17
giugno

MTV AWARDS 2014: “VOGLIAMO CHE SIA LO SHOW DELLE CANZONI DELL’ESTATE”. ECCO CHI SALIRA’ SUL PALCO

Antonella di Lazzaro, direttore Mtv

L’obiettivo è quello di bissare e ampliare il successo dello scorso anno“. Antonella di Lazzaro non nasconde una punta d’orgoglio nel presentare la seconda edizione degli Mtv Awards, in programma sabato 21 giugno alle 21:10 sui canali 8 e 67 del digitale terrestre. Il direttore di Mtv spiega che la serata dal sapore pop promette proprio di ripartire da quanto accaduto 12 mesi prima:

Lo scorso anno ci prefiggevamo di ampliare il target televisivo, ampliare l’attività digital e social e generammo 630 mila tweet da 34 mila utenti unici, con 80 milioni di impressions, che furono molti di più di quanto ne generò una singola serata di Sanremo e l’intera stagione di X Factor. Raggiungemmo, inoltre, un altro obiettivo che fu quello di aprire l’evento alle collaborazioni con partner commerciali (…). Quest’anno vogliamo bissare e ampliare il successo grazie ancora una volta alla collaborazione con il comune di Firenze (…)”.

Gli Mtv Awards, infatti, si terranno nuovamente nel capoluogo fiorentino che da anni, per volere espresso del sindaco uscente Matteo Renzi, collabora con il canale a stelle e strisce. Cristina Giachi, vice sindaco di Firenze, ha così commentato il rinnovo del sodalizio:

Noi siamo molto orgogliosi di ospitare gli Mtv Awards. Quando abbiamo iniziato, nel 2010 con i Trl Awards, la sfida era quella di collegare l’evento pop della cultura giovanile all’immagine di una città che era percepita come lo stereotipo della città d’arte, bella, bellissima ma  frequentata d’anziani e povera di vitaltà. E’ un cortocircuito che ha funzionato ed è cresciuto (…)”.

E per l’edizione 2014 – condotta da Chiara Francini con la partecipazione di Pif e il supporto di Alessandro Betti nei panni del rapper Sdrumo – Firenze ha messo a disposizione una nuova location: dal piazzale Michelangelo – che l’anno scorso si riempì di 30 mila persone – si passa al più vasto Parco delle Cascine, teatro anche di manifestazioni collaterali all’evento. Giovedì 19 giugno alle Pavoniere – presso Viale degli Olmi al Parco delle Cascine – ci sarà una tappa dell’Mtv Spit tour mentre il venerdì sarà ad appanaggio della New Generation Night, una serata in cui si esibiranno live i quattro artisti in nomination nella categoria Crodino Twist Best New Generation, degli Mtv Awards 2014. Parliamo di Diodato, Foxhound, La Rua e Parix.

Mtv Awards 2014: gli artisti

Per quanto riguarda, invece, lo show vero e proprio, gli artisti sul palco sono stati scelti, assicura Luca De Gennaro, Vice president talent e music, ascoltando le canzoni: “vogliamo che sia lo show delle canzoni dell’estate“. E così ad animare gli Mtv Awards 2014 troveremo: Club Dogo, Marracash, Francesco Renga e Noemi che con la loro popolarità avranno il compito di allargare il target di pubblico, i vincitori rispettivamente delle ultime edizioni di X Factor e Sanremo Giovani, Michele Bravi e Rocco Hunt, Moreno, che a Mtv considerano una loro creatura, avendo mosso i primi passi a Spit, e i Dear Jack che chiuderanno la serata. A Giorgia verrà consegnato l’“Mtv History Award”, riconoscimento destinato ad artisti di grande prestigio della musica italiana per celebrare la loro storia insieme ad Mtv. Come rappresentante del panorama musicale internazionale agli Mtv Awards 2014 ci sarà Ozark Henry che, dopo aver dominato le classifiche negli ultimi sei mesi con “I’m your sacrifice”, presenterà in anteprima mondiale il nuovo singolo estivo “Godspeed You” prodotto dal dj fiorentino Francesco Rossi che sarà con lui sul palco.

Mtv Awards 2014: i presenter

In qualità di presenter vedremo molti personaggi del mondo dello sport, della musica e dello showbiz. Tra gli sportivi ci saranno: Nicola Bartolini e Filippo Landini protagonisti maschili di “Ginnaste”, il campione di pugilato Clemente Russo, il pallavolista ed ex Ballando con le stelle Gigi Mastrangelo e la campionessa di pattinaggio Carolina Kostner. Dal mondo della televisione e del web arriveranno: Antonio Cannavacciuolo, l’esperta di look Carla Gozzi, l’ex iena Niccoló Torielli, gli Youtuber iPantellas, l’attrice Isabella Ragonese, il commentatore sportivo Guido Meda e i protagonisti della web serie The Pills. Annunceranno i vincitori degli Mtv Awards 2014 anche il il cast del programma di Mtv “Mario” con Maccio Capatonda, Herbert Ballerina e Ivo Avido, Nadia Toffa, Brenda Lodigiani, Levante e Syria.

Al termine della diretta tv, gli Mtv Awards 2014 continueranno ad animare il Parco delle Cascine con l’aftershow party, dove si esibiranno Don Joe (from Club Dogo) e il duo Ema Stokholma & Andrea Delogu.

Le votazioni per decretare i vincitori degli Mtv Awards 2014 saranno attive fino alle ore 15.00 del 20 giugno, ad eccezione di Diadora Best Dance Crew e Best Performance che saranno invece votabili solo tramite Twitter durante tutta la diretta del 21 Giugno, a partire dunque dalle 21.10.



Articoli che potrebbero interessarti


The Wall
The Wall: la conferenza stampa di presentazione in diretta su DM. In palio sino a 1,5 mln di euro. Gerry sulle molestie: «Se non sono impazzito nell’epoca delle Letterine…»


grande fratello vip
Grande Fratello Vip 2017: le anticipazioni dalla conferenza stampa. Lunedì nella Casa entreranno anche due modelle


Ilenia-Pastorelli mtv awards
MTV Awards 2017: tutti i presenter


TIM MTV Awards 2017 - Francesco Gabbani
MTV Awards 2017: ecco chi e come votare. Il conduttore Gabbani in gara per il Best Italian Male

2 Commenti dei lettori »

1. anto93 ha scritto:

18 giugno 2014 alle 11:26

Che tristezza… MTV che si accende solo due ore all’anno. E la di Lazzaro è pure contenta!



2. iki ha scritto:

18 giugno 2014 alle 13:07

Canale inguardabile!
Vergogna



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.