10
febbraio

CONTROPROGRAMMAZIONE TV SANREMO 2015: RAI3 NON SI FERMA, CANALE 5 ACCESA SOLO CON IL SEGRETO

Il principe cerca moglie

Siamo ufficialmente entrati nella settimana dedicata al Festival di Sanremo 2015. La città dei fiori si veste un po’ da “Capitale”, con il Teatro Ariston al centro dei riflettori di tutta Italia in occasione della 65° edizione della storica kermesse canora di Rai 1, condotta da Carlo Conti. Stampa, web e tv, dunque, sono pronti a subire l’inevitabile contaminazione sanremese che nessun altro evento è capace di generare. Ma per i telespettatori non appassionati del Festival, cosa va in onda sugli altri canali da stasera a sabato 14 febbraio? Andiamo a scoprire, serata per serata, la controprogrammazione tv di Sanremo 2015.

Controprogrammazione tv Sanremo 2015 – martedì 10 febbraio

Per la serata inaugurale del 65° Festival di Sanremo (martedì 10 febbraio 2015), le altre reti non stravolgono più di tanto la loro normale programmazione, a cominciare dai talk politici. Confermati, infatti, gli appuntamenti con Massimo Giannini e il suo Ballarò su Rai 3 e con diMartedì su La7 condotto da Giovanni Floris. Mediaset controprogramma (si fa per dire!) proponendo su Canale 5 il film “La leggenda di Al, John e Jack” con Aldo, Giovanni e Giacomo; su Italia 1  confermato il doppio appuntamento in prima tv con le serie The Flash e Arrow 3; su Rete 4 “L’esorcista”. Rai 2 trasmette il film “Il monaco”.

Controprogrammazione tv Sanremo 2015 – mercoledì 11 febbraio

In occasione della seconda serata del Festival di Sanremo (mercoledì 11 febbraio 2015), Rai 3 non risparmia il suo programma di puntata della stagione: Federica Sciarelli va regolarmente in onda con Chi l’ha visto?. Rai 2 a tutta film: questa volta tocca ad “Immortals”. Mediaset risponde con la prima serata de Il Segreto su Canale 5 (al posto di Solo per Amore), il film “Trainspotting” su Italia 1  e la prima tv della seconda stagione di Major Crimes su Rete 4. Su La7 il film “Navy Seals” al posto de Le Invasioni Barbariche.

Controprogrammazione tv Sanremo 2015 – giovedì 12 febbraio

Come per la serata di martedì, anche giovedì 12 febbraio 2015 – con il Festival di Sanremo al giro di boa – sono confermati i talk politici in onda ogni settimana. Ritroviamo, dunque, Virus di Nicola Porro su Rai 2 e Servizio Pubblico di Michele Santoro su La7. Mediaset, invece, alza bandiera bianca con i film “27 volte in bianco” (Canale 5), “Seven” (Italia 1) e “Green Zone” (Rete 4). Rai 3 trasmette il film “The Contract”, mentre da segnalare l’appuntamento con la nuova puntata di MasterChef Italia 4 su SkyUno.

Controprogrammazione tv Sanremo 2015 – venerdì 13 febbraio

In occasione della quarta serata del Festival di Sanremo (venerdì 13 febbraio 2015), Rai 2 trasmette due nuovi episodi della prima stagione di The Blacklist, mentre su Rai 3 va in onda il film “Arsenio Lupin”. Gianluigi Nuzzi torna con una nuova puntata di Quarto Grado su Rete 4, mentre su Italia 1 si registra la prima tv di “The Campaign – Candidato a sorpresa”. Su Canale 5 il film “Un alibi perfetto“, su La7 l’ennesimo passaggio de “I cannoni di Navarone”.

Controprogrammazione tv Sanremo 2015 – sabato 14 febbraio

E veniamo alla serata di sabato 14 febbraio 2015: è il giorno di San Valentino e sul palco dell’Ariston si consuma la finale del Festival di Sanremo. Canale 5 e Maria De Filippi vanno in pausa, sostituendo C’è posta per te con il film “Il principe cerca moglie“. Restando in casa Mediaset, da registrare la prima tv su Italia 1 del film d’animazione “Paranorman”, mentre su Rete 4 c’è Clint Eastwood con “Gunny”. L’ex padrone di casa di Sanremo Fabio Fazio, invece, va regolarmente in onda su Rai 3 fino alle 21.30 con Che fuori tempo che fa cui seguirà Gomorra (il film). Su La7 “Broken Trail”.

..:: Tutto su Sanremo 2015 ::..



Articoli che potrebbero interessarti


festival di sanremo 2015 rai3 controprogrammazione
SANREMO 2015: CONTRO IL FESTIVAL C’E’ SOLO RAI3. E STASERA FAZIO SCHIERA MENGONI


Alessandra Mussolini
Programmi TV di stasera, domenica 3 dicembre 2017. A Non è l’Arena Alessandra Mussolini ed Emanuele Fiano


Taken 3 - L'ora della verità
Programmi TV di stasera, martedì 28 novembre 2017. Su Canale5 «Taken 3 – L’ora della verità». Vuoi guardarlo quando vuoi senza limiti d’orario? Guardalo su Infinity


Celebrity MasterChef - Mara Maionchi
Programmi TV di stasera, domenica 19 novembre 2017. Su Tv8 la prima stagione di Celebrity MasterChef

4 Commenti dei lettori »

1. BohBeh ha scritto:

10 febbraio 2015 alle 13:51

che coraggio mettere L’ESORCISTA contro Sanremo :D



2. Michele87 ha scritto:

10 febbraio 2015 alle 14:28

Io però penso che tutti i Sanremo dal 2009 ad oggi non siano stati dei successi veritieri e meritati: facile vincere a mani basse quando il tuo concorrente principale va in settimana bianca…..

Per questo dirò sempre che i festival Bonolis, Clerici, Morandi, Fazio e Littizzetto hanno avuto risultati falsati: HANNO AGITO IN REGIME DI MONOPOLIO, facile fare 10-13 milioni contro un film alla millesima replica. Una domanda-provocazione: se Canale 5 nel 2010 avesse contro-programmato veramente, il Festival della Clerici (che non era proprio tutta ’sta perfezione di show a mio avviso) avrebbe avuto lo stesso successo? SECONDO ME NO.

I veri successi furono, a mio avviso, i Festival di Baudo degli anni ‘90 che facevano 15 milioni con una contro-programmazione violentissima ed agguerrita, di questo al Pippo bisogna dargliene atto.



3. Fra X ha scritto:

10 febbraio 2015 alle 15:05

L’ esorcista” in prima serata! Sic! Ricordo ancora quando lo trasmisero lì nel 2003 stracensurato dopo averlo fatto slittare di mezz’ ora!
Sabato mi riguardo “Il principe cerca moglie”, gioiellino sottovalulato di Landis e Murphie! ^^



4. edmond ha scritto:

10 febbraio 2015 alle 16:32

mercoledi pericolosissimo per il festival, col segreto e soprattutto chi l’ha visto



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.