9
giugno

L’UOMO CHE SOGNAVA CON LE AQUILE: RAI1 RIPROPONE LA FICTION CON TERENCE HILL E MICHELLE BONEV

Terence Hill e Michelle Bonev

Robert Redford sussurrava ai cavalli, George Clooney fissava le capre, mentre il nostro Terence Hill si limitava a sognare con le Aquile. Era il gennaio del 2006, quando il Don Matteo televisivo apparve ne L’uomo che sognava con le aquile, miniserie che Rai1 ha deciso di riproporre in un unico tv movie questa sera alle 21.10.

La fiction, prodotta da Albatross Entertainment e diretta da Vittorio Sindoni, ottenne un enorme successo, portando a casa nella prima puntata una media di 8.476.000 spettatori e il 32.74% di share, cresciuti addirittura a 10.175.000 spettatori, 38.40% di share, nella seconda ed ultima parte. Un risultato importante, che Alessandro Jacchia, amministratore delegato di Albatross, sottolineò con orgoglio all’indomani della messa in onda.

“Questo risultato mi riempie di soddisfazione ovviamente come produttore, ma soprattutto perché conferma che il pubblico del nostro paese apprezza in maniera particolare quei prodotti, come ‘L’uomo che sognava con le aquile”, capaci di affrontare temi sociali fondamentali attraverso un racconto delicato e appassionante. La scelta di raccontare il rapporto tra persone comuni e tematiche che incidono nella coscienza di una società è la linea guida che con il mio socio Maurizio Momi abbiamo deciso di affrontare nelle produzioni di Albatross.”

Ne L’uomo che sognava con le aquile – la cui storia è ispirata a quella reale di un contadino inglese che vinse una causa contro la Comunità Europea – Terence Hill veste i panni di Rocco Ventura, un ex avvocato che ad un certo punto della sua vita ha sentito l’esigenza di ritirarsi sulle montagne dell’Aspromonte a condurre un’esistenza solitaria. Qui si è dedicato alla produzione di un formaggio locale secondo un’antica ricetta familiare che si tramanda di generazione in generazione.

Sul suo terreno, però, gravitano gli interessi di Bortolotti, un avido imprenditore edile che vorrebbe usare i possedimenti per costruire un complesso turistico, in combutta con il sindaco che ricorre alle direttive della Comunità Europea per far dichiarare fuori norma il formaggio di Ventura e imporgli nuove tecniche di produzione. Senza mai arrendersi e con l’aiuto della popolazione locale, Rocco intraprende una battaglia legale.

Nella miniserie, girata dal 21 marzo al 14 maggio 2005 in Calabria (Gerace, Caulonia, Gambarie, Reggio Calabria) e a Roma, recita anche la discussa Michelle Bonev, nel ruolo di Giulia, una mamma-coraggio che arriva in paese con il figlio Roberto, un bambino appena guarito da una grave malattia. Nel cast figurano inoltre Alberto Molinari, Andrea Tidona, Mattia Cicinelli, Stefania Bogo, Pierluigi Misasi, Anita Zagaria, Antonio Faa, Claudio Pallottini, Mariolina De Fano, e Marina Ninchi.



Articoli che potrebbero interessarti


Don Matteo
DON MATTEO 11 CI SARA’


Don Matteo 10 - terence Hill
DON MATTEO 10: ANTICIPAZIONI DODICESIMA PUNTATA DI GIOVEDI 7 APRILE 2016. 77 CANDELINE PER TERENCE HILL


Daniele Liotti 2
UN PASSO DAL CIELO 4: TERENCE HILL POTREBBE SCENDERE DA CAVALLO, AL SUO POSTO DANIELE LIOTTI


Don Matteo 10 - 23
DON MATTEO 10: SU RAI1 TORNA LA FICTION CAMPIONE D’ASCOLTI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.