in particolare quella di ieri è stata bellissima ♥



3. lello ha scritto:

30 marzo 2015 alle 13:47

buon lunedi a tutti! e certo, adesso buttiamo piu’ del 20% di una fiction….max perdonami, ma non sono d’accordo. certi numeri come quelli di zingaretti, la suora o hill li possono fare solo loro, dato che negli anni hanno fidelizzato il pubblico e di conseguenza quando si annuncia la nuova serie cresce l’attesa e quindi il numero di telespettatori e lo share! per una miniserie in 2 puntate non e’ cosi’: c’e’ la curiosità ma non la fidelizzazione, e fare il quasi 21% , con questi presupposti, credo sia un successone, vedendo poi gli altri risultati, rai o mediaset, credo lo sia ancora di più! per il resto, depennare dalla rai la perego, salvare domenica in con conduttori piu’ carismatici….Giornata trionfale per raiuno!!



4. Marco89 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 13:49

Meno male che Mennea non ha floppato ed e` andato bene dopo tutta la (legittima) promozione. Non posso dire nulla sul contenuto perche` non ho seguito, Riondino comunque funziona, ha fascino.
Bene anche Il Segreto, davvero ottimo in valori assoluti. Intramontabile Altrimenti ci arrabbiamo che batte Rai3. D’Urso non crolla contro il Gran Premio (da record) e straccia in ascolti la Perego e Domenica in che floppa con neppure il 13%.



5. Max26 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 13:57

Ma non diciamo stupidaggini; Atelier Fontana, la ragazza americana, sarò sempre tuo padre, non avevano nessuno di questi nomi, eppure hanno sfondato. Qui sta la differenza tra serie fatte bene, e questa, che vuole scimmiottare la vita di un grande atleta, affidati ad un incompetente come Riondino, che se si mette in coppia con la Leone ci può far ridere il mondo addosso. Se all’estero vedessero a chi affidiamo certi ruoli ci prenderebbe a ceste di pomodori in fronte, e avrebbero pure ragione. Abbiamo la Mondello e facciamo lavorare la Leone; abbiamo fior di attori e facciamo lavorare Riondino. Entrambi na bottarella l’han presa, è poco ma sicuro.E questo mi fa arrabbiare.



6. alessandro ha scritto:

30 marzo 2015 alle 13:58

Bene Mennea al 20% con 5.3 milioni anche se sinceramente credevo di più. Credevo intorno al 25% con almeno 6 milioni. Ovviamente non ha potuto fare di più dato la concorrenza della super soap sbanca ascolti che ieri sera e cresciuto ancor di più sfiorando i 4.5 milioni(risultato più alto in valori assoluti dal matrimonio di Maria e Fernando). Se fosse finito alle 23:30 avrebbe sfondato anche il 18%. Comunque vedendo le curve La Freccia del Sud e Il Segreto dalle 21:30 alle quasi 23 stanno quasi in parità dato che Mennea( fa il 17% con 4.7 milioni) mentre Il Segreto fa il 16% con 4.6 milioni. Poi Il Segreto dopo le 23 e fino alla chiusura sta sul quasi 18% mentre Mennea dalle 23 alla chiusura de Il Segreto sta sulla linea del 20% mentre dalla chiusura de Il Segreto la curva della miniserie Rai vola al 26% fino alla chiusura. Giovedì puntata sconvolgente de Il Segreto alle 21:30!!! Da non perdere!!!.
Male Paperissima e Avanti un Altro.
Flop Domenica In al 12% e ad appena 1.7 milioni mentre Domenica Live fa in media 2.4 milioni col 16%.
GIOVEDÌ SERA IL SEGRETO ALLE 21:30 DA NON PERDERE!!! PUNTATA RICCA DI COLPI DI SCENA.



