3
ottobre

LAMPEDUSA: AGORA’ IN PRIME TIME PER RICORDARE IL NAUFRAGIO. POI UN DOCU FILM CON MARCO PAOLINI

Lampedusa, migranti

Il giorno del ricordo scuote le coscienze. Attraverso le immagini, i volti e le testimonianze, torna alla memoria il dramma avvenuto un anno fa al largo di Lampedusa, dove 366 migranti persero la vita a causa di un naufragio. Una tragedia umanitaria destinata ad entrare tristemente nella storia, di fronte alla quale anche Papa Francesco pronunciò parole commosse e severe. Nel doloroso anniversario, Rai3 dedicherà questa sera l’intero prime time di oggi al ricordo e alla riflessione su ciò che è accaduto, proponendo una serata-evento aperta da uno speciale di Agorà.

Naufragio Lampedusa: Agorà in prime time

Il programma d’approfondimento condotto da Gerardo Greco approderà eccezionalmente in prima serata per ricostruire la tragedia di Lampedusa ed aprire un confronto sulle problematiche d’attualità poste dal fenomeno delle migrazioni. Da una parte gli aspetti politici, dall’altra quelli umanitari, legati alla condizione di tanti esseri umani che lasciano i loro paesi di origine. In studio interverranno, tra gli altri, lo scrittore Erri De Luca e l’inviato de L’Espresso Fabrizio Gatti, che ha dedicato alcuni reportage ai viaggi della speranza intrapresi dai migranti. Durante la trasmissione sono previsti collegamenti con Lampedusa condotti dall’inviata Irene Benassi, che darà voce a ospiti e testimoni presenti sull’isola in occasione dell’anniversario della tragedia.

Come il peso dell’acqua: il film con Marco Paolini su Lampedusa

A seguire, Rai3 trasmetterà il film documento Come il peso dell’acqua, curato da Giuseppe Battiston, Stefano Liberti, Marco Paolini e Andrea Segre. Partendo dalla visione subacquea di un sommozzatore, il documentario proseguirà con la voce riflessiva di Giuseppe Battiston, chiuso in una stanza, unita al racconto di tre donne, Gladys, Nasreen e Semhar, e del loro difficile viaggio dal paese d’origine alle coste italiane. La narrazione seguirà tre filoni di racconto: la memoria del viaggio, l’attraversata del mare, la vita condotta oggi dalle tre donne.

Gli interventi di Marco Paolini aiuteranno lo spettatore, e Battiston stesso, a capire le direzioni, i flussi e le barriere delle migrazioni verso l’Europa. L’artista fornirà al pubblico ulteriori strumenti strumenti di comprensione disegnando su quattro grandi mappe geografiche che Battiston poi appenderà alle pareti della sua stanza. Un viaggio tra memoria, dramma e attualità.

L’appuntamento con la serata evento dedicata da Rai3 alla tragedia di Lampedusa è alle 21.05.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Serena Bortone
Rai3, debutta il nuovo daytime. Ad Agorà c’è Serena Bortone, Chi l’ha visto? anticipa, Quante Storie riparte con Sgarbi


Gerardo Greco
RAI 3: IL TALK DEL MARTEDI A GERARDO GRECO E POI ALLA BERLINGUER


Lampedusa
LAMPEDUSA – DALL’ORIZZONTE IN POI: ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA DI MERCOLEDI 21 SETTEMBRE 2016


Lampedusa
LAMPEDUSA: AMENDOLA E CRESCENTINI PORTANO SU RAI 1 IL DRAMMA DEI MIGRANTI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.