25
febbraio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (16-22/02/2015). PROMOSSI C’E’ POSTA PER TE E ROCCO SIFFREDI. BOCCIATA LA RAI CHE SI “LASCIA SCAPPARE” LA LITTIZZETTO

Luciana Littizzetto e Maria De Filippi

Promossi

9 a C’è Posta per Te. Ospiti eccezionali, “concorrenza autolesionista”, assenza del calcio e una formula dall’imperitura forza hanno consentito al people show di Canale 5 di superare, nell’ultimo appuntamento, il 28% di share e i 6,4 milioni di spettatori. Era dal 2009 che il programma non raggiungeva ascolti così alti in valori assoluti.

8 alla notte degli Oscar finalmente in chiaro. Sky ha scelto di trasmettere la cerimonia di premiazione degli Academy Awards anche sul canale Cielo che ha raccolto share record nella notte.

7 a Rocco Siffredi. Il p0rn0divo italiano più famoso di tutti i tempi, pur senza snaturare il suo personaggio, si sta facendo apprezzare dal pubblico de L’Isola dei Famosi per sensibilità e una certa dose di saggezza. Un duro dal cuore tenero.

6 a Gomorra – La Serie. Il passaggio free dell’acclamata serie di Sky Atlantic, nell’impervia collocazione del sabato sera, si archivia con risultati sufficienti. Ma siamo sicuri che Rai3 ha fatto davvero bene a dare visibilità ad un competitor?

Bocciati

5 a L’Oriana. Il tentativo di portare la vita della Fallaci sul piccolo schermo era nobile, il risultato invece è deludente. La fiction ha provato a condensare in due puntate la storia della scrittrice fiorentina, senza però riuscire a coglierne tutte le sfaccettature. Il veloce incedere narrativo, infatti, ha trasformato la trama in una semplice successione di eventi (qui la recensione completa).

4 a Notti sul Ghiaccio. Milly Carlucci e il suo staff ricalcano gli stessi schemi triti e ritriti di Ballando con le stelle e devono accontentarsi di poco più di 3 milioni di spettatori (qui la recensione completa).

3 a Fabio Fazio, finito KO per mano di Sabrina Ferilli. Il conduttore bon ton era letteralmente spaesato dinnanzi all’irruenza sfacciata ma sincera dell’attrice capitolina (per maggiori info clicca qui).

2 all’ennesimo declassamento di Centovetrine. La gloriosa soap di un tempo che fu andrà a spirare nei weekend di Rete 4.

1 alla Rai che non riesce a frenare le ospitate di Luciana Littizzetto, volto di punta di Rai3 e della fiction di Rai1 che per l’ennesima volta va ad impreziosire la concorrenza (e il suo portafoglio). Senza contare che, oltre a non aver mai messo piede come ospite in programmi della prima rete Rai come Ballando o Ti Lascio Una Canzone, a breve la vulcanica torinese sarà la protagonista di spicco dell’Italia’s got talent targato Sky.



Articoli che potrebbero interessarti


DE FILIPPI_PRIMA PUNTATA C'E' POSTA PER TE 2017
Le Pagelle della Settimana TV (6-12/3/2017). Promossi C’è Posta Per Te e MasterChef. Bocciati Ceccherini e il daytime in convento di Rai2


Sciarelli
Le Pagelle TV della Settimana 11-17/09/2017. Promossi GF Vip e Serena Rossi. Bocciati i palinsesti del Nove e Chi l’ha visto?


Fabio-Fazio
Pagelle TV della Settimana (1-7/05/2017). Promosso Big Little Lies. Bocciati Briatore e Fazio


commissario Montalbano zingaretti
Le Pagelle della Settimana Tv (27/02-5/03/2017). Promosso Montalbano. Bocciati Lemme a C’è Posta e il no a Maradona

14 Commenti dei lettori »

1. faboulous ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 13:25

che share ha fatto la notte degli oscar?



2. Groove ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 13:44

Meritato il 9 di C’è posta per te, trasmissione in onda da svariati anni e che fa sempre ottimi risultati, la debole concorrenza c’entra poco perché lo scorso anno affrontò sia Ranieri che la Clerici che facevano buoni risultati, eppure il programma della De Filippi si confermava vincente. La Littizetto va di fiore in fiore, Mediaset, Rai e tra poco anche Sky, peggio per la Rai che le ha permesso di andare dove vuole, il contratto che le hanno fatto firmare è puro autolesionismo, e ovviamente chi è furbo ne approfitta. D’accordo anche sul 4 di Notti sul ghiaccio, trasmissione che condivide lo schema ormai vecchio e stantio di Ballando e che ha causato già problemi in autunno, con una delle edizioni meno viste di sempre, ma d’altronde errare è umano, perseverare è diabolico, e qui si continua a perseverare davvero tanto.