7. claudio ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:00

Ma cielo che fa 2 milioni col GP di MotoGP in super-differita? Mediaset, dopo le mani, per l’addio di Meda è arrivata a mangiarsi i gomiti… hahaha



8. durso ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:05

durso VINCE ancora(con morena zapparoli,scanu e noemi addobbo) e BATTE la perego (con elena sofia ricci,mennea,spandau ballet) di quasi il 5%

———————————
il volo all’arena si dimostrano purtroppo x quello che sono ossia
l’esatto opposto dell’umiltà ma i RE MIDA dello share
——————–
segreto incredibile



9. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:08

Mennea porta a casa il risultato senza fare sfracelli dici fuori he siamo alla sufficienza.
Buoni i numeri del segreto che comunque resta stabile.
Da chiudere senza se e senza ma domenica in, avanti un altro.
Il problema non sono i programmi ma le conduzioni. Scotti fuori luogo, il duo Perego insegno inguardabile.
Flop di paperissima, se il programma rimane una chicca occorre anche dargli linfa con nuovi filmati ormai quello che va in onda è logoro



10. Ale2 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:10

Max26… domani non ti presentare per commentare il dato di questa sera di Mennea. Fidati e te lo dico da “amico”. Faresti una brutta figura. Di domenica 5,3 milioni di spettatori ed oltre il 20% che dato sarebbero secondo te. Un risultato scarso? Mica tutte le Fiction fanno l’ascolto di Don Matteo e comunque per la Rai 5,3 milioni sono scarsi mentre Canale5 che fa massimo 4,5 milioni e share mediocri va benissimo. Assurdo



11. momon ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:15

Beh…in 2 milioni per la motogp si cielo in differita dopo 3 ore direi che è un risultatone! Qualcuno sa dirmi se è il record di rete o qualche altro programma ha fatto di più? Mi pare di ricordare che anche l’anno scorso con il gp d’Italia in diretta abbia fatto un buon numero ma non me lo ricordo….
comunque solita domenica con i soliti ascolti



12. nico93 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:15

Buongiorno! Il vero vincitore è Canale 5 con il segreto, incredibile come una soap da DayTime ti riesca a fare più di 4.400.000 flop per mennea, con tutti i soldi che abbiamo speso per quella fiction un risultato così ridicolo….
Bene come sempre Domenica Live che disintegra Domenica In, molto bene anche Giletti anche se crolla dal 30% della moto Gp al 18% (con lui il discorso del traino non conta?) Disastro Avanti Un Altro, fate tornare subito Bonolis…. Benissimo come sempre l’Eredità



13. Mattia Buonocore ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:17

Bisogna dire che ieri sera non c’era la Serie A che solitamente condiziona gli ascolti del prime time domenicale.



14. alessandro ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:21

Da notare il calo de l’eredità che anche al sabato e alla domenica toccava il 26% mentre ora e al 23%(sempre ottimo) ma e calato di molto in valori assoluti da 5.5 milioni a 4.3 milioni nel programma verso e proprio, mentre prima nella Sfida dei 6 era a 3.5 milipni mentre ora e sotto i 3.
Spero che stasera torni nei suoi soliti risultati. Comunque Avanti un altro da chiudere( almeno con Scotti). Bonolis deve tornare!!
Boom Cielo in seconda serata prima rete nazionale…



15. AD=VIVI ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:22

Qualcuno ha imparato ad andare oltre il 7 del telecomando . Non ci sono solo Rai, Mediaset o La7



16. Ale2 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:22

Vediamo la seconda parte di Mennea quanto farà questa sera. Poi quelli che parlano di flop per una fiction che fa 5,3 milioni di spettatori di domenica sera tra Luciana, MotoGp ed altro ed esaltano i 4 milioni e qualcosa del Segreto…siamo al delirio



17. pasquale ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:35

Bene La Fiction su Mennea su Rai ma che mi aspettavo di più.
Ennesimo Record per il segreto che quasi Supera 4.5.
Male la mattina di Canale 5
Ottima la Ferrari su Rai 1
Bene l’arena Male sia Domenica Live almeno supera domenica in E arrivato io momento di chiudere Domenica In è Avanti un altro.
Stasera Penultima Puntata dello show dei record



18. Giulia ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:37

Bene Giletti con il volo che sono una garanzia per gli ascolti, pessima domenica in, per me la Perego e’ veramente deleteria. Riondino ottima interpretazione, come sempre



