20
gennaio

SU ITALIA 1 ARRIVANO GLI ANDROIDI DI ALMOST HUMAN

Almost Human

Gli androidi di Almost Human sbarcano in chiaro. I primi due episodi della serie di J.J Abrams arrivano su Italia 1 da stasera, a partire dalle 23. Negli Stati Uniti la prima stagione è stata trasmessa su Fox tra il novembre 2013 e il marzo 2014, per poi esordire nel Belpaese nella primavera dello stesso anno su Premium Action, canale pay della piattaforma Mediaset.

Almost Human è stato girato in Canada ed è ambientato nel 2048. Gli agenti del Los Angeles Police Department sono affiancati da androidi sempre meno distinguibili dagli esseri umani. Karl Urban interpreta John Kennex, detective che si è appena risvegliato dal coma dopo un attentato subito. Riporta disturbi fisici e psicologici, ma decide comunque di tornare in servizio. Gli viene per l’appunto affiancato un androide, il sintetico Dorian che gode di sorprendenti reazioni emotive.

Del dipartimento fanno parte anche il detective Richard Paul (Michael Irby), in contrasto con Kennex, l’agente Valerie Stahl (Minka Kelly), il progettista di androidi-poliziotto Rudy Lom (Mackenzie Crook) e il capo dipartimento Sandra Maldonado (Lili Taylor). Almost Human fa parte di un trittico di serie che Italia 1 manderà in onda dalle 21.10. Verrà infatti anticipato da The Flash e Arrow.

Di seguito la trama degli episodi in onda stasera.

Almost Human: anticipazioni dei primi due episodi

John rientra in servizio dopo due anni di coma e con una gamba artificiale. Nel 2048 super-tecnologico la criminalità impera. Ad ogni poliziotto viene affiancato un androide, mentre John deve fare i conti con i fantasmi della sua ultima missione che causò la perdita di tutti i suoi uomini. Sarà dunque chiamato a far coppia con Dorian.

John e Dorian indagano sull’omicidio di Sebastian Jones, inventore di sexy robot. Dei criminali albanesi, ex clienti di Jones, si sono messi in proprio e rapiscono vere donne per procurarsi il dna da impiantare nella pelle delle ragazze artificiali. I due poliziotti vengono contattati per sgominare la pericolosa banda.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Chicago Fire
Italia 1 e Rete 4, palinsesti estate 2017: serie tv e repliche per le reti cadette Mediaset


battiti-live italia1
Battiti Live sbarca su Italia 1


Kaspar Capparoni SOlo per Amore
Variazioni palinsesti Mediaset: Bring The Noise e Solo per Amore 2 scappano dallo show di Virginia Raffaele


Cultura-Moderna
Che fine ha fatto Cultura Moderna?

1 Commento dei lettori »

1. Gianni ha scritto:

20 gennaio 2015 alle 20:18

Ho visto tutta la serie in lingua originale in quanto grande fan di ogni forma di fantascienza.
Ne consiglio la visione perchè gradevole e semi-serio! Ottima la buddy-comedy tra uomo e robot dei protagonisti così come la fantasia nel creare crimini del futuro ancora impensabili ai giorni nostri. Ne ho un bel ricordo simpatico senza niente di eclatante ne in senza positivo ne negativo.

Ma vi avverto che la serie è stata soppressa! Non ha un finale quindi.
Godetevi i singoli episodi quindi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.