22
febbraio

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 22 FEBBRAIO 2015. IN QUANTI PER LA SECONDA PUNTATA DI BRACCIALETTI ROSSI 2?

Braccialetti Rossi

Programmi tv di stasera – 22 Febbraio 2015

Rai1, ore 21.30: Braccialetti Rossi 2 (Secondo Episodio) – Prima TV

Fiction di Giacomo Campiotti, con Aurora Ruffino, Carmine Buschini, Brando Pacitto, Mirko Trovato, Pio Luigi Piscicelli, Lorenzo Guidi, Denise Tantucci, Angela Curri, Carlotta Natoli, Andrea Tidona, Giorgio Colangeli, Laura Chiatti, Simonetta Solder, Ignazio Oliva, Anna Ferzetti, Riccardo Lombardo. Trama: Leo vuole lasciare Cris dopo aver scoperto di dover iniziare a combattere una nuova malattia, dopo due anni di sacrifici e lotte. L’amore che Leo prova per Cris gli impedisce di raccontare la verità alla ragazza, la quale resterà all’oscuro di tutto. Ad avere un ruolo centrale nella puntata anche il rapporto tra Leo e Nina, ovvero tra il leader storico del gruppo e la nuova arrivata. Ad accorgersi quasi immediatamente del feeling crescente tra i due è la stessa Cris. Cris pensa che Leo la stia lasciando a causa sia dell’arrivo di Nina che del suo rapporto con Lorenzo, il ragazzo che ha provato a baciarla. Fari puntati anche su Nina, poiché l’avvicinamento  con tanto di bacio sfiorato, potrebbe avere conseguenze immediate sull’animo di Leo. Continuerà invece l’allontanamento volontario di Vale dal gruppo, sebbene sia facile presupporre un ritorno in grande stile del giovane.

Rai2, ore 21.00:NCIS (10×12 – Shiva) ReplicaNCIS:LOS ANGELES (06×02 – Rete segreta) Prima TV

NCIS: Dopo gli eventi che hanno colpito la squadra, tutti si riuniscono per scoprire i colpevoli e proteggere i membri più deboli.

NCIS:LOS ANGELES: Indagando sull’omicidio di un imprenditore della Marina, l’N.C.I.S. di Los Angeles scopre che un membro della squadra è compromesso. Nel frattempo, Hetty è sotto inchiesta a Washington.

Rai3, ore 21.45: Presa Diretta Settima puntata

Sblocca Italia. A Presa Diretta il grande progetto del governo Renzi, lo Sblocca Italia. Sburocratizzazione del paese, decollo di opere finanziate e mai partite, apertura di cantieri e Grandi Opere per 30 miliardi. Al centro dell’inchiesta di Presa Diretta la scommessa del governo di raddoppiare l’estrazione di gas e di petrolio per produrre nuova ricchezza e nuovi posti di lavoro. Con lo Sblocca Italia, l’iter per le autorizzazioni alle trivellazioni sarà più veloce e più facile. Come hanno reagito le amministrazioni locali e i cittadini? Le telecamere di Presa Diretta hanno attraversato l’Italia, da nord a sud, per raccontare come le nuove norme impatteranno sui territori e sull’economia. Hanno raccolto il parere degli scienziati per capire se la politica energetica del paese che sembra puntare sugli idrocarburi, va nella direzione giusta. L’inchiesta di Presa Diretta ha raccolto anche la storia di un’opera che aspetta da 50 anni di essere completata. Si tratta del canale navigabile tra Padova e Venezia. Se ultimato, potrebbe proteggere una zona ad alto rischio dalle alluvioni, dare impulso al turismo sulle vie d’acqua e togliere traffico merci dalle autostrade. Mancano solo 13 chilometri da scavare, ma dopo 50 anni e 55 miliardi di vecchie lire, il canale è ancora incompiuto. Lo Sblocca Italia riuscirà a far ripartire il paese? “Sblocca Italia” è un racconto di Riccardo Iacona con Danilo Procaccianti, Rebeca Samonà, con la collaborazione di Elisabetta Camilleri.

Canale5, ore 21.10: Il Segreto – Prima TV

N.525: Tristan racconta ad Aurora come è morta sua madre e perché la sua tomba sia vuota. Francisca, intanto, continua ad evitare la nipote mostrando tutto il disprezzo per la figlia della levatrice. Aurora è comunque circondata dall’affetto di tutti gli altri, soprattutto Rosario, Emilia e Maria che però la trattano come se fosse Pepa. Olmo ha preparato il piano e dato disposizioni per rapire il figlio di Pia quando nascerà per poi far sparire la madre. N.526: Soledad capisce che Olmo non ha intenzione di rinunciare a rapire il figlio di Pia e a liberarsi della donna; decide quindi di intervenire prima che accada il peggio e si rivolge a Mariana in cerca di aiuto. Nel frattempo, Federico e gli uomini di Olmo sorvegliano la casa dei due sarti, pronti ad intervenire quando sarà il momento. Aurora comincia ad integrarsi alla vita di Puente Viejo e mostra un certo fastidio quando incontra Candela.

