4
gennaio

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 4 GENNAIO 2015. BRACCIALETTI ROSSI (IN REPLICA), IL SEGRETO O SFIDE?

Braccialetti Rossi

Braccialetti Rossi

Programmi tv di stasera – 4 Gennaio 2015

Rai1, ore 21.15: Braccialetti Rossi – Seconda puntata – Replica

Fiction di Giacomo Campiotti del 2014, con Aurora Ruffino, Brando Pacitto e Mirko Trovato. Trama: Leo e Davide rimangono chiusi insieme in ascensore e si trovano a condividere un momento difficile. Leo riesce a far cadere, anche se per poco, la maschera da duro di Davide. Intanto Toni stabilisce una comunicazione tutta sua con Rocco, di cui sostiene di sentire la voce, e convince gli altri “Braccialetti” a prenderlo nel gruppo. Leo deve affrontare la prova della chemio ma i suoi amici non lo abbandonano. Intanto tra lui e Vale comincia una competizione non dichiarata per l’amore di Cris.

Rai2, ore 21,10: NCIS (10×04 Dispersi in mare) Replica – NCIS: LOS ANGELES (05×17 Yakuza – 05×18 Bersagli Mancati) – Prima Tv

NCIS: Un elicottero precipita e il suo equipaggio rimane disperso in mare. In seguito al ritrovamento di tre su quattro membri, la squadra deve scoprire la causa dell’incidente e trovare il pilota. NCIS LOS ANGELES/1: Kevin Clark, un agente dell’ATF (Bureau of Alcool, Tobacco, Firearms and Explosives) sotto copertura, viene identificato e ucciso da una banda locale che posta il macabro video dell’esecuzione on line. NCIS LOS ANGELES/2: Eric Beale si ritrova in pigiama e infradito in prigione. Deeks lo tira fuori dai guai e scopre cosa è accaduto.

Rai3, ore 21.45: Sfide – Marco Pantani – Nuova stagione

Torna Sfide, con una puntata speciale in prima serata dedicata a Marco Pantani. Marco Pantani, il campione di ciclismo, amato da tutti gli italiani, è tornato al centro delle cronache per l’inchiesta giudiziaria sull’esclusione dal Giro d’Italia del ’99 e per la riapertura delle indagini sulla sua morte. Ma Pantani, il pirata delle salite, per coloro che amano lo sport è rimasto nella memoria come il fuoriclasse che ha vinto tutto, ha fatto sognare e regalato emozioni indimenticabili. Con lui, le grandi corse a tappe sono tornate ad essere uno spettacolo esaltante, al punto da rubare la scena anche al campionato di calcio, come ai tempi d’oro di Fausto Coppi.  Sfide racconterà tutte le sue imprese più belle. Le cadute, le rinascite, le discese improvvise e le  inarrestabili risalite. Attraverso lo sguardo dei suoi più grandi avversari: Berzin, Tonkov, Ullrich. E attraverso i ricordi del suo gregario più fedele: Roberto Conti. Altri otto nuovi appuntamenti con Sfide prenderanno il via dal 23 gennaio, come sempre il venerdì in seconda serata.

Canale5, ore 21.10: Il Segreto – Prima Tv

Maria Fernando legge una lettera indirizzata a Maria da parte di Gonzalo. Dopo aver impedito a Raimundo di partire, Francisca sparisce. Roque e’ ancora innamorato perso di Pia e con tutte le buone intenzioni va da lei con un mazzo di fiori, ma Candela lo blocca subito dicendogli che Pia non ha alcuna intenzione di tornare con lui. Gonzalo e’ accusato di aver violentato Maria. Tutte le prove sono contro di lui. Fernando continua a complottare alle sue spalle, mentre Maria resta del parere che lui e’ innocente. Hipolito e’ riuscito finalmente a scoprire dove si trova Quintina ed e’ piu’ che convinto di voler andare da lei. Soledad e Luis andranno insieme a Parigi, e finalmente Soledad potrà compiere il suo piano. Mariana e’ preoccupata e la cosa non sfugge agli occhi di Candela e Pia. Francisca ha impedito che Raimundo lasciasse Puente Viejo, ma lo tiene all’oscuro del motivo della sua richiesta, piuttosto ne approfitta per rinfacciargli di nuovo quanto si sia comportato in modo miserabile nei suoi confronti, spezzandole ancora una volta il cuore.

Italia1, ore 21.30: La Grande Magia – The Illusionist – Replica

Italia1 ripropone la gara di magia e illusionismo per ragazzi dai 13 ai 28 anni che saranno giudicati dai Master, ossia da alte personalità del mondo della magia come Uri Geller o Franz Harary. Il vincitore del programma si aggiudicherà la possibilità di esibirsi per una stagione intera a Las Vegas. Conduce Teo Mammucari.

