7
gennaio

GENNAIO DI FICTION E GRANDI RITORNI: “SOLO PER AMORE” E “A UN PASSO DAL CIELO” TRA DE FILIPPI E CARRA’

Forte Forte Forte

Forte Forte Forte

Grandi ritorni, qualche novità e fiction a valanga. Dopo l’abbuffata di repliche causa festività natalizie, Rai, Mediaset e La7 riaccendono i motori gettando nella mischia l’artiglieria pesante.

Nemmeno il tempo di salutare l’Epifania che Canale 5 lancia Solo per amore, a partire da questa sera per dieci settimane (qui le anticipazioni). La produzione diretta da Raffaele Mertes (stesso regista de “Le tre rose di Eva”) e Daniele Falleri, vede la partecipazione di Antonia Liskova, Massimo Poggio, Kaspar Capparoni e Pietro Genuardi. La Liskova interpreta Elena Ferrante, donna realizzata nel lavoro e dalla famiglia apparentemente perfetta. Tutto cambia però quando l’adorato marito (Poggio) scompare misteriosamente. A quel punto le certezze di Elena crollano, sotto il peso di segreti e bugie che vengono gradualmente a galla.

Scherzi a parte, tandem Bonolis-Iene

E’ invece fissato per lunedì 12 il ritorno sul piccolo schermo di Scherzi a Parte, a tre anni dal flop firmato Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Le due sole puntate in calendario verranno condotte da Paolo Bonolis, guidato dalla squadra de Le Iene. Gli scherzi sono stati infatti ideati e realizzati dalla redazione del programma di Davide Parenti. Il pubblico seguirà l’intera fase della beffa, dalla gestazione all’organizzazione, fino alla reazione delle vittime. Bandite le vallette, Bonolis dominerà uno studio nuovo di zecca composto da una pedana circolare dominata da una panchina centrale. Il sabato successivo via alla tredicesima edizione di C’è posta per te. Tra gli ospiti della nuova edizione l’attore Keanu Reeves e Alex Gadea, reduce dal successo de “Il segreto” nei panni di Tristan.

Forte forte forte: la Carrà lancia il suo talent

La stagione dell’intrattenimento di Rai1 si riaprirà venerdì 16 gennaio con Forte Forte Forte, il nuovo talent di Raffaella Carrà. L’ex coach di “The Voice” (rimpiazzata dai due Facchinetti) riapparirà da protagonista sul primo canale sei anni dopo “Carramba che Fortuna”. Ivan Olita si cimenterà alla conduzione, mentre i giudici – oltre alla stessa Carrà – saranno Joaquin Cortes, Asia Argento e Philipp Plein. Dieci le puntate in programma.

Rai1 a tutta fiction

Per quel che riguarda la fiction, questa va a braccetto col faccione rassicurante di Terence Hill. Dismesso momentaneamente l’abito talare di Don Matteo, l’attore veneziano si rifà sotto con l’ispettore della forestale di San Candido protagonista di A un passo dal Cielo, serie acchiappa-ascolti giunta alla terza stagione. Sarà in onda da domani, giovedì 8 gennaio, per 10 settimane.

Il 12 gennaio toccherà a Luca Argentero tenere testa a Bonolis con l’esordio di Ragion di Stato. Diretto da Marco Pontecorvo, l’ex gieffino è un agente segreto che intreccia una pericolosa relazione con la moglie di un temuto trafficante orientale. La seconda puntata andrà in onda martedì 13.

La settimana seguente (19 e 20 gennaio) ecco L’Angelo di Sarajevo, tratta dal romanzo di Franco Di Mare Non chiedere perché. La miniserie con Beppe Fiorello narra la difficoltà nell’ottenere l’affidamento di una bambina nel bel mezzo del conflitto serbo-bosniaco.

Italia 1, torna “XLove”

Sul fronte reti cadette, dall’8 gennaio Italia 1 ci riproverà con XLove. Lo spin-off de Le Iene presentato da Nina Palmieri fu testato già nel febbraio 2014, racimolando tuttavia poco più del 6% di share. La rete di Laura Casarotto tornerà quindi raccontare l’amore in tutte le sue sfaccettature attraverso reportage e “stand up comedians”, monologhi di comici provenienti soprattutto dal clan di Colorado e Zelig.

Ma gennaio sarà pure il mese delle serie in prima tv, almeno in chiaro. Da martedì 20 sempre Italia 1 trasmetterà dalle 21.10 la prima stagione di “The Flash”, con Grant Gustin, che passerà poi il testimone ad “Arrow”.

Dopo Sky, Gomorra su Raitre

Viale Mazzini non resta a guardare e gioca la carta di The Blacklist, dal 9 gennaio su Rai2, e Gomorra, da sabato 10 su Raitre. La fiction nata da un’idea di Roberto Saviano approda sulla tv generalista a sette mesi dalla programmazione su Sky Atlantic, dove la passata primavera raggiunse picchi del 3%.

Chi al contrario libera il palinsesto dalle serie per far posto al talk show è La7. Accantonata la decima stagione di Grey’s Anatomy, il mercoledì riabbraccia Le Invasioni Barbariche. Daria Bignardi realizzerà quattro interviste a serata a personaggi della politica, dello spettacolo della musica e dello sport. Tra gli ospiti della prima puntata del 14 gennaio il rapper Fedez.

