11
dicembre

LEYTON ORIENT: SIMONA VENTURA CONFERMATA ALLA CONDUZIONE

Simona Ventura - Leyton Orient

Simona Ventura - Leyton Orient

Simona Ventura non lascia. Dopo la sorprendente presenza di una settimana fa alla conduzione della premiére di Leyton Orient, il talent show sull’omonimo club londinese di calcio in onda su Agon Channel (DTT, 33), SuperSimo torna a occuparsi in pianta stabile di una trasmissione pallonara, e lo farà ogni giovedì in prima serata a partire dalle 20.50.

Il palcoscenico della ‘Ventura ritrovata’ sul piccolo schermo non sarà dunque quello del Forum di Assago, ma il vero dato curioso è che la sua nuova/vecchia vita televisiva (i programmi calcistici  hanno cadenzato la sua carriera tv) coincida dall’altra parte del satellite (questa sera per la seconda e ultima volta) con quello del suo recente passato: XFactor. Insomma, un bel voltare pagina.

Il cast di Leyton Orient

Il talent show sull’omonima squadra di calcio londinese segue le vicende di un gruppo di giovanissimi calciatori italiani alla conquista di un posto nella squadra londinese del patron di Agon Francesco Becchetti. Gli 11 calciatori sono già volati a Londra, nel quartiere generale del Leyton, dove in parallelo con la squadra ufficiale, si stanno allenando per tentare di realizzare il sogno della loro vita: entrare nella rosa ufficiale del Leyton.

Ad affiancare la conduttrice, per seguire le vicende degli aspiranti titolari, ci saranno cinque ospiti fissi: Giancarlo Padovan, noto giornalista, e gli ex giocatori Nicola Berti, Fulvio CollovatiFabio Galante, che seguirà anche gli aspiranti calciatori nella capitale inglese. In puntata non mancheranno collegamenti da Londra per un resoconto sulla squadra del Leyton, e un approfondimento sulle vicende del campionato inglese e naturalmente di quello italiano. A completare la squadra di Leyton Orient, ecco anche il comico Andrea Perroni, che racconterà gli episodi più divertenti della trasferta londinese degli ragazzi italiani e la giovane Ana Moya che invece investigherà sulla loro vita privata dentro e fuori il campo di calcio. Nella seconda puntata, in onda stasera, il piatto forte sarà rappresentato dalla presentazione di Fabio Liverani, ex allenatore del Genoa nella scorsa stagione, come nuovo ‘mister’ del Leyton.

Il daytime di Leyton Orient

Nel settimanale, in onda su Agon ogni giorno dal lunedì al sabato alle 15.55, si vivranno le vicende sia della squadra ufficiale del Leyton in corsa per lo scudetto, sia degli aspiranti calciatori “in prova”, dalla loro nuova vita londinese, passando per le successive eliminazioni, fino all’ingresso di uno di loro in prima squadra.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Ventura - Leyton Orient
DM LIVE24: 5 DICEMBRE 2014. SIMONA VENTURA A SORPRESA SU AGON CHANNEL PER LEYTON ORIENT – DANTE SOLLAZZO NOMINATO RESPONSABILE FORMAT DPT DI ENDEMOL ITALIA


Agon_IL CONTRATTO_ Sabrina Ferilli @fotoPorcarelli
AGON CHANNEL: ECCO TUTTI I PROGRAMMI. FERILLI OSPITA VELTRONI. PUPO DA’ SPAZIO A SOLANGE E RUTA


Agon_Simona Ventuara_@foto di Gianluca Saragò
SIMONA VENTURA A DM: AD AGON CHANNEL PERCHE’ SPOSO PROGETTI, NON CANALI. L’ISOLA E’ IN BUONE MANI. PER NOTTI SUL GHIACCHIO NIENTE DI CERTO


Massimo Giletti, Mara Venier
L’Arena chiude: Giletti «non sapeva nulla». La solidarietà al conduttore dai colleghi vip

3 Commenti dei lettori »

1. spiral ha scritto:

11 dicembre 2014 alle 21:01

Bella notizia così rimane in Albania aahahhahahahh



2. mario ha scritto:

11 dicembre 2014 alle 22:34

a furia di fare la fi.a con la tv di nicchia, è finita su quella “bulgara”…che tristezza



3. davide ha scritto:

15 dicembre 2014 alle 16:48

Non mi e’ mai piaciuta, ma dalla poltronissima che comunque aveva raggiunto e’ finita ad Agon channell……i soldi..il potere dei soldi………ma che carriera devastata…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.