3
luglio

PERCEPTION: RIUSCIRANNO LE SCHIZOFRENICHE INDAGINI DEL DOTTOR PIERCE A CONQUISTARE IL PUBBLICO DI RAI3?

Perception

L’ultima in ordine di tempo è Mr Selfridge, ma nell’elenco delle serie tv trasmesse da Rai3, e puntualmente rifiutate dal pubblico, figurano anche The Newsroom, Scandal, e Boss. Il direttore di rete Andrea Vianello però non demorde, e continua a proporre nuovi serial in prima serata. Questa sera è il turno di Perception, serie statunitense a firma di Kenn Biller (Star Trek: Voyager, Smallville) e Mike Sussman (Legend of the Seeker).

Protagonista della serie, in onda con due episodi dalle 21,05, è Eric McCormack nei panni del dottor Daniel Pierce, un eccentrico e talentuoso neuroscienziato affetto da schizofrenia paranoide, che viene contattato dall’agente dell’FBI Kate Moretti per aiutarla su alcuni dei loro casi più complessi. Pierce ha una profonda conoscenza del comportamento umano e del modo in cui funziona la mente, ma proprio la sua mente, estremamente brillante, presenta dei problemi. Quotidianamente, infatti, deve lottare con allucinazioni e deliri paranoici causati dalla sua patologia, che allo stesso tempo si rivela però anche un prezioso dono per le indagini a cui prende parte.

Non di rado, infatti, queste allucinazioni gli permettono di effettuare connessioni che la sua mente cosciente non sarebbe in grado di elaborare. Altre volte, però, lo portano a comportarsi in modi irrazionali e potenzialmente pericolosi. La condizione mentale di Daniel ed i suoi modi insoliti rendono difficile per lui crearsi amicizie e costruire le relazioni intime che desidera. Ma se è nel suo elemento, riesce ad essere molto utile per risolvere un intricato puzzle o un messaggio in codice. Ecco perché l’FBI ha bisogno di lui.

Perception – Foto

Accanto al dott. Pierce ruotano alcuni personaggi fissi. Tra questi, Kate Moretti, interpretata da Rachael Leigh Cook, nel ruolo di un’ex-alunna e agente FBI che l’ha arruolato. Natalie Vincent, interpretata da Kelly Rowan, un’amica immaginaria che lo aiuta a risolvere i casi fornendogli informazioni utili. Max Lewicki, interpretato da Arjay Smith, l’assistente che lo aiuta a distinguere le persone reali da quelle immaginarie create dalla sua schizofrenia. Paul Haley, interpretato da LeVar Burton, il rettore dell’università in cui Pierce lavora. Riusciranno le allucinazioni del Dottor Pierce a conquistare il pubblico di Rai3?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Perception Eric McCormak
PERCEPTION: ERIC MCCORMACK E’ UN PROFESSORE SCHIZOFRENICO DA STASERA SU FOX


perception
PERCEPTION: LA SERIE CON ERIC MCCORMACK NEI PANNI DI UN PROFESSORE SCHIZOFRENICO DEBUTTERA’ SU FOX IN AUTUNNO


Senso Comune
Senso Comune: Rai3 anestetizza le opinioni di strada


Stefano Coletta con Federica Sciarelli
Stefano Coletta nuovo direttore di Rai 3

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.