13
settembre

AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto…GLI INTERPRETI DI EDERA?

Soap Edera @ Davide Maggio .it

Se negli anni 80 la parola d’ordine era sperimentazione, anche nel decennio successivo qualche tentativo è stato fatto in questo senso. Soprattutto, la tv commerciale, resasi conto del grande impatto che le telenovelas potevano avere sul grande pubblico ha deciso di lanciarsi nella “produzione propria” di questo genere. Esempio eclatante di questo fenomeno è stato sicuramente rappresentato da Edera (1 stagione – 22 puntate)  andata in onda nel 1992 su Canale 5.

Il primo esperimento europeo di teleromanzo lungo, nato in realtà per colmare il vuoto lasciato da Dallas che, essendo precipitato a livelli di dati d’ascolto, era stato spostato su Rete 4.

In realtà più una telenovela che una soap opera per la sua stessa struttura narrativa.

Lo sceneggiato partito in sordina, ha avuto un successo inaspettato diventando di fatto un piccolo cult. Proprio per questo motivo, ancora oggi, Edera viene ricordata come la prima soap opera tutta italiana, anche se ad onor del vero un primo tentativo in questo senso era stato posto in essere dall’emittente privata Rete A, famosa per la sua programmazione in rosa, che nel 1985 ha prodotto e lanciato Felicità dove sei?, remake di una telenovela messicana interpretata da una giovanissima Veronica Castro.

Le reti Fininvest ci hanno poi riprovato qualche mese più tardi con la soap Senza Fine (accreditata anche come Camilla, parlami d’amore) interpretata tra gli altri da Vanessa Gravina, Fabio Galli, Nathalie Caldonazzo (tutti e tre visti in CentoVetrine) e Gaia De Laurentis .

Vediamo ora che fine hanno fatto i protagonisti di Edera.

AGNESE NANO – EDERA GIGLI

Agnese Nano

L’attrice ha esordito al cinema e si è fatta notare grazie alla sua partecipazione alla pellicola Nuovo Cinema Paradiso. In seguito è approdata alla fiction televisiva di carattere ancora sperimentale. Edera è stato per lei un vero e proprio trampolino di lancio. Ha avuto modo di prendere parte a pellicole d’autore sia in Italia che all’estero. E’ tornata in un secondo tempo in tv grazie alla soap Incantesimo, allora nella versione serale. A questo hanno fatto seguito film d’autore e piuttosto impegnati come “Fate come noi” e “Fino a farti male”, commedie come Il mio migliore nemico e ancora fiction come “Il segreto di Arianna”. In generale l’attrice ha denunciato in più occasione la tendenza dei registi italiani ad affidarle sempre lo stesso ruolo. Oggi ha 42 anni.

NICOLA FARRON – ANDREA DAVILA

Nicola Farron

L’attore ha debuttato nella serie televisiva College per poi inanellare una serie di partecipazioni piuttosto fortunate al cinema. Grazie ad Edera è arrivata la grande popolarità che gli ha permesso di conquistare anche lo scettro di sex-symbol. Dopo un periodo di intenso lavoro a teatro è tornato alla televisione, non riuscendo più a ritrovare il successo. Tante sono state le fiction alle quali ha partecipato. Tra queste ricordiamo Il Maresciallo Rocca e Un Medico in Famiglia. Recentemente è tornato al cinema grazie al film Raul – Il Diritto di uccidere. Si è molto parlato di lui anche per via della sua lunga relazione con Monica Bellucci. Ha 43 anni.

MARIA ROSARIA OMAGGIO – LEONA SATTI

Maria Rosaria Omaggio

Una delle attrici italiane più sottovalutate. Maria Rosaria Omaggio è diventata popolare grazie alla sua partecipazione a Canzonissima ‘73. Attratta dal cinema, si è specializzata nel genere “poliziottesco” che le ha regalato una grandissima popolarità. E’ stato però soprattutto il teatro a darle grandi soddisfazioni e a consacrala come interprete di grande caratura. Ha ritrovato la popolarità presso il grande pubblico grazie alla cattivissima Leona. Ha partecipato anche alla telenovela argentina Micaela, con Jeanette Rodriguez. Delusa dalla televisione che ha improvvisamente smesso di avvalersi della sua professionalità, si è rifugiata un’altra volta a teatro, fondando il Teatro per L’unicef. E’ anche scrittrice di successo ed autrice teatrale. Ha un film in uscita nel 2007. Oggi ha 53 anni.