3. federiko24 ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 13:44

Oh finalmente per una volta sono d’accordo con te in ogni singolo voto.



4. Marco89 ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 13:53

La Littizzetto ha ragione ad andare dove vuole. Alla fine porta tanti ascolti a Rai3, si parla di 15 minuti a settimana, perche` farle firmare un contratto in esclusiva? Mica si parla di una conduttrice in onda tutti i giorni o di prima serata. Io non la considero un volto Rai. E` lei a gestire il gioco e se lo puo’ permettere. Poi in quali show Rai dovrebbe partecipare? Visto il livello ha la vista lunga.
D’accordo su Notti sul ghiaccio, come rischiare di scontrarsi con un iceberg e non fare alcuna manovra.



5. momon ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 14:10

Sono d’accordissimo su tutti i viti.
la litizzeto alla fine va dove vuole e sinceramente fa anche bene visto che può permetterselo e continua a fare ridere. Inoltre la rai non è che si sia fatta scappare ora la litizzeto ma quando le ha fatto un contratto senza alcuna restrizione di apparizione in altre reti o programmi quandi è da tempo che ha sbagliato ma d’altronde luciana va in onda solo 10 minuti a settimana sulla Rai ed è abbastanza voluta dalle altre trasmissioni anche se non ci va…. però dalla defi è praticamente un ospite di traduzione prima o poi ritorna in tutti i suoi programmi



6. flaky ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 14:23

La littizzetto non è dipendente esclusiva rai, quindi può andare dove cappero vuole e la rai non ha abbastanza soldi per renderla esclusiva dell’azienda televisiva pubblica!!!!



7. Mattia Buonocore ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 14:51

Be la Littizzetto è protagonista anche di una fiction che difficilmente potrebbe fare in Mediaset o a Sky.



8. Mattia Buonocore ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 14:53

Ricordo comunque che anche Mara Venier non aveva un’esclusiva con la Rai ma non le hanno fatto fare la giurata ad Amici. Anzi qualche mese dopo le hanno tolto La Vita in Diretta (e non volevano farle fare nemmeno Domenica In)!.



9. Claudio75 ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 14:56

Dissento solo su c’è posta, Maria è stata da 10 e lode.
Ha saputo creare l evento con due personaggi da ” pizza e fichi” senza stelle hollywoodiano



10. Fabrizio ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 16:26

Il contratto della Littizzetto con la Rai non è di esclusiva. Ergo va dove vuole e fa quello che vuole. Semplice. Non la considero una donna Rai, anche se da anni lavora con Fazio e fa fiction per Rai1. Il contratto di esclusiva costa molto di più, si vede che in Rai hanno fatto i conti e hanno preferito l’altra opzione. Con i rischi che comporta naturalmente.



11. Fabrizio ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 16:34

Si vede che il contratto della Littizzetto non è di esclusiva e prevede che lei, onorato i suoi impegni con la tv di stato, possa fare come vuole e dove vuole.
In Rai avranno fatto i conti e, visto che un contratto di esclusiva costa molto di più, hanno optato per questa scelta.
Naturalmente con i rischi del caso.
Per chiudere: non penso che la sua partecipazione a Sky possa danneggiare la Rai, diverso è per le partecipazioni a programmi Mediaset.
A mio avviso.



12. Vince! ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 17:43

Lasciando perdere il voto a Fazio… Che ha l’unica colpa di aver fatto da ottima spalla alla gag preparata con la Ferilli.
Darei un 10 a Cielo, perché finalmente ho fatto a meno dello streaming Ubzeco per gustarmi gli Oscar.



13. vicky ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 17:44

Barbarella si è così convinta che ha fatto una copertina su un settimanale vestita come un’adolescente. E’ una bella donna ma conciata in quel modo a 60 anni!!!!!!!!!!!!!!!
Magari ci dovrà essere un altro siparietto con Luciana.



14. Giacomo ha scritto:

25 febbraio 2015 alle 20:42

Io penso che se la rai proponesse un contratto in esclusiva alla littizzetto lei farebbe i bagagli e se ne andrebbe! Alla fine questa soluzione conviene alla rai, perché quando la littizzetto va dalla de Filippi viene sempre molto apprezzata dal pubblico mediaset che la considera un po come tutti un personaggio rai (anche se non lo è)! Quindi non fa altro che fare una buona pubblicità all’azienda pubblica



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.