5
marzo

DANIEL PETRARULO, IL TRANS DI THE VOICE 3 CHE CONQUISTA TUTTI I QUATTRO COACH

Daniel Petrarulo - The Voice of Italy

Daniel Petrarulo - The Voice of Italy

Un trans parteciperà alle Battle della terza edizione di The Voice. Il grottagliese (Taranto) Daniel Petrarulo ha infatti superato le blind-audition convincendo tutti e quattro i giudici a voltarsi.

“Ho deciso di togliere la ‘a’ dal mio nome. Sto ancora affrontando un percorso di transizione, molto delicato, importante, significativo e duro”, racconta Daniel nella sua clip di presentazione.

L’esibizione è stata sottolineata da Rai2 con un’interruzione pubblicitaria inserita proprio tra la presentazione di Federico Russo e la salita sul palco.

Daniel ha scelto “Always” di Bon Jovi e ha impiegato poco tempo a conquistare i coach, che hanno appreso della sua particolarità solo durante la presentazione di coda, a performance conclusa.

“The Voice potrebbe essere trampolino di lancio e un modo per aprire le menti delle persone – aveva dichiarato inizialmente – vado a testa alta, non nego nulla di me, in fondo sono sempre la stessa persona. All’inizio pensavo che la voce si sarebbe abbassata, così non è stato”.

Roby Facchinetti si è complimentato per il suo coraggio citando “Pierre”, brano che i Pooh scrissero nel 1976 e che affrontava proprio una tematica simile.

Daniel si è però accasato nella squadra di Noemi: “Ho lasciato una parte di me indietro, potrei recuperarla con lei e ricordarmi che ogni tanto il testosterone va abbassato”, ha scherzato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Torto o Ragione Don Mario Pieracci
TORTO O RAGIONE: LA CAUSA SUL ‘NONNO TRAVESTITO’ FA INFURIARE IL GAY CENTER


Modern Family bambino trans
MODERN FAMILY: NELL’OTTAVA STAGIONE C’E’ ANCHE UN BAMBINO TRANSGENDER


Ciao Darwin 2016 - La prima Madre Natura Jenny Watwood
MADRE NATURA TRANS A CIAO DARWIN 7?


Io sono Cait Jenner
IO SONO CAIT: SU MTV8 LA TRASFORMAZIONE DA UOMO A DONNA DI BRUCE JENNER

6 Commenti dei lettori »

1. Sara Miglietta ha scritto:

5 marzo 2015 alle 08:29

Raidue apre le menti con il trans che altrove si chiama in altre maniere e poi da una coach in prima serata fa profferire una mezza bestemmia alla Madonna!!!! Che vergogna. Siamo seri. Tanto la Rai l’ho gia’ informata di tutto cio’.
E il programma x me e’ finito.
Non mi perdo niente.



2. fill ha scritto:

5 marzo 2015 alle 15:24

ed ecco gia’ alla seconda puntata il nostro bel caso umano!!!
dopo la suora il trans.
che palle ragazzi, bastava che cantasse e via. ti hanno pure preso che bisogno c’e’ di ripetere quanto detto in presentazione?
a mio giudizio poi (ascoltato senza guardare e pensare a lei/lui) insufficente, ma gia’ sappiamo che i casi umani fanno tendenza…



3. Lupo ha scritto:

6 marzo 2015 alle 17:19

Complimenti Sara, un pensiero davvero cristiano.

Ti ricordo che Gesù non faceva distinzioni tra le persone (si accompagnava persino con ladri e puttane!) e predicava la fratellanza. Inoltre nella Bibbia non è scritto da nessuna parte che sua mamma fosse una divinità (il culto della Madonna è stato introdotto a posteriori dal cattolicesimo, e tutt’oggi non è riconosciuto all’unanimità da tutti i culti cristiani). Quindi a essere pignoli non sarebbe nemmeno una bestemmia…

Trovo veramente ipocrita gridare allo scandalo per una “mezza bestemmia alla Madonna” e poi non avere rispetto degli esseri umani tutti.

Per fortuna esiste un’altra Italia oltre a te.



4. Sara Miglietta ha scritto:

7 marzo 2015 alle 07:56

Se si accontenta dell’Italia che dice buon pro gli faccia.
Poi non si permetta di darmi del tu perche io non l ho fatto con lei caro Lupo.
Poi non si permetta di chiamarmi ipocrita e di scrivere “non avere rispetto degli esseri umani tutti” perche’ io non ho fatto nomi non ho offeso nessuno non sparo cazzate e non nomino il suo dio.
Che non tuttr le religioni non riconoscano la Madonna si sbaglia.
I mussulmani la rispettano eccome e conoscono benisdimo.
Quindi stia accorto come definisce le persone che non conosce
Mi ha ingiuriato e chiamato ipocrita.
Ipocrita sara’ lei che non ha nemmeno il coraggio di metterci il nome vero.
E giudicare me x il mio sentimento religioso.
Si vergogni pure Lei.
E basta.



5. marco ha scritto:

7 marzo 2015 alle 10:50

rai vergognosa! mi vergogno di essere italiano!!!!!



6. Novanta ha scritto:

7 marzo 2015 alle 17:04

Ecco il prossimo “fenomeno” acchiappa share. Funzionerà come ha funzionato la suora?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.