MARINA GIULIA CAVALLI – CLAUDIA DE RENZIS

Marina Giulia Cavalli

Nata negli Stati Uniti, l’attrice agli inizi della sua carriera ha lavorato molto sia per il teatro che per il cinema, partecipando a pellicole come Io amo la perestroika, Io amo Andrea ma anche a progetti sperimentali come la soap  Passioni. Tante le fiction nel suo curriculum. Tra queste ricordiamo La dottoressa Giò, Incantesimo, Non lasciamoci più e naturalmente Un posto al sole, soap opera che la vede ancora tra i protagonisti. Nel 2006 ha partecipato alla fiction Eravamo solo mille. E’ stata legata all’attore Roberto Alpi (CentoVetrine) dal quale ha avuto una figlia. Ha 41 anni.

  • La sigla di Edera si intitola I Ricordi del Cuore ed è intepretata da Amedeo Minghi
  • La soap opera è stata trasmessa anche da Comedy Life, canale della piattaforma Stream.
  • Tra gli interpreti di Edera ricordiamo anche Vanni Corbellini e Clarissa Burt.



Articoli che potrebbero interessarti


logo-amarcord-mo-ma.jpg
AMARCORD: TRA MOGLIE E MARITO


SuperClassificaShow @ Davide Maggio .it
AMARCORD: SUPERCLASSIFICA SHOW!


Herve Villechaize
AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto…GLI INTERPRETI DI FANTASILANDIA?


logo-per-avan.jpg
AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto…GLI INTERPRETI DI..I CINQUE DEL QUINTO PIANO?

21 Commenti dei lettori »

1. alex ha scritto:

13 settembre 2007 alle 16:25

Ricordiamo anche Passioni con Virna Lisi era molto bello e curato. Ma per gli scarsi ascolti venne spostato in seconda serata.



2. alex ha scritto:

13 settembre 2007 alle 16:28

1993 Regia di Fabrizio Costa Con Virna Lisi, Giorgio Albertazzi, Lorenzo Flaherty, Rodolfo Bigotti Dal 19 gennaio 1993, marted ore 20.40, Canale 5. Il serial è incentrato sulle vicende della ricca famiglia Boldano, la cui storia è condizionata da un passato amore adulterino del capostipite (anonimo tedesco) per una donna e per il figlio di lei (Flaherty), allevato come proprio della famiglia, in realt frutto della relazione della donna con Alberto Lender (Albertazzi), eterno rivale dei Boldano. Sulla trama principale si innestano avvenimenti drammatici – tradimenti, malattie, tracolli finanziari – che aiutano i Boldano a ritrovare la perduta unit familiare. Il serial in 33 puntate rappresenta il tentativo della Fininvest di realizzare un prodotto seriale sul modello delle soap opera americane, attento però alla realt ed all’attualit italiane. Il prestigioso cast italiano e l’accurata e sfarzosa ricostruzione degli interni non sono sufficienti a contenere la caduta degli ascolti del serial



3. Francesco Amico ha scritto:

14 settembre 2007 alle 02:36

Ma Edera andava in onda su Rete 4, mica su Canale 5..



4. Noumeno1978 ha scritto:

14 settembre 2007 alle 09:06

Mi fa piacere che sia stata citata anche “”Senza fine/Camilla parlami damore”", in assoluto secondo me la più disgraziata produzione degli ultimi xxx anni. Infatti “”Senza fine/Camilla”" ha subito tutta una serie di vicissitudini tra cui: 1) Va in onda con il titolo “”senza fine”" e viene sospesa dopo due puntate per i bassissimi ascolti 2) Lanno successivo ci riprovano su rete 4, con il nuovo titolo “”Camilla…parlami damore”"; Venssa Gravina va ospite da Patrizia Rossetti, che allora spadroneggiava con “”Buon pomeriggio”" mettendosi anche a dire “”Vi prego, guardatela”"!; vengono cambiate alcune piccolezze, tra cui il nome del protagonista, Leo sostituito dal più nazional-popolare Luca 3) In seguito riprogrammano la telenovela su Rete 4 in un orario che corrispondeva allincirca alle 6-6,30 (del mattino); va in onda per un po e viene sospesa poi per i bassi ascolti. Insomma, visto che se ne è parlato, qualcuno ha mai visto la fine di questa telenovela? Che fine ha fatto Fabio Galli in particolare, visto che non



5. Noumeno1978 ha scritto:

14 settembre 2007 alle 09:08

al punto 2 aggiungo… anche in prima serata su rete 4 venne sospesa dopo appena 2 puntate.



6. Avanguard ha scritto:

14 settembre 2007 alle 12:35

Francesco Amico Edera non è mai andata in onda su Rete 4 Noumeno hai ragione. La soap opera con la Gravina è stata una delle più sfortunate della storia della tv. Tra laltro la De Laurentis nella soap faceva la cattiva ed era piuttosto brava. Fabio Galli come avrai letto nel post, ha partecipato a CentoVetrine ma è soprattutto un attore teatrale. E direttore artistico di un teatro.



