12
ottobre

KILIMANGIARO – CI DIVERTIREMO UN MONDO: AL VIA LA NUOVA STAGIONE CON CAMILA RAZNOVICH

Camila Raznovich e Dario Vergassola

“La fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro”. Potremmo usare questa frase del premio Nobel per la letteratura José Saramago per presentare la nuova edizione del Kilimangiaro, che da quest’oggi riparte su Rai3 con grandi novità. La trasmissione che ogni domenica pomeriggio, dalle 15.00 alle 19.00, accompagnerà i telespettatori in giro per il mondo, alla scoperta di luoghi, eventi, personaggi, mode, tendenze, curiosità e tradizioni di ogni latitudine, sarà, infatti, quest’anno orfana della sua autrice e conduttrice storica Licia Colò.

Al suo posto, per volontà del direttore di rete Andrea Vianello, ci sarà Camila Raznovich, che – tra filmati inediti e spettacolari – farà sognare il pubblico, raccontando storie e raccogliendo testimonianze di autentici globetrotter del nostro pianeta. Al suo fianco, come anello di congiungimento con la passata edizione, ritroveremo Dario Vergassola, che anche quest’anno con le sue incursioni satiriche e rubriche irriverenti sarà protagonista di diversi momenti di intrattenimento. Ogni domenica ci sarà, poi, un “invitato speciale”, un “compagno di viaggio” che assisterà alla puntata in studio, come se fosse a casa propria, con la possibilità di commentare spazi e servizi, intervenendo senza filtro nei vari momenti del programma.

La nuova formula del Kilimangiaro, che ha come sottotitolo “Ci divertiremo un mondo”, proporrà come tradizione incursioni negli angoli di paradiso, in città che stanno cambiando il profilo del globo, verso le destinazioni esotiche e le mete più insolite e inesplorate. Ci sarà spazio anche per l’Italia, con la seconda edizione del concorso Borgo dei Borghi, nel quale verranno mostrati una “nuova” selezione dei borghi più belli in una gara tra 40 piccoli Comuni (due per ogni regione) con eliminazione diretta domenica per domenica, che si concluderà il 5 aprile in prima serata.

Nella prima puntata interverranno come ospiti l’attore Marco D’Amore, l’invitato speciale Gioele Dix, la chef stellata Cristina Bowerman, che ripercorrerà il suo viaggio controcorrente da Cerignola a San Francisco, andata e ritorno, il giovane italo scozzese Riccardo Monfardini, che racconterà il “suo” Kilimangiaro, scalato e conquistato durante una spedizione inglese, da New York lo chef stellato Carlo Cracco, da Malta il giornalista sportivo Alessandro Antinelli, e sul Wyoming la blogger Paola Annoni.

Nello spazio dedicato all’Inkiesta si parlerà invece dell’interesse della ‘ndrangheta sul turismo della Locride. L’operazione Metropolis della DDA di Reggio Calabria ha arrestato la più grande speculazione edilizia della ‘ndrangheta sulla Riviera dei Gelsomini, stretta tra lo Jonio e l’Aspromonte. Con il procuratore della DDA, Nicola Gratteri, il programma ha sorvolato le zone degli abusi e delle aree sequestrate.

Insomma, 4 ore ricche di servizi, interviste, documentari, e rubriche, che nelle intenzioni degli autori, capitanati da Casimiro Lieto, dovrebbero bastare per incuriosire il pubblico di Rai3 e scacciare l’ombra della Colò. I fan della bionda conduttrice però non ci stanno, e sul web, nelle pagine ufficiali del programma, ormai da giorni non fanno che invocarne il ritorno del volto che per ben 14 anni ha tenuto compagnia ai telespettatori nel pomeriggio festivo della terza rete.



Articoli che potrebbero interessarti


Camila Raznovich
CAMILA RAZNOVICH A DM: A KILIMANGIARO TUTTI AVEVANO VOGLIA DI CAMBIARE ARIA. ALCUNE CONDUTTRICI SONO TROPPO ATTACCATE ALLA POLTRONA


Licia Colò
LICIA COLO’ FUORI DAL KILIMANGIARO. AL SUO POSTO ARRIVA CAMILA RAZNOVICH?


Clementino - Concerto del Primo Maggio 2017
Concerto del Primo Maggio 2017: conducono Camila Raznovich e Clementino


Camila Raznovich
KILIMANGIARO: TUTTE LE FACCE DEL MONDO RACCONTATE DA CAMILA RAZNOVICH DA OGGI SU RAI3

3 Commenti dei lettori »

1. anna ha scritto:

12 ottobre 2014 alle 18:06

Oggi, come ogni domenica, mi sono precipitata a casa per assistere al mio programma preferito alle falde del kilimangiaro e, sorpresa, non ho trovato licia colo’. penso che non guaredero’ piu’ il programma, infatti ora parla di viaggi, con la colo’ trattava di arfomenti e problemi sui e dei viaggi, che senso ha una trasmissione di viaggi NOIA MORTALE. Eliminare una giornalista seria e ambientalista convinta e’ stata, a mio avviso una pessima idea.



2. Giovanna ha scritto:

12 ottobre 2014 alle 20:57

Il programma invece è’ stato piacevole e interessante come sempre non conoscevo la nuova conduttrice ma l’ho trovata gradevole,simpatica e soprattutto professionale brava



3. iki ha scritto:

12 ottobre 2014 alle 21:22

Camila é stata molto brava.
Davvero perfetto nel ruolo di conduttrice



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.