19. ale10 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 14:42

Flop Mennea e successo per Il Segreto??? Certe cose non si possono leggere…



20. giulio ha scritto:

30 marzo 2015 alle 15:05

Strabiliante ancora una volta il Segreto. Anche contro una miniserie di grande successo, che però non è stato pieno secondo me, qualcosa di più la poteva fare, riesce a segnare un nuovo record (esclusa puntata evento 1 febbraio). Questa soap è davvero da mandare da Scotti che mi domando perché conduca ancora AUA. Non gli è bastato il risultato miserabile di ieri sera? (2.6 mln, 14%). Le
mie aspettative erano quelle di Alessandro, ma non fa sfracelli, ma neanche si può dire che sia un flop. Stasera quanto farà contro Lo show dei record? Pronostici! Secondo me: Mennea, 2^pt. e ultima: 6 mln,25%
Lo show dei record: 4,5 mln 18%: non ha contro Made in Sud, ed è una puntata decisiva (la penultima) per il programma! Gerry,
per favore, conduci solo il tuo vero programma che è questo, tu non meriti Avanti un Altro! Sei ben superiore e perciò la gente non ti apprezza. Il programma non è fatto per i bonaccioni come te, ma solo per pagliacci! Che torni Bonolis, e a L’eredità Frizzi, anziché Conti! Sottotono Paperissima Sprint su Canale 5. Mentre alla mattina male sia Linea Verde che Melaverde!



21. tina ha scritto:

30 marzo 2015 alle 15:16

Certo che successo la D’Urso contro i super ospiti della Perego.Ringraziasse il marito altrimenti l’avrebbero gia’ presa a calci nel sedere lei e tutta la sua superbia.Che schifo i raccomandati in TV. A dispetto di tutti coloro che disprezzano la D’Urso. Ragazzi ma chi diavolo e’ sto ‘ Riondino? Anche troppi 5 milioni. Meno male come ha detto qualcuno che ci sono i digitali.Stasrra altra serata di merda.



22. Gabriele23 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 16:10

Male Canale 5 direi ieri, però boom della D’Urso che fa buoni ascolti nonostante la F1 e Il Volo ospiti a L’Arena.



23. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 16:11

Ma come quando lo sostenevo io che la domenica mattina di c5 era un flop ne dicevate di tutti i colori.. Non gli interessa vendere gli spazi pubblicitari, a quella ora il suo pubblico esce..
Cla non dargli peso, sono del biscione, non sanno quello che dicono!…..



24. Gaetano ha scritto:

30 marzo 2015 alle 18:07

Buonasera a tutti!
Anche io mi aspettavo di più dalla fiction su Mennea Ma è andata bene tutto sommato dato che è stata mandata in onda due anni dopo la morte. Bene Lunetta Savino nel ruolo della madre. Il resto mi ha lasciato abbastanza indifferenteLa cornice poi è troppo pop con intermezzi leggeri che hanno un pò tradito il personaggio più tenebroso di questo Mennea tutto nervi è balbuzie.
Non è l’interpretazione di Riondino a lasciarmi perplesso ma la confezione sì.



25. marco ha scritto:

30 marzo 2015 alle 18:10

fiction su Mennea a dir poco bellissima! vanno premiati i prodotti che regalano emozioni! non quelli che possono sucscitare interesse (come il segreto – dove spiccano tradimenti, zozzerie anche con preti, questioni di soldi, di invidia, di trabbocchetti – tutto ciò fa male alla società!)
contrariamente la storia di Mennea spinge tanti giovani a non mollare il proprio sogno nonostante 1000 opposizioni e 1000 ostacoli! inseguire il proprio sogno è la cosa più bella del mondo! e quando riesci ad identificarti con un film è lì che realizzi di aver visto qualcosa di straordinario! #PietroMennea