Rete4, ore 21.30: Viaggio in Paradiso – Prima Tv

Film di Adrian Grunberg del 2012, con Kevin Hernandez, Sofia Sisniega. Prodotto in Usa. Durata: 95 minuti. Trama: E’ stata una brutta giornata per Driver e la situazione non sembra migliorare. Ha appena fatto un colpo da milioni di dollari che gli avrebbero permesso di passare una bella vacanza estiva. Apparentemente una buona idea che lo porta giù fino al Sud. Mentre la polizia di frontiera lo sta inseguendo a tutta velocità, con un corpo sanguinante sul sedile posteriore, Driver capovolge la sua auto varcando il muro di confine, precipita violentemente e atterra in Messico. Fermato dalle autorità messicane, viene portato in una prigione infernale, ed entra così nello strano e pericoloso mondo di “El Pueblito”. Di certo, non un luogo facile per un outsider come Driver, che riuscirà a sopravvivere solo grazie all’aiuto di qualcuno che sa il fatto suo, un ragazzo di 10 anni.

La7, ore 21:10: Il medico della mutua

Film di Luigi Zampa del 1968, con Alberto Sordi, Evelyn Stewart, Bice Valori. Prodotto in Italia. Durata: 110 minuti. Trama: Il promettente medico Guido Tersilli scopre che può guadagnare molto di più occupandosi di mutuati. All’inizio gli affari non vanno bene, ma la morte dell’anziano dottor Bui giova alla sua carriera: seducendo la vedova, riesce a far passare sotto le sue cure duemila mutuati. Adesso Tersilli lavora giorno e notte, è ricchissimo e può abbandonare la vedova per sposare una ragazza giovane e ricca.

Rai4, ore 21.10: La Tempesta del secolo – Prima puntata

Miniserie di Craig R. Baxley del 1999, con Tim Daly, Colm Feore, Debrah Farentino, Casey Siemaszko. Prodotta in Canada/Usa. Trama: In una tranquilla isolotta di lago degli Stati Uniti arriva quella che viene definita da tutti i telegiornali come la tempesta di neve del secolo. Le comunicazioni s’interrompono. Uno strano assassino comincia a mietere vittime.

La5, ore 21.10: Certamente, forse

Film di Adam Brooks del 2008, con Ryan Reynolds, Abigail Breslin, Elizabeth Banks, Isla Fisher. Prodotto in Usa. Durata: 112 minuti. Trama: Will, consulente politico e papà poco piu’ che trentenne, vive a Manhattan ed e’ alle prese con il divorzio, ma viene preso alla sprovvista quando sua figlia Maya comincia a fargli domande sulla sua vita prima del matrimonio. Maya vuole sapere assolutamente tutti i particolari di come i suoi genitori si sono conosciuti e innamorati. Così Will decide di raccontare la sua storia alla figlia e di farle rivivere il suo passato da giovane idealista che impara dettagli e retroscena della politica di una grande città e le parla delle sue relazioni sentimentali con tre donne molto diverse tra loro.

Iris, ore 20.59: Giorni e Nuvole

Film di Silvio Soldini del 2007, con Margherita Buy, Antonio Albanese, Alba Caterina Rohrwacher, Giuseppe Battiston. Prodotto in Italia/Svizzera. Durata: 115 minuti. Trama: Apparentemente la vita di Elsa e Michele è perfetta: felicemente sposati, con una figlia ormai grande, realizzati. Un giorno pero’ Michele confessa alla moglie di aver perso il lavoro, e questo creerà una serie di sconvolgimenti per la coppia: Michele passa continuamente dalla gioia alla depressione, mentre Elsa trova una nuova energia propulsiva.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Gabbani ufficio Stampa Rai-iwan390
PROGRAMMI TV DI STASERA, DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017. FRANCESCO GABBANI A CHE TEMPO CHE FA


The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca
PROGRAMMI TV DI STASERA, 27 MAGGIO 2016. SU CANALE 5 LA PRIMA TV DI THE BUTLER – UN MAGGIORDOMO ALLA CASA BIANCA


Paolo Bonolis
PROGRAMMI TV DI STASERA, 6 MAGGIO 2016. ULTIMO APPUNTAMENTO CON LA RESURREZIONE DI CIAO DARWIN


Vanessa Incontrada
PROGRAMMI TV DI STASERA, 5 MAGGIO 2016. SECONDO APPUNTAMENTO CON NON DIRLO AL MIO CAPO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.