Articoli per [ALDO GRASSO]

24
marzo

Permette? Alberto Sordi: Edoardo Pesce riporta in tv l’«Albertone nazionale» tra le polemiche

Edoardo Pesce in Permette? Alberto Sordi

Edoardo Pesce in Permette? Alberto Sordi

Nel centenario della nascita, Rai1 celebra Alberto Sordi con il tv movie Permette? Alberto Sordi, una coproduzione Rai Fiction – Ocean Productions diretta da Luca Manfredi, già regista di In Arte Nino, film tv incentrato sulla vita di suo padre Nino Manfredi. A vestire i non semplici abiti dell’amatissimo attore troviamo Edoardo Pesce. Al suo fianco Pia Lanciotti nel ruolo di Andreina Pagnani, collega e fidanzata per 9 anni di Sordi, Alberto Paradossi nel ruolo di Federico Fellini, Martina Galletta interprete di Giulietta Masina, Francesco Foti nel ruolo di Vittorio De Sica, Lillo Petrolo (di Lillo & Greg) chiamato ad impersonare Aldo Fabrizi. Nei panni della mamma di Sordi troviamo Paola Tiziana Cruciani, mentre Luisa Ricci, Michela Giraud e Paolo Giangrasso sono le sorelle e il fratello dell’attore. Nel cast anche Giorgio Colangeli nel ruolo di papà Sordi.




16
dicembre

Programmi TV di stasera, lunedì 16 dicembre 2019. Su Rai3 a «Report» inchieste su Venezia, Pesca, Palestre e Pacchetti viaggio

Sigfrido Ranucci

Sigfrido Ranucci

Rai1, ore 21.25: Ognuno è perfetto – 1^Tv

Fiction di Giacomo Campiotti del 2019, con Edoardo Leo, Cristiana Capotondi, Nicole Grimaudo, Piera degli Esposti, Gabriele Di Bello, Alice De Carlo, Aldo Arturo Pavesi. Primo episodio: Stanco dell’ennesimo tirocinio, Rick, un ragazzo down, vuole un lavoro vero. Grazie ad un incontro fortunato, viene assunto nel reparto packaging di una prestigiosa fabbrica di cioccolato di Torino, dove trova, tra i suoi colleghi, Tina, ragazza down di origini albanesi, con la quale c’è subito una forte intesa. Secondo episodio: Nonostante qualche iniziale esitazione, sboccia finalmente l’amore tra Rick e Tina. Rick è sempre più felice e si mostra persino sereno rispetto alla separazione dei genitori. Per un’occasione professionale, infatti, Alessia parte per San Diego. Miriam nel frattempo combatte nel cda con una proposta per salvare il reparto packaging e riesce a vincere.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


4
maggio

La7 e Focus omaggiano il Grande Torino, 70 anni dopo la tragedia di Superga

Superga

Superga

Sono trascorsi esattamente 70 anni dalla tragedia di Superga, dove perse la vita il Grande Torino. Erano le 17.03 del 4 maggio 1949 quando l’aereo, con a bordo la squadra granata, di ritorno da Lisbona, precipitò sulla collina torinese. Le vittime furono 31, tra calciatori (18), allenatori (3), dirigenti (3), giornalisti (3) e gli uomini dell’equipaggio (4). La7 e Focus hanno deciso di dedicare la serata alla celebrazione del triste anniversario.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





7
marzo

Alba Parietti sul caos Isola: «Abbiamo preso una sberla dal pubblico. La Marcuzzi? Non infierisco»

Alba Parietti

Alba Parietti

Alba Parietti non intende lasciare lIsola dei Famosi 2019. L’opinionista del reality condotto da Alessia Marcuzzi, in un’intervista concessa a Repubblica, ha spiegato le ragioni che la spingono a proseguire con il suo impegno lavorativo, prendendo ancora una volta posizione sull’ormai noto “Fogli-Gate“, lo scandalo che nelle scorse ore ha portato Mediaset ad escludere dalle puntate restanti del programma il capoprogetto Cristiana Farina ed altri autori.