26. Sonome ha scritto:

30 marzo 2015 alle 18:29

Discreto il risultato della fiction (nonostante sia fatta male, centrata su un personaggio ignoto ai più ed affidata ad un attore ancor più sconosciuto); ottimo il risultato del Segreto se lo si paragona alla media degli ascolti della sua rete, che tendenzialmente ama giocare al ribasso… Detto questo: qualcuno mi spiega perché tutti qui tengono alle tasche di RAI e di MEDIASET? Mi viene da ridere quando leggo “a costo zero”; chissene di quanto spendono, l’importante è godere di un bello spettacolo! Naturalmente: perché ci sia qualità, non si può economizzare…



27. lello ha scritto:

30 marzo 2015 alle 18:32

oddio max26,ma tu vai a fare paragoni con fiction trasmesse nel 2010-2011-2012, senza digitale, con ascolti per l’una e l’altra rete sempre dai 5-6 milioni in su!! dai…addirittura parlare di flop. quando quelle del biscione fanno 4 milioni e proprio tu parli di ascolti discreti!! pienamente d’accordo con ale2!! claudiooooooo75 e che vuo’ fa!!! quelli del biscione, che oggi sono pochissimi qui sopra, non accettano le sconfitte…fanno gli spottoni al segreto alla pari di patetici venditori porta a porta!!



28. giulio ha scritto:

30 marzo 2015 alle 20:05

Marco, io non ho visto Mennea, ma a me il Segreto fa emozionare più di ogni altra fiction. Ci potranno pure essere zozzerie, ma prevale sempre l’amore, che è anch’esso un sogno per cui vale la pena lottare, e ne il Segreto prima che prevalga l’amore, ahimè, quanti ostacoli si devono passare, forse anche più di 1000! Io mi sono identificato con il Segreto e realizzo tutti i giorni di vedere qualcosa di straordinario, e lo è, perché non accade solo a me, ma a 4,5 mln di italiani che amano alla pazzia questa soap, che fa gli stessi ascolti de Le tre rose di Eva, tra l’altro, la fiction più vista su C5, esclusa Squadra Antimafia! Lello, senti a noi, fa felici (soprattutto ad Alessandro), mettere degli spottoni, anche se io non lo faccio quasi mai, ma tu che cos’hai in contrario se lui o qualcun altro vuole proclamare qualcosa agli utenti del blog e invitarli a vedere un programma che gli piace? Mi spieghi, perché è con queste affermazioni che siamo al ricovero, perché a te non va bene niente. Ti è venuta, insieme a Claudio75, la SINDROME DA POLEMICA! Tu difendi solo Rai 1, criticando, lui non è tanto di parte, ma è pesante come te! Tu lo dici solo perché ti da fastidio il Segreto, se fosse Mennea o Hill o qualunque programma di Rai 1 batteresti le mani! Magari una persona vuole anche fare del bene facendo l’informatore, perché a questo servono gli spot, è la versione scritta del promo de il Segreto, senza video, senza niente! Ce l’hai tu la sindrome da polemica, non le fiction del Biscione la sindrome da 4 milioni. Perché a Rai 1 non lo dici con gli show invece? Te lo dico io: perché sei un fazioso, fazione Rai Radio Televisione Italiana! Mi viene un sospetto: Ma non è che sei Leone? E non venirmi a dire che lo sono io, perché io quando c’è da contestare l’ammiraglia Mediaset la contesto eccome, infatti se leggi i miei commenti nei giorni passati, ho decantato l’ignoranza sia di Leone che di Scheri, per la loro incapacità di dirigere seriamente e coscientemente un’emittente televisiva per i loro scellerata gestione dei programmi e dei palinsesti! Ti faccio io un bello spottone: VAI A CASA LELLO LEONE A ZAPPARE LA TERRA, INVECE DI STARE A CAPO DI UN’AZIENDA DI LADRI! Altro che quello di Alessandro de il Segreto no? Non si possono giudicare gli ascolti chiudendo gli occhi per la Rai ed aprendoli per Mediaset! E per cortesia, né io, né Pasquale vorremmo più essere nominati nei tuoi commenti patetici, come già li ho definiti ieri! E con questo ho chiuso!



