21
ottobre

IMPAZIENTI: UNA NUOVA PRODUZIONE CHE SA TANTO DI USATO SICURO. MAX TORTORA FA RIVIVERE EZIO DE I CESARONI

Impazienti - Il logo

L’access prime time di Rai 2 è un terreno difficile da coltivare, ma non si può dire che Angelo Teodoli non le stia provando tutte: prima la webserie d’autore Una Mamma imperfetta (che ha fatto flop), poi le gag demenziali importate di LOL :-) e da ieri sera i nostrani Impazienti, ovvero la sketck comedy con Max Tortora e Enrico Bertolino.

Impazienti: un connubio di già visto che fa sorridere

L’esordio ha segnato il 5.31% di share, nulla di eccezionale o diverso rispetto a LOL :-), che si è sempre mosso dal 4 al 6% e a volte, complici prime time interessanti, ha raggiunto punte del 7%. Bisogna vedere se il pubblico si affezionerà o meno a questo nuovo prodotto che, bisogna dirlo, è confezionato con intelligenza e strizza l’occhio ad alcuni importanti successi televisivi.

Innanzitutto quella sigla stile cartoon, colorata e fumettistica, ricorda il primo Un Medico in famiglia, e non solo: il logo scelto per le avventure dei due reduci da un incidente automobilistico, ovvero i due cerotti incrociati, è proprio uguale a quello che da sempre contraddistingue le avventure dei Martini a Poggiofiorito. Ma sono soprattutto i personaggi principali ad essere fortemente “ispirati”, in particolare quello di Max Tortora.

Impazienti: Max Tortora reinterpreta Ezio Masetti de I Cesaroni

L’attore romano, che ha abbandonato al loro destino I Cesaroni – si è praticamente portato dietro il suo Ezio Masetti trasformandolo in Alberto Principe. Come scopriremo giorno per giorno, il nuovo personaggio di Tortora è uno scansafatiche, caciarone, allergico alle responsabilità ed innamorato pazzo di una moglie che non ripone la minima fiducia in lui e nelle sue folli idee imprenditoriali. Vi ricorda qualcuno?

Allo stesso tempo Impazienti sembra una versione rivisitata di Piloti: dinamiche simili e protagonista (Chicco – Enrico Bertolino) assimilabile al pilota della Piccione AirLines, succube della castrante presenza della famiglia. Insomma, nulla di nuovo sotto il sole, soprattutto se consideriamo che sulla napoletana Canale 8 – e Impazienti è girato nel Centro Produzione Rai proprio di Napoli – esiste già da anni una sitcom a tema ospedaliero intitolata Corsie d’emergenza.

Qualche risata, comunque, gli Impazienti ce l’hanno strappata. E, di questi tempi, è già qualcosa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Impazienti - Bertolino e Tortora
IMPAZIENTI: MAX TORTORA ED ENRICO BERTOLINO NELL’ACCESS PRIME TIME DI RAI 2


IMPAZIENTI: UNA NUOVA PRODUZIONE CHE SA TANTO DI USATO SICURO. MAX TORTORA FA RIVIVERE EZIO DE I CESARONI
PILOTI, la NUOVA SITCOM della RAI


Paolo Poggio e Benedetta Rinaldi
E la chiamano (La Vita in Diretta) Estate


Veronica Maya - Quelle Brave Ragazze
Quelle Brave Ragazze: brio e rischio confusione nel mattino di Rai 1

1 Commento dei lettori »

1. nas ha scritto:

21 ottobre 2014 alle 19:58

ma Tortora ha sempre fatto questo tipo di personaggi! è la sua forza, no?
carina la sitcom, comunque



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.