8
dicembre

MOM: ARRIVA SU ITALIA1 LA SITCOM SU TRE MAMME SUI GENERIS

Mom

Italia 1 inaugura l’inizio delle festività natalizie con una divertente sorpresa per gli amanti delle comedy made in USA. Arriva da oggi in chiaro sulla rete giovane di Mediaset, dopo il passaggio pay su Joy, la prima stagione della sitcom Mom, ideata da Chuck Lorre – papà di Due uomini e mezzo, The Big Bang Theory e Mike and Molly – ed interpretata dalla ormai consolidata coppia Anna Faris/Allison Janney. Il neo direttore Laura Casarotto ha deciso di rimpiazzare How I Met Your Mother, con questa esilarante sitcom che, in onda alle 15:50, non ci farà rimpiangere le avventure di Ted and company.

Mom: storia di due mamme e 1/2

La serie, in onda con successo su CBS dal 23 settembre 2013 e giunta alla seconda stagione, è incentrata sulla vita di tre generazioni di mamme appartenenti allo stesso nucleo familiare, che si trovano a vivere sotto lo stesso tetto per far fronte alle necessità dettate dalla crisi economica. Christy (Anna Faris, indimenticata Cindy della saga di Scary Movie) è una giovane madre single che cerca di sbarcare il lunario lavorando come cameriera in un ristorante stellato, tentando, contestualmente, di liberarsi dalla dipendenza da alcol e droghe.

Proprio in occasione di una riunione agli alcolisti anonimi, rincontra dopo diverso tempo sua madre Bonnie (Allison Janney), “cougar” dagli affari loschi e dal turpiloquio facile, a cui imputa tutte le cattive abitudini da party girl che le hanno rovinato la vita. Proprio quando le cose sembrano non poter andare peggio, ecco che la “maledizione” insita nel DNA generazionale delle due donne, torna a manifestarsi su Violet (Sadie Calvano) – figlia adolescente di Christy – che un bel giorno comunica a sua madre, e alla giovane nonna, di essere rimasta incinta.

Considerando che – come direbbe Christy – alcune mamme cucinano la cena, altre cucinano le metanfetamine”, le due donne cercheranno di superare le passate divergenze per aiutare la giovane Violet nell’arduo compito di non diventare una madre sbagliata come loro. I personaggi che ruotato intorno alle loro vite sono Roscoe, figlio minore di Cristy avuto dall’ex marito Baxter, fannullone ed eterno Peter Pan; Gabriel, datore di lavoro di Christy nonché suo amante; Luke, stralunato fidanzatino di Violet, e la saggia Marjorie, amica di Bonnie e Christy, conosciuta agli alcolisti anonimi.

Mom: un cast pluripremiato

Il cast, oltre alla pluripremiata Allison Janney (vincitrice di un Emmy proprio per l’interpretazione di Bonnie), vanta la partecipazione di una guest star d’eccezione come Octavia Spencer (premio Oscar 2011 per l’interpretazione di Minny in The Help) che, per quattro episodi, ricopre il ruolo di Regina, ricca imprenditrice che cerca di affogare nell’alcol i sensi di colpa dovuti alle truffe inflitte ai suoi clienti.

22 episodi all’insegna dell’umorismo tagliente firmato da Chuck Lorre, che raccontano con leggerezza e cinismo le difficoltà di “salvare” (e salvarsi da) una famiglia disfunzionale.

Appuntamento dunque con Mom, su Italia 1 dal lunedì al venerdì alle ore 15.50 con un doppio episodio giornaliero.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Blindspot 7
BLINDSPOT: NUDA, TATUATA E SENZA MEMORIA A TIMES SQUARE, CHI E’ JANE DOE?


Mom 2
MOM 2: RISATE AGRODOLCI PER LE NUOVE (DIS)AVVENTURE DI BONNIE E CHRISTY


the musketeers
THE MUSKETEERS: IRONIA E IRRIVERENZA NELLA RILETTURA BBC DEL ROMANZO DI DUMAS


The Originals
MEDIASET PREMIUM: TUTTE LE SERIE DEL 2014

2 Commenti dei lettori »

1. pig ha scritto:

8 dicembre 2014 alle 14:05

E’ un’idea della Casorotto? A mio parere nel day time si sta muovendo col piede giusto.
A proposito del day time sono usciti i nomi dei cartoni che verranno trasmessi al mattino da Italia 1 a partire dal 22 dicembre

06:45 I Puffi
07:10 Heidi
07:35 L’incantevole Creamy
08:00 Sailor Moon

E alle 19 c’è un episodio dei Simpson(probabilmente a tema natalizio)



2. marcus ha scritto:

9 dicembre 2014 alle 14:34

AH quanto mi manca Friends… e invece ora siamo invasi da queste sit-com volgari con i soliti doppi sensi sul sesso…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.