12
settembre

TALE E QUALE SHOW 4: VERONICA MAYA

Concorrenti Tale e Quale Show 2014: Veronica Maya

L’austera aula di un tribunale, il tono pacato e composto, e il look sobrio e rispettoso proposto per ben sei stagioni a Verdetto Finale, sono ormai solo un ricordo. Archiviata, infatti, non senza polemiche, l’esperienza nel court-show della prima rete della tv pubblica, Veronica Maya è pronta a mostrarsi al pubblico di Rai 1 in una veste completamente nuova. La fulva concorrente sorrentina sarà una delle sei concorrenti femminili della quarta edizione di Tale e Quale Show. Con un passato d’attrice teatrale e una grande passione per la danza, la Maya potrebbe riservare al trio di giurati e ai telespettatori parecchie sorprese.

>>> Tale e Quale Show 2014: tutti i  concorrenti

Veronica Maya | Concorrenti Tale e Quale Show 2014 | Biografia

Nata a Parigi il 14 luglio 1977, Veronica Maya si trasferisce con la sua famiglia a Sorrento nel 1982. Sin da bambina frequenta corsi di danza classica e numerosi stages con maestri di ballo, spaziando dal classico al contemporaneo, dal modern Jazz al folklore. Contestualmente comincia a danzare, cantare e recitare con i Kabarett Strasse negli spettacoli di sua madre, che di professione è un’autrice teatrale. Dopo una breve parentesi come ballerina per la MSC Crociere, approda a Roma per un provino che le consente di aggiudicarsi una borsa di studio per la scuola di Renato Greco e Mariateresa Dal Medico, entrando di lì a poco a far parte della compagnia stabile del teatro e partecipando a diversi spettacoli. Sempre in quel periodo partecipa come attrice e ballerina al film U-571 Limited, diretto da Jonathan Mostow, cui segue uno spettacolo musicale con Antonella Steni, dal titolo Aspira polvere di stelle. Nel 2003 incontra l’autore Dino Verde con il quale lavora negli spettacoli La Chanson e Bentornato avanspettacolo.

Sempre nel 2003 inizia a lavorare per il piccolo schermo in una televisione privata romana (Teleroma56) nel programma sportivo Lazialità in tv. L’anno successivo approda a Rai Sport dove, in occasione degli europei di calcio 2004, affianca Bruno Pizzul a Dribbling. Seguono due stagioni di Sabato Sprint in seconda serata su Rai2. Nel 2005 Fabrizio Del Noce punta su di lei, affidandole per due anni consecutivi la conduzione del programma di viaggi Stella del sud. Seguono a stretto giro le rubriche Italia che vai, nell’edizione estiva del 2006, e Linea Verde, con Massimiliano Ossini.

Veronica Maya | Foto

Nel 2006 approda inoltre alla conduzione de Lo Zecchino d’Oro, esperienza che quest’autunno ripeterà per il nono anno consecutivo. Nelle estati del 2007 e 2008 è al timone di Unomattina Estate. Approda in prima serata nel luglio del 2008 con il pilot Incredibile nel quale, oltre a condurre, canta e balla. La trasmissione, riproposta in piena stagione, non ottiene però gli ascolti sperati e viene chiusa dopo una sola puntata. Dal 2008 al 2014 consolida la propria popolarità con il già citato Verdetto Finale. Questa estate ha debuttato alla conduzione della rubrica Dolce Casa, la cui ultima puntata è andata in onda venerdì 5 settembre. Terminato l’impegno nello show di Carlo Conti, girerà per l’Italia con Linea Bianca, in onda nei sabati pomeriggio di Rai1 dal prossimo mese di dicembre (forse).



Articoli che potrebbero interessarti


veronica maya
W La Mamma: Veronica Maya raddoppia su Rai 1


quelle brave ragazze cast
Quelle Brave Ragazze: ecco il cast del nuovo programma dell’estate di Rai1. Torna Veronica Maya, debutta Valeria Graci


Manila Nazzaro
L’estate di Rai 1 è donna: Ciampoli, Rinaldi, Nazzaro o Maya si contendono la conduzione di due programmi


Casa Alice - Cucina in Famiglia
CASA ALICE: VERONICA MAYA NON SI ARRENDE E STAVOLTA “CUCINA IN FAMIGLIA”

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.