31
ottobre

TALE E QUALE SHOW 2014: RAFFAELLA FICO (ANASTACIA) DUETTA CON ALESSANDRO GRECO (EROS RAMAZZOTTI)

Tale e Quale Show: Raffaella Fico imita Dolores O'Riordan nella scorsa puntata

Rush finale per i 12 protagonisti di Tale e Quale Show 2014, il celebrity talent condotto in diretta da Carlo Conti, in onda stasera, alle 21.15, su Rai1. In attesa della puntata decisiva del 7 novembre, che decreterà il campione di questa quarta edizione, tutti gli artisti in gara sono pronti a battersi fino all’ultimo colpo di voce e di trucco per conquistare il diritto di rimanere in gioco fino alla finalissima del 28 novembre.

Dopo aver provato i gesti e ogni più piccolo dettaglio vocale delle star da imitare insieme ai coach Emanuela Aureli, Maria Grazia Fontana, Dada Loi e Silvio Pozzoli, il coreografo Fabrizio Mainini e il Maestro Pinuccio Pirazzoli, i dodici Vip usciranno dal “magico ascensore” dello studio Nomentano 5 della Dear di Roma totalmente irriconoscibili e decisi a vincere riproponendo i grandi successi dei big della musica di ieri e di oggi. Cambi di voce e di fisionomia, lunghe sedute al trucco con protesi ed elaborate parrucche, costumi originali e tanta energia per strappare ai tre giurati Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi il voto più alto della serata.

Tale e Quale Show 2014: le imitazioni della settima puntata (semifinale)

Il menu della settima puntata prevede prova al maschile per Michela Andreozzi e Veronica Maya che si trasformeranno, la prima nel big della musica italiana Pupo, la seconda nel “Duca bianco” del rock inglese David Bowie. Serena Rossi si cimenterà con le note altissime di Elisa, Roberta Giarrusso interpreterà la forza e la grinta di Pink, Rita Forte sarà la diva della black music Diana Ross e Raffaella Fico la “cantante bianca con la voce nera” Anastacia, esibendosi in duetto con Alessandro Greco nei panni di Eros Ramazzotti. Matteo Becucci renderà omaggio al ricordo del poliedrico Bruno Lauzi e Luca Barbareschi farà sognare i sorcini italiani nelle vesti del grande Renato Zero.

Valerio Scanu imiterà l’idolo del rock Jon Bon Jovi, Pino Insegno l’Elvis Presley italiano Bobby Solo e Gianni Nazzaro il cantante dalla voce di velluto Dean Martin. Ancora una missione impossibile per Gabriele Cirilli che dovrà riportare in scena le mitiche Spice Girls.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Fabrizio-Frizzi-e-Carlo-Conti
TALE E QUALE SHOW 2014, TORNEO: STASERA DUETTO FRIZZI E AMADEUS. VALERIO SCANU SARA’ CHER


Tale e Quale Show 4 - Settima puntata Scanu-Jovi
TALE E QUALE SHOW 4: MATTEO BECUCCI VINCE LA SETTIMA PUNTATA. MA LA GIURIA PREFERIVA SERENA ROSSI


Valerio Scanu anticipazioni tale e quale show 2014
TALE E QUALE SHOW 2014: VERONICA MAYA VERSIONE LOREDANA BERTE’. SCANU IMITERA’ SANGIORGI


Simona Ventura - Amici 2017
Amici 2017: settima puntata Serale del 6 maggio in diretta. Eliminata Shady

5 Commenti dei lettori »

1. GIOBOND ha scritto:

31 ottobre 2014 alle 22:18

…ma Rita Forte era in playback????
E’ saltata la base e nessuno si è accorto!



2. griser ha scritto:

1 novembre 2014 alle 01:09

Ora è palese vogliono far vincere Scanu. Stasera Beccucci è stato straordinario nelle imitazioni e poi basta che i due amichetti Scanu e Fico si scambino sempre fra di loro i voti



3. mino ha scritto:

1 novembre 2014 alle 01:41

Stasera si è scandalosamente visto che tra i concorrenti,o almeno alcuni di loro,ci sono inciuci a morire!!!! Questo sminuisce il programma,il conduttore,la giuria ma soprattutto loro….penosi!



4. michele ha scritto:

1 novembre 2014 alle 01:44

Vero!!!! questo diminuisce il valore di tutto e l’anno prossimo i big….non ci vorranno andare….peccato!



5. clo ha scritto:

2 novembre 2014 alle 13:12

anche a me e’ sembrato che rita forte era in playback , infatti c’e’ stato un momento di disorientamento, questa volta dovevano premiare di piu’ Raffaella, e’ stata molto brava



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.