Italia1, ore 21.30: X-Men le origini – Wolverine

Film di Gavin Hood del 2009, con Ryan Reynolds, Lynn Collins, Danny Huston, Hugh Jackman. Prodotto in USA/Nuova Zelanda. Durata: 97 minuti. Trama: Diciassette anni prima di entrare a far parte degli X-Men, Logan e’ un mutante innamorato della bella Volpe d’Argento. Quando un misterioso assassino di nome Sabretooth la uccide, Logan decide di vendicarsi ed entra in un programma chiamato “Arma X”, diretto dal losco William Stryker.

Rete4, ore 21.15: Lo chiamavano bulldozer

Film di Michele Lupo del 1978, con Bud Spencer, Raimund Harmsdorf, Joe Bugner, Rene’ Kolldehoff. Prodotto in Italia/Germania. Durata:115 minuti. Trama: Braccio di ferro si è ritirato a vita privata dopo aver capito che nel torneo di calcio americano la corruzione è norma. Decide però di ritornare in attività per allenare un gruppo di ragazzini che in Versilia ha sfidato i militari della vicina base Nato. Gli atleti americani, vistisi in difficoltà con gli avversari, ricorrono a trucchetti poco puliti per risollevare le proprie sorti, ma…

La7, ore 21.10: La Gabbia

Con il linguaggio rock di Gianluigi Paragone, La Gabbia è il talk di approfondimento politico che mette in evidenza il contrasto tra il potere politico-finanziario e i cittadini.

Rai4, ore 21.10: Doctor Who (08X06 – The Caretaker) Prima TV

La Coal Hill School, dove Clara lavora come insegnante, si trova sotto una terribile minaccia, così il Dottore decide di affrontare una missione sotto copertura. Uno Skovox Blitzer, pericolosissimo robot programmato per la distruzione, si nasconde nella scuola e il Dottore dovrà riuscire a spedirlo lontano nel tempo e nello spazio. Nel frattempo però fa la conoscenza di Danny, ora fidanzato ufficiale di Clara.

La5, ore 21.10: The ramen girl

Film di Robert Allan Ackerman del 2008, con Brittany Murphy, Toshiyuki Nishida, Tammy Blanchard. Prodotto in USA/Giappone. Durata:122 minuti. Trama: Dopo essere stata improvvisamente abbandonata dal fidanzato Abby, una giovane americana, si ritrova improvvisamente da sola a Tokyo. Persa nel caos di una cultura straniera e nel tentativo di tirarsi su di morale, Abby si reca nel vicino ristorante e dopo aver visto l’effetto positivo che i piatti di noodles caldi hanno sui clienti decide di specializzarsi nella preparazione di piatti giapponesi. Così persuade il tirannico cuoco giapponese a insegnarle l’arte della cucina. E sebbene la loro relazione sia alquanto turbolenta, entrambi impareranno a fondere le proprie diversità culturali per cucinare piatti preparati con il cuore.

Iris, ore 21.00:Il cuore grande delle ragazze.

Film di Pupi Avati del 2011, con Cesare Cremonini, Micaela Ramazzotti, Gianni Cavina. Prodotto in Italia Durata: 85 minuti. Trama: Italia, anni 30. Carlino Vigetti è spinto dalla famiglia a corteggiare le figlie degli Osti, proprietari terrieri. Ma il ritorno della loro terza figlia, la bella Francesca, manderà all’aria i piani.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gabbani ufficio Stampa Rai-iwan390
PROGRAMMI TV DI STASERA, DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017. FRANCESCO GABBANI A CHE TEMPO CHE FA


Nuova Guida Tv Rai
RAIPLAY: GUIDA TV O CACCIA AL TESORO?


Federica Sciarelli
PROGRAMMI TV DI STASERA, MERCOLEDÌ 15 GIUGNO 2016. SU TV8 E SKYTG24 IL CONFRONTO TRA RAGGI E GIACHETTI


Il pescatore di Sogni
PROGRAMMI TV DI STASERA, SABATO 28 MAGGIO 2016. SU RAI1 IL FILM IL PESCATORE DI SOGNI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.