15
ottobre

LES REVENANTS: “QUELLI CHE RITORNANO” DA STASERA SU SKY ATLANTIC

Les Revenants

Arriva questa sera su Sky Atlantic Les Revenants, una serie francese in otto episodiche nel 2016 dovrebbe avere un remake italiano -  lanciata nel 2012 da Canal+, dopo oltre cinque anni di lavorazione, e ideata da Fabrice Gobert.

Les Revenants: da questa sera alle 21:10 su Sky Atlantic

Vincitrice di un International Emmy come miglior serie tv drammatica nel 2013, Les Revenants è ispirata all’omonimo film del 2004 Quelli che ritornano di Robin Campillo. Pur narrando un evento sovrannaturale – il ritorno alla vita di persone defunte -, il racconto della serie vuole essere il più possibile realistico, affrontando temi e situazioni di vita quotidiana e analizzando il carattere dei tanti protagonisti ed i rapporti interpersonali. Secondo i produttori Caroline Benjo e Jimmy Desmarais si tratta di “un universo fatto di suspance, di fiction, di fantasia. Che parla di amore e di morte. Che si interroga sul concetto di comunità e sul destino del mondo. Sulle esperienze più intime. E’ cinema di genere rivisitato da un autore“.

Les Revenants: la trama

In un paese di montagna nel cuore delle alpi Francesi, dominato da una diga gigantesca, lo stesso giorno, svariate persone di età e status differenti, visibilmente disorientate, cercano di tornare nelle proprie case. Non sapevano di essere morte già da qualche anno, che non erano invecchiate, e che nessuno le aspettava. Camille, un’adolescente morta in un incidente d’autobus durante una gita scolastica, Simon, un giovane deceduto il giorno del suo matrimonio, Victor, un bambino che non parla con un passato oscuro e tanti altri saranno i protagonisti di questa misteriosa riapparizione. Determinate a riprendersi un posto che non esiste più, le persone che erano scomparse scoprono a poco a poco di non essere gli unici redivivi, e che il loro ritorno si accompagna a strani eventi sempre più frequenti. E se fosse l’inizio di uno sconvolgimento ancora più importante?

Les Revenants: i personaggi

Claire – Anne Consigny

Devastata dalla morte della figlia Camille, impotente di fronte al comportamento incontrollabile di suo marito Jérôme, Claire trova un sostegno insperato in Pierre, responsabile dell’associazione “La Mano Tesa”. Questa relazione forte e ambigua, dal punto di vista sentimentale e spirituale, si complica seriamente quando il ritorno di Camille offre loro la possibilità di ricostruire una famiglia.

Jérôme – Frédéric Pierrot

La scomparsa di sua figlia Camille in un incidente d’auto ha fatto traballare la vita tranquilla di Jérôme. Il suo matrimonio con Claire va in frantumi e il suo rapporto con la seconda figlia Léna è inesistente. Jérôme si è ridotto ad essere un uomo cinico e disilluso, ma il ritorno di Camille gli offre la possibilità di rimettere insieme i pezzi. E’ ancora in tempo a salvare ciò che si ostinato a distruggere?

Léna & Camille – Jenna Thiam e Yara Pilartz

Il giorno che Camille, la sua gemella, è morta in un incidente d’auto, la vita di Léna è cambiata totalmente. Privata di quel rapporto esclusivo e straordinario che la univa a sua sorella, costretta a confrontarsi con le violente liti tra i suoi genitori, Léna sviluppa una sorta di corazza che la aiuta a nascondere meglio le sue ferite. Ma il ritorno di Camille rompe questa armatura e riapre le cicatrici. La reazione di Léna di fronte al ritorno di sua sorella è violenta. Camille dovrà capire perché la sua tanto amata sorella adesso la respinge.

Adèle – Clotilde Hesme

La scomparsa di Simon poco prima del loro matrimonio, e con un figlio in arrivo, ha devastato Adèle, che si sta lasciando sopraffare dal dolore. Con il tempo, grazie alla nascita di Chloé e all’amore a al sostegno di Thomas, Adèle riesce a risalire in superficie, sempre fragile ma ormai almeno rinvigorita dal desiderio di vivere. Il ritorno di Simon rimette tutto in discussione…

Simon – Pierre Perrier

Simon, morto in condizioni misteriose, probabilmente un suicidio, lascia da sola Adèle, che di lì a poco avrebbe sposato. Tornato 7 anni dopo, scopre, tristemente, che Adèle si è rifatta una vita con Thomas. Simon vuole riconquistare il cuore del suo primo e unico amore, ma si trova costretto a capire se quell’amore è finito, per lei, il giorno in cui lui è morto.