29. pasquale ha scritto:

30 marzo 2015 alle 20:23

Totalmente Ragione ti devono fare santo Giulio senza di te questo Blog ci sarebbero solo persone bugiarde Come Lello, Claudio 75 o qualcuno altro



30. Lello ha scritto:

30 marzo 2015 alle 20:29

Propongo un trattamento sanitario coatto per qualcuno!!



31. giulio ha scritto:

30 marzo 2015 alle 20:36

Pasquale, ti dovrebbero mettere su un altare e Lello a baciarti i piedi con qualcun altro! Lello, coatto sarai tu!



32. Viola ha scritto:

30 marzo 2015 alle 20:41

Grande Max 26!!! La penso esattamente come te :)



33. Claudio75 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 20:47

Auauaua Auauaua Auauaua
Meno male arriva la neuro….
Lello lasciali passare non ostacoliamo i soccorsi!
Prego prego sono casi gravi…



34. marco ha scritto:

30 marzo 2015 alle 20:47

Giulio c’è poco da dire! io non ce l’ ho con te! ma è impossibile paragonare Pietro Mennea la Freccia del Sud con un prodotto trash come Il Segreto dove la sceneggiatura, la recitazione etc. fanno veramente pena! io non riesco a capire come per mille puntate si possano sentire gli stessi discorsi, guardare le stesse scene senza mai stancarsi! il segreto e le soap in generale sono trash e rovinano l’ Italia e la mentalità italiana! ci sono tante persone che concordano con me! detto questo io rispetto tutti ma viva lo sport e viva quelle persone che hanno lottato per diventare qualcuno, per sentire emozioni forti! su un campo da calcio, su un parquet, su un green, su una terra rossa, su due ruote o su quattro! viva lo sport e i valori delle persone!!!!!!!



35. Max26 ha scritto:

30 marzo 2015 alle 22:01

Lello tu spesso tendi ad intortare chi ha un colloquio scritto con te, ma con me non ci riesci, son troppo scaltro. Hai detto chiaramente nel primo commento che solo Hill, Ricci e Zingaretti fanno questi ascolti, e non è assolutamente vero, dato che anche la Bella e la Bestia ha raggiunto risultati ben superiori, e parliamo di fine 2014. Riondino e la Leone dovrebbero prendersi per mano e sparire, perché tra lei che è una soubrette incompetente e lui che è un raccomandato senza arte ne parte, direi che abbiam raggiunto l’apice dell’incompetenza.



36. Lello ha scritto:

30 marzo 2015 alle 23:32

Assolutamente si Claudio!! Pensa che non sanno manco leggere. . Io parlo di trattamento sanitario coatto e qualcuno pensa che gli ho dato del coatto!! Aiuto o o o o o :-) max leggi bene per favore. .



37. Sonome ha scritto:

31 marzo 2015 alle 09:31

Wow: ma davvero ho letto che qua c’è qualcuno che “si identifica col Segreto”? Cioè: uno che si rispecchia in Juàn-de-Jamòn in braghe di Fine-ottocento? …ma come state messi???



38. giulio ha scritto:

31 marzo 2015 alle 21:14

Lello, l’avevo capito, era solo per risponderti e polemizzare come fai tu con me, anche io devo replicare o no? Sonome, allora dico la stessa cosa con Mennea! Che differenza c’è?



39. Sonome ha scritto:

1 aprile 2015 alle 16:47

Giulio io parto dal presupposto che non sia (che non ci si debba?) assolutamente e in nessun caso “identificarsi” con quello che si sta guardando! Ad ogni modo: credo che la differenza tra le due “serie” sia abissale: al limite (della pazzia) uno può identificarsi con un asso del tempo che fu, con la sua impresa. Diciamo che la fiction Rai può avere anche un intento didascalico: quello di insegnare che con il sacrificio si ottengono risultati; un simile programma può inoltre offrire spunti per il confronto e -non ultimo- ci insegna a conoscere meglio noi stessi, la nostra Storia. Io stesso non conoscevo questo corridore!
Detto ciò: non ho visto la fiction perché la fotografia e i dialoghi mi sembravano degni di una recita scolastica di fine anno anche se rispetto al “Segreto”, “Mennea” è un capolavoro assoluto della cinematografia universale!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.