8
gennaio

Teodosio Losito è morto

Teodosio Losito

Lo sceneggiatore Teodosio Losito, noto per aver realizzato alcune serie tv di successo trasmesse da Mediaset, è morto all’età di 53 anni, togliendosi la vita. Ne ha dato notizia il sito Dagospia. Tra i lavori da lui sceneggiati, sempre in collaborazione con il produttore Alberto Tarallo, L’onore e il rispetto, Il bello delle donne, Caterina e le sue figlie, Il peccato e la vergogna, Io ti assolvo, Baciamo le Mani, Pupetta – Il Coraggio e la Passione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes





4
luglio

Ascolti TV | Martedì 3 luglio 2018. Colombia-Inghilterra 39.2%, Balalaika 18.7%. Solo il 9.8% per il debutto di Velvet Collection

Velvet Collection

Velvet Collection

Su Rai1 Velvet Collection ha conquistato 2.033.000 spettatori pari al 9.8% di share. Su Canale 5 Colombia-Inghilterra ha raccolto davanti al video 8.659.000 spettatori pari al 39.2% di share e Balalaika 2.064.000 (18.7%). Su Rai2 NCIS ha interessato 939.000 spettatori pari al 4% di share e Rosewood ne ha interessati 829.000 (3.9%). Su Italia 1 The Twilight Saga: Eclipse ha catturato l’attenzione di 1.076.000 spettatori (5.1%). Su Rai3 Gemma Bovary ha raccolto davanti al video 748.000 spettatori pari ad uno share del 3.3%. Su Rete4 Il Segreto totalizza un a.m. di 1.460.000 spettatori con il 6.8% di share. Su La7 In Onda ha registrato 756.000 spettatori con uno share del 3.5%. Su TV8 Il mio grosso grasso Matrimonio Greco ha segnato l’1.6% con 365.000 spettatori mentre su Nove Lezioni di cioccolato ha catturato l’attenzione di 220.000 spettatori (1%). Su Mediaset Extra Mai Dire Mondiali si porta all’1.6% con 320.000 spettatori (383.000 – 1.6% negli ultimi quattro minuti).


3
luglio

Programmi TV di stasera, martedì 3 luglio 2018. Su Rai3 in 1^Tv «Gemma Bovary»

Gemma Arterton e Fabrice Luchini in Gemma Bovary

Gemma Arterton e Fabrice Luchini in Gemma Bovary

Rai1, ore 21.25: Velvet Collection – 1ªTv

Fiction di Gustavo Ron e Jorge Torregrossa del 2017, con Marta Hazas, Asier Etxeandía, Adrián Lastra. Prodotta in Spagna. Trama: Impazzano i favolosi Anni ‘70, le minigonne, i pantaloni a zampa, i basettoni e i colori sgargianti. Anna rientra temporaneamente da New York, dove si è trasferita dopo il matrimonio con Alberto, per aprire una esclusiva boutique attenta alle richieste della irrequieta gioventù della contestazione.  Luogo di questa nuova avventura è la frizzante città di Barcellona dove la raggiungono gli amici più fidati della stilista sempre pronti a sostenerla nei suoi ambiziosi progetti. Clara, Mateo, Blanca e don Emilio, Pedro e suo figlio Manolito, e ovviamente Raul de la Riva, divenuto direttore della scuola di disegno fondata per coltivare i futuri talenti della moda ormai sempre più indirizzata a sfondare le barriere del pudore e a correre i rischi del pubblico scandalo. Grazie al prestito del banchiere Godò, uno degli uomini più potenti e influenti della Catalogna, il marchio Velvet potrà espandersi in tutta Europa. Ma il giorno successivo alla sfilata inaugurale una inaspettata tragedia sconvolge la vita di tutta la galleria.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


19
giugno

Insinna all’Eredità, Striscia scrive a DavideMaggio.it: «I suoi santi in paradiso, a cominciare da Teodoli, si ostinano a farlo passare per vittima»

Flavio Insinna

Flavio Insinna

L’arrivo di Flavio Insinna come nuovo ‘cerimoniere’ de L’Eredità nella stagione che verrà ha già fatto storcere il naso a molti. D’altronde, questa ‘promozione’ del conduttore romano, dopo i recenti e poco lusinghieri trascorsi, appare piuttosto curiosa. Anche e soprattutto per la persona che andrà a sostituire, l’indimenticabile Fabrizio Frizzi.