Articoli per [amadeus]

26
febbraio

Coronavirus, Conte chiama la Rai per chiedere toni più bassi

Giuseppe Conte

La telefonata alla Rai sarebbe partita nella giornata di ieri. Da una parte della cornetta, il premier , dall’altra l’AD del servizio pubblico . Durante la conversazione, l’invito – da parte di Palazzo Chigi – a non diffondere allarmismi sul Coronavirus.




26
febbraio

Amadeus testimonial dello spot Rai contro il Coronavirus – Video

Amadeus, spot contro il Coronavirus

Consacrato dal successo del suo recente Festival di Sanremo, Amadeus è stato scelto dalla Rai e dal Ministero della Salute come testimonial per uno spot contro il Coronavirus in onda da oggi sulle reti del servizio pubblico e sui social. Nel filmato istituzionale, il popolare conduttore sensibilizza il pubblico sui comportamenti che aiutano a contenere il rischio di contagio.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


24
febbraio

Ascolti TV: i debutti della stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

La Vita Promessa 2

La Vita Promessa 2

La stagione tv 2019/2020 è ormai nel vivo e il tema caldo degli ascolti, crocevia per la riuscita o meno di un programma, anima (e agita) diretti interessati e appassionati di numeri. DavideMaggio.it ha così deciso di ‘monitorare’ tutti i debutti, confrontandoli con quelli dello scorso anno. Ecco chi sale e chi scende.





21
febbraio

Agcom, ecco le motivazioni alla maxi-multa per la Rai. Tg2 sotto accusa. Nel mirino anche il Festival di Sanremo

Diletta Leotta, Amadeus, Rula Jebreal

L’Agcom infligge una mazzata alla Rai. Secondo l’Autorità per le Comunicazioni, l’azienda del servizio pubblico ha infranto il Contratto di Servizio, mancando di pluralismo ed imparzialità. Rimostranza pesantissima. Lo si apprende dalle motivazioni del provvedimento di condanna che il Garante aveva emesso ai danni dell’emittente, multandola per 1,5 milioni di euro. In ragione di questa violazione – ha evidenziato l’Agcom – ora lo Stato avrebbe il diritto di negare alla Rai una parte del canone.


13
febbraio

Michela Murgia, festival delle assurdità: «Sanremo 2020 maschilista, sessista, ipocrita»

Michela Murgia

Il Festival di Sanremo è appena terminato. Quello delle assurdità, invece, è ancora in corso. Ne abbiamo avuto riprova ieri sera, assistendo all’intervista rilasciata a L’Assedio – sul Nove – da Michela Murgia. Stuzzicata dalla conduttrice Daria Bignardi, la scrittrice ha sparato a zero sulla kermesse condotta da Amadeus, definendola “maschilista, sessista, ipocrita“. E molto altro. In pochi minuti, l’intellettuale sarda ha inanellato una serie di giudizi filtrati dall’ideologia, a nostro avviso fuori alla realtà. 





12
febbraio

La Vita in Diretta, Morgan accusa Valerio Soave: «Mi ha menato». Il discografico: «Tutto inventato, è da curare»

Morgan, La Vita in diretta

Morgan a ruota libera. Morgan contro tutti. Nel pomeriggio, il cantante è intervenuto telefonicamente a La Vita in Diretta ed ha riversato un nuovo fiume di parole e di attacchi in merito alla lite sanremese con Bugo. Su Rai1, l’artista ha pure accusato il discografico Valerio Soave – collegato a distanza – di averlo picchiato prima del Festival. “Morgan è da curare!” ha sbottato il manager, bollando le invettive del musicista come farneticazioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


12
febbraio

Sanremo 2020: gli ascolti a confronto con le altre edizioni

Amadeus e Ferro (Us Rai)

E’ il Sanremo dei record. Anzi no. In questi giorni si discute sull’andamento del Festival di Sanremo numero 70, c’è chi tira in ballo lo share e festeggia per le cifre monstre e chi fa notare come la durata abnorme abbia gonfiato tale dato e, allo stesso tempo, come in valori assoluti abbia fatto segnare meno rispetto alle edizioni recenti di maggior successo. Qual è la verità? La Rai ha cercato di dare omogeneità ai confronti calcolando le medie dei Festival dal 2000 ad oggi dalle 21.35 alle 0.30, ovvero una fascia all’interno della quale tutte le serate di tutte le edizioni erano in onda. E’ emerso come, in valori assoluti, sia il più seguito dal 2000 (ex aequo con il 2005) mentre in share risulta il più seguito dal 2002.


12
febbraio

Sanremo 2020: costi e ricavi del Festival

Antonio Marano, Presidente Rai Pubblicità

Dopo i canti (sul palco dell’Ariston), ecco i conti. Il Festival di Sanremo è sempre più una macchina da soldi: anche quest’anno la kermesse canora ha garantito alla Rai un ritorno economico significativo. La 70° edizione della manifestazione si è conclusa con un bilancio positivo per Rai pari a 20 milioni di euro e con una raccolta pubblicitaria in crescita rispetto alla precedente edizione.