Thomas (Samir Guesmi)

Thomas, un militare determinato e autoritario, è mosso da un bisogno vitale di controllare ogni cosa. Proprio quando crede di tenere le redini della sua vita e del rapporto con Adèle, arrivano “i revenants” a rovesciare le sue certezze e il suo equilibrio quotidiano. Sovrastato dagli eventi e minacciato dal ritorno di Simon, Thomas reagisce a tutto ciò in maniera brutale e imprevedibile .

Victor – Swann Nambotin

Al suo arrivo in paese, Victor era un ragazzino smarrito, disorientato, solitario. Trova in Julie un punto di riferimento che non riesce più ad abbandonare. Ma perché dietro il suo volto innocente, Victor nasconde un animo turbato, con un continuo bisogno di sentirsi protetto dalla terribile minaccia che per lui rappresenta chi lo circonda? Per scoprirlo, Julia dovrà fare luce sulla storia di quel misterioso ragazzino.

Julie – Céline Sallette

Aggredita e mutilata dal serial killer soprannominato “Il Cannibale”, Julie, una giovane infermiera, è rimasta come sospesa tra due mondi, incapace di sentirsi totalmente viva. Ma quando rincontra Victor, un ragazzo strano e tormentato, è come un elettrochoc. Ora che, con l’arrivo dei revenants, le leggi che regolano la vita sembrano stravolte, riuscirà la ragazza a trovare il suo posto nel mondo?

Laure – Alix Poisson

Agente di polizia all’epoca degli omicidi del “Cannibale”, Laure non riuscì a proteggere Julie, la sua ex-compagna, dall’aggressione dell’assassino. All’arrivo dei revenants, trova l’occasione di riavvicinarsi a Julie. Ma riportare in vita una storia d’amore quando la sicurezza di una vita intera è stata messa nelle proprie mani e poi tradita è la grande sfida di cui Laure dovrà farsi carico.

Serge – Guillaume Gouix

Nel corso dei mesi, Serge ha terrorizzato il paese per dei crimini orribili con i quali si è guadagnato il soprannome di “Cannibale”. Assassinato in condizioni misteriose, sparisce senza che la sua identità venga rivelata. Al suo ritorno, Serge è costretto ad affrontare i suoi istinti omicidi, sempre forti, ma più ingombranti che in passato e si scopre il viso di un uomo per il quale è terminato il momento di nuocere agli altri .

Toni – Grégory Gadebois

Fratello di Serge, Toni ha vissuto i suoi anni con il peso di un grave segreto sulle spalle. Proprietario del Lake Pub, tenta di vivere una vita normale e di guardare in faccia il dolore che è eredità di un tragico passato. Il ritorno di Serge ravviva le sue più profonde ferite e Toni dovrà confrontarsi con il nemico più temibile: i suoi demoni interiori .

Lucy – Ana Girardot

Questa giovane donna dal volto angelico era arrivata in paese un anno prima e si era fatta assumere come cameriera al Lake Pub. Nessuno sa nulla del suo passato, salvo che gli uomini provano al contatto con lei un conforto che va al di là del sesso.

Pierre – Jean-François Sivadier

Come molti di coloro che trovano nella religione una redenzione da un passato tumultuoso, Pierre è un esaltato. Responsabile dell’associazione “la mano tesa” è fermamente convinto che l’arrivo di un Nuovo Mondo sia alle porte e l’arrivo dei revenants va a confondere questa sua certezza. La vera natura di Pierre, poco a poco, sembra venire a galla.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Texas Rising 8
TEXAS RISING: WESTERN IN CINEMASCOPE NELLA NUOVA SERIE DI SKY ATLANTIC


Il Paradiso delle Signore 2 - 32
Il Paradiso delle Signore 2: anticipazioni ottava puntata di martedì 24 ottobre 2017


Simona Ventura - Ultima puntata Selfie 2
Selfie: «Nel male e nel bere» si chiude la seconda edizione. Anticipazioni e foto dell’ultima puntata


Simona Ventura balla con Stefano De Martino - Selfie 2
Selfie: Mughini è il quinto giudice. Cambio look in arrivo per Platinette. Anticipazioni e foto della quinta puntata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.