7. matteo ha scritto:

14 settembre 2007 alle 14:49

è troppo chiedere di pubblicare a ora di pranzo i dati auditel grazie



8. Davide Maggio ha scritto:

14 settembre 2007 alle 15:09

@ matteo : questa rubrica sta per cambiare. Presto vi informero delle novita.



9. Maurizio Liberti ha scritto:

14 settembre 2007 alle 16:16

lo so che io sono sempre quello delle cose strane che nessuno si ricorda…ma che mi dite della sciagurata SENZA FINE? Soppressa dopo poche puntate (forse due), poi sforbiciata e rimontata e riproposta con un altro titolo. Ma non funzionò manco cos. Era di un trash da pelle doca.



10. Marco ha scritto:

14 settembre 2007 alle 16:32

EDERA non ebbe successo solo in Italia ma fu trasmessa anche il Spagna su TVE1 con il titolo di YEDRA nel pomeriggio ( orario ormai fisso per le telenovelas di tve da anni e con ottimi ascolti) con ottimi indici di ascolto..riprogrammata poi al mattino alle 10.25.



11. Noumeno1978 ha scritto:

14 settembre 2007 alle 19:23

Ma di questa Senza fine/Camilla, quante puntate esattamente ne andarono in onda, seppur alle 6 del mattino? Soprattutto, la fine, che voi sappiate, sè mai vista in onda?



12. Avanguard ha scritto:

14 settembre 2007 alle 19:46

Maurizio infatti, ne ho fatto un accenno anche nel post. Non la ricordi solo tu :) Marco grazie per la segnalazione :) Noumeno gli episodi di Camilla Parlami Damore erano 70. Il finale è stato trasmesso da Rete 4 ad un orario improponibile



13. matteo ha scritto:

14 settembre 2007 alle 19:52

SCOOP WALKER DAL 24 SU RETE4 E TEMPESTA IL PRIME TIME IL VENERDI C5 HA FATTO A PEZZI IL SUO POM. X CEDERE TEMPESTA E ORA…. SPERIAMO KE TORNI A C5 quindi italia1 dalle 13.40 in poi dal luned al venerd .. ore 13.40 naruto / hunter hunter ore 14.10 detective conan ( nuova collocazione che far vedere il suo vero valore) ore 14.35 i simpson ore 15.05 veronica mars… dalle 16.50 alle 18.25 cartoni ore 18.30 studio aperto ore 19.05 camera cafè ore 19.40 dragonball ore 20.30 candid camera ore 20.45 prendere o lasciare..



14. Davide Maggio ha scritto:

14 settembre 2007 alle 20:14

@ matteo : ho passato tutto il pomeriggio a controllare i palinsesti Mediaset… sto fondendo :-) Pero diciamo che per il momento stasera ci sara in prime time, per unora, Tempesta dAmore… poi ci aggiorniamo :-)



15. matteo ha scritto:

14 settembre 2007 alle 20:34

davide cosi andr alla grande italia1



16. Davide Maggio ha scritto:

14 settembre 2007 alle 21:21

@ matteo : in nottata preparerò un post in cui dovrete indovinare due cose proprio a proposito di queste modifiche.



17. Graziano ha scritto:

16 settembre 2007 alle 03:12

Edera manco ricordavo che ci fosse stata, me la sono persa.



18. Graziano ha scritto:

16 settembre 2007 alle 03:13

Ps: Agnese Nano mi è sempre piaciuta!



19. Elena ha scritto:

17 settembre 2007 alle 11:31

La guardavo,era molto carina e la sigla una canzone dolcissima.



20. Maria da Luz Santos ha scritto:

24 maggio 2009 alle 12:32

Eu vi a série Edera em Portugal e ainda me recordo muito bem de toda a história. A música inicial ( banda sonora) era muito bonita.
Parabéns a todos os actores desta série.



21. monica ha scritto:

27 agosto 2009 alle 19:13

vorrei sapere la prima appazione di un attore che a fatto il suo primo successo, in tv mi piacerebbe io ho visto oggi un video gianni garko che a fatto di recente l’ attore per la soap opera vivere, vorrei sapere quanti anni aveva a l’ epoca se era giovane un giovanotto, fatemelo sapere
la sua prima apparazione, e in questa telenovella, e stato per tanti anni
attore fino adesso vorrei sapere da gianni garko io so di lui e che padre di un attore che mi piace tantissimo e gabiel garko e il mio attore prefferitto,
mi affascina sempre con il suo sguardo con i suoi dolcissimi occhi cosi dolcissimi e proffondossimi e tenerissimi. giannelli monica dalla provincia di lecce. dopo gallipoli



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.