21
ottobre

OTTO E MEZZO: LILLI GRUBER TORNA IL 27 OTTOBRE CON MATTEO RENZI

Lilli Gruber

Torna a casa Lilli. A quasi un mese di distanza dalla sua ultima apparizione, Lilli Gruber torna in tv alla guida di Otto e Mezzo. La giornalista, che si era assentata improvvisamente dagli schermi per “problemi di salute”, sarà di nuovo in onda a partire da lunedì prossimo, 27 ottobre.  Per l’occasione, come scrive Dagospia, la conduttrice avrà a disposizione un ospite di forte richiamo: il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, già protagonista di un tour televisivo nei più popolari programmi.

Lilli “ha voglia di tornare al più presto, e noi la aspettiamo“. Nelle scorse settimane era stato l’editore di La7 Urbano Cairo ad annunciare ed auspicare l’immediato ritorno della conduttrice. Ora l’attesa è stata colmata. Con la riapparizione in video della Gruber, si interromperà la conduzione ad interim di Giovanni Floris.

Per Floris soltanto DiMartedì. Cassato DiciannoveQuaranta

Il giornalista, che ha sostituito la collega ad Otto e Mezzo per l’intero periodo della convalescenza, non tornerà però alla guida del suo DiciannoveQuaranta: lo spazio quotidiano di access prime time, sospeso durante il mese di supplenza, è stato definitivamente cassato dall’editore in accordo con Floris. Gli ascolti deludenti hanno pesato su tale decisione.

Torna Lilli e rientrano così le voci, seguite alla sua improvvisa sparizione dagli schermi, di possibili dissidi con La7. Qualcuno, infatti, aveva ipotizzato che l’assenza della giornalista fosse stata causata da incomprensioni con l’emittente terzopolista nati dopo l’arrivo di Giovanni Floris. Ma sia il factotum Enrico Mentana che l’editore Urbano Cairo avevano smentito categoricamente tale circostanza. “Spero che ora finiscano le dietrologie dei giornali particolarmente sgradevoli quando si parla di un problema di salute” aveva tuonato il direttore del TgLa7.

Lilli Gruber torna anche in libreria

Lilli Gruber tornerà non solo in tv, ma anche in libreria. A partire da domani, 22 ottobre, sarà sugli scaffali «Tempesta», ultima fatica letteraria della giornalista, edita da Rizzoli.

“Questo libro è un attacco all’intolleranza. Un appello a trovare il coraggio di ammettere che in ogni tragedia collettiva esiste una responsabilità individuale. È più intensamente mio di qualsiasi altra cosa io abbia mai scritto, è un’esplorazione personale del peggiore incubo della nostra memoria collettiva”

ha spiegato la giornalista presentando il volume.



Articoli che potrebbero interessarti


Matteo Renzi
OTTO E MEZZO: STASERA MATTEO RENZI VS MARCO TRAVAGLIO


Lilli Gruber, Otto e Mezzo
LILLI GRUBER TORNA A OTTO E MEZZO: “GRAZIE A FLORIS, AUTOREVOLE E AFFETTUOSO”. RENZI CHIUDE AI SINDACATI


Floris Otto e Mezzo
OTTO E MEZZO, GIOVANNI FLORIS: QUI SONO OSPITE, SPERIAMO CHE LILLI TORNI IL PRIMA POSSIBILE


giovanni_floris otto e mezzo
OTTO E MEZZO: GIOVANNI FLORIS AL POSTO DI LILLI GRUBER. DICIANNOVEQUARANTA SOSPESO

2 Commenti dei lettori »

1. pietrgaf ha scritto:

21 ottobre 2014 alle 20:58

Qualcuno in Rai starà godendo



2. kalinda ha scritto:

21 ottobre 2014 alle 22:25

anche Geppy e la Parodi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.