Partenze e “ripartenze” delle prossime settimane

Mercoledì 7 gennaio
SOLO PER AMORE – Canale 5
CHI L’HA VISTO – Raitre

Giovedì 8 gennaio
A UN PASSO DAL CIELO 3 – Raiuno
SERVIZIO PUBBLICO – La7
XLOVE – Italia 1

Venerdì 9 gennaio
THE BLACKLIST – Raidue
QUARTO GRADO – Rete 4

Sabato 10 gennaio
GOMORRA, LA SERIE – Raitre

Lunedì 12 gennaio
RAGION DI STATO – Raiuno
SCHERZI A PARTE – Canale 5
QUINTA COLONNA – Rete4
PIAZZA PULITA – La7

Martedì 13 gennaio
BALLARO’ – Raitre
DI MARTEDI’ – La7

Mercoledì 14 gennaio
LE INVASIONI BARBARICHE – La7

Venerdì 16 gennaio
FORTE FORTE FORTE – Raiuno

Sabato 17 gennaio
C’E’ POSTA PER TE – Canale 5

Lunedì 19 gennaio
L’ANGELO DI SARAJEVO – Raiuno

Martedì 20 gennaio

THE FLASH – Italia 1
ARROW – Italia 1



Articoli che potrebbero interessarti


C'è posta per te
2015 IN TV, UN ANNO DI SUCCESSI (PRIMA PARTE)


Forte Forte Forte ce la farò
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (19-25/01/2015). PROMOSSO BONOLIS. BOCCIATE LE INVASIONI BARBARICHE


RAFFAELLA CARRA' forte forte forte
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (12-18/01/2015). PROMOSSI FRIZZI E PINTUS, BOCCIATI FORTE FORTE FORTE E IL SABATO SERA DI RAI1


Canale 5 Autunno 2011 Palinsesto
CANALE 5, AUTUNNO 2011: PROPONI IL TUO PALINSESTO

7 Commenti dei lettori »

1. collette ha scritto:

7 gennaio 2015 alle 15:12

Non capisco il senso di fare uno show come Forte,Forte,Forte soprattutto con la Carrà come giudice.

Ecco i miei motivi:

1) Hanno TheVoice come talent potevano spostarlo su raiuno e valorizzarlo al meglio invece che testare un nuovo talent che sulla carta sembra la minestra della minestra.

2) Qualsiasi tentativo di talent su raiuno ha fallito.

3) La giuria di poco appeal.

4) L’obiettivo dello show è quello di trovare il nuovo Fiorello ma non mi sembra che Fiorello sia così eccelso a cantare,ballare,recitare e poi trovato questo nuovo front-man cosa mai gli faranno fare? la nuova edizione della Melevisione?

Pronostici ascolti:
1) PREMIERE 3.229.000 13,66%
2) 3.365.000 13,05%
3) 2.877.000 11,65%
4) 2.554.000 10,39%

cancellato



2. federiko24 ha scritto:

7 gennaio 2015 alle 17:13

@Colette
Quoto. Anche per me flopperà e le puntate verranno ridotte. Il programma più inutile di tutto inizio 2015. Ed il bello che tutti dicono sarà un “talent diverso” “innovativo”. Vedremo.



3. Groove ha scritto:

7 gennaio 2015 alle 19:26

Non capisco perchè continuano tutti a dire che l’edizione di Scherzi a parte con Luca e Paolo fu un flop quando totalizzò in media 4.214.000 telespettatori con il 18,44% di share. OK che non brillò in ascolti però secondo me definirlo flop senza se e senza ma mi sembra un’esagerazione.



4. Groove ha scritto:

7 gennaio 2015 alle 19:45

Anche secondo me Forte Forte Forte sará un flop, è un programma che non ha senso, altro che novitá!!! Sulla carta ricicla molto The Voice e l’ Amici delle prime edizioni, poi sinceramente anche i giudici non mi attirano, la Carrá potrá anche essere una garanzia ma da sola non basta per tenere a galla il programma. La prima puntata per me supererá i 4 milioni e mezzo e non andrá oltre il 19% di share, la curiositá sicuramente attirerá pubblico, anche io darò un occhiata. Finita la curiositá è probabile che scenderá parecchio… Beh si vedrá comunque!!!



5. mirco ha scritto:

8 gennaio 2015 alle 14:27

Secondo me invece FORTE FORTE FORTE avrà successo . un passo dal cielo 3 e ragion di stato gli guarderó



6. Osservatore ha scritto:

8 gennaio 2015 alle 18:48

Caro Davide, ti linko quest’intervista di Vesigna sullla Carrà appena apparsa su Oggi. Se ti aggrada, rilanciala con un post specifico a beneficio di tutti quelli che ancora si ostinano a credere che la Raffa nazionale sia la persona più buona di questo mondo… ;-)

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/cancelliera-tuca-tuca-gigi-vesigna-fa-pezzi-carr-92022.htm



7. Michele87 ha scritto:

8 gennaio 2015 alle 20:04

Speriamo che Gomorra vada in onda in versione integrale, senza subire censure imposte da Anna Maria Binetti, pardon Tarantola, tra vecchie bigotte rimaste al medioevo ci si confonde…

Anche se in ritardo, buon 2015 a tutti!!!!!!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.