Profilo utente

Stato:
Nome: Gwendalyne
Membro da: 2007-05-12 15:37:33
Website URL: http://curiosona.splinder.com/
Chi sono:
 

Commenti degli utenti

  1. CHI FERMERA' PASSAPAROLA?

    Caro Davide, spero che i tuoi problemi tecnici si risolvano quanto prima. Suppongo che, se tu non fossi stato telematicamente isolato, avresti dedicato qualche considerazione anche allo show “”Canta e vinci”" condotto laltra sera da Amadeus. Pur essendo tendenzialmente “”raiofila”" (pure io ho le mie piccole perversioni! ;-) ), devo ammettere che mi è piaciuto di più rispetto a “”Chi fermer la musica”", anche se i dati Auditel non mi hanno dato ragione. Il meccanismo di gioco, preso a prestito dal “”Milionario”", lo trovo perfetto per questo quiz; peccato che, per non lasciare in sospeso lultima concorrente a fine puntata, sia stato necessario apportare almeno un taglio drastico alla registrazione, in modo da far rientrare lo show nella durata prevista. Inoltre mi piace il fatto che cantino solamente i concorrenti e non i coristi dellorchestra. Checco Zalone mi diverte, e pure Amadeus lo trovo abbastanza adatto alla situazione. Tra i possibili miglioramenti potrebbe esserci la visualizzazione in sovraimpressio

  2. CHI FERMERA' PASSAPAROLA?

    Di “”Passaparola”" ho seguito soprattutto la ruota finale: da campionessa mancata del quiz quale sono, non potevo perdermela! Non mi sarei mai aspettata che Sallustio confondesse Manet con Monet… :-) La ruota mi ha catturata cos tanto che ho perso linizio dellintervento della Littizzetto da Fazio. Per vedere la conclusione di “”Che tempo che fa”", poi, ho perso il “”live casting”" di “”Chi fermer la musica”", ma il resto del programma mi è piaciuto proprio (anche se mia madre rivuole il Pupo di “”Reazione a catena”"…). Mi sono cimentata da casa nel gioco, mettendo alla prova le mie conoscenze sulla musica leggera italiana, ed ho notato che su alcuni testi ero più preparata degli stessi concorrenti… ma di provare in futuro a partecipare alla trasmissione non se ne parla: mi vergognerei troppo a cantare davanti alle telecamere!

  3. ANTEPRIMA DM : LORELLA CUCCARINI ED ENZO IACCHETTI, PADRONI DI CASA DE LA SAI L'ULTIMA... SU CANALE5?

    Se Lorella torner a condurre, ne sarò contentissima: quando ero ragazzina, era il mio mito! Trovo scandaloso che la Rai la pagasse per NON farla lavorare, e non me ne spiego il motivo. A proposito di Rai… caro Davide, nello spazio “”In arrivo in tv”" non ho trovato ad esempio la puntata pilota prevista per domani sera del gioco condotto da Pupo “”Chi fermer la musica”", che somiglia a “”Canta e vinci”" con Amadeus e Checco Zalone (chiss quale format avr copiato laltro?). So che non hai mai nascosto la tua predilezione per le reti del Biscione, ma mi sembra che quello spazio si chiami “”In arrivo IN TV”", non “”In arrivo SU MEDIASET”"… ;-) Per quanto riguarda Iacchetti alla conduzione… andrò controcorrente, ma non riesco ad essere entusiasta come per la Cuccarini: non mi sta simpatico più di tanto. Non sono assolutamente una fan di Pippo Franco… ma lo vedevo gi più adatto a quel genere di programma!

  4. ANTEPRIMA DM : ECCO LA NUOVA RUOTA DELLA FORTUNA

    (Vabbe, “”Pyramid”" va in onda prima…)

  5. ANTEPRIMA DM : ECCO LA NUOVA RUOTA DELLA FORTUNA

    Ebbene s, mi sono dovuta ricredere sulla “”Ruota della fortuna”" condotta da Papi. Quando ho scoperto che il quiz sarebbe tornato con una nuova conduzione, mi è sembrato che stessero facendo un torto al suo conduttore storico… ma devo ammettere che al “”Migliore”" non avevo visto Mike tanto in forma. Anche se di solito sono troppo presa dal tentativo di indovinare la frase misteriosa per notare le sottigliezze del regolamento (e pure i tagli), trovo che la nuova “”Ruota”" sia accattivante, avvincente e veloce, grazie anche alla durata ridotta. E personalmente mi auguro che il quiz NON venga spostato dallaccess prime time, in quanto lo preferisco di gran lunga agli altri programmi in onda in quella fascia oraria: “”Affari tuoi”" (sebbene io adori Flavio Insinna, non ne posso proprio più di quel gioco!); “”Pyramid”" (ho visto soltanto la prima puntata, quindi ignoro se ci siano stati degli aggiustamenti in corsa); la stessa “”Striscia la notizia”" di sua maest Antonio Ricci! ;-) Certo che è proprio strano: se un

  6. LUTTAZZI CACCIATO, UN EPURATO AL QUADRATO!

    Non sto a dirvi quanti programmi che non sopporto vengano regolarmente trasmessi, e quando ci capito facendo zapping sapete cosa faccio? Cambio canale non appena mi accorgo di cosa si tratta. Cè una certa differenza tra (per esempio) immagini poco adatte ai minori che vanno in onda nelle ore diurne sulle reti ammiraglie, ed un comico che usa immagini forti e crude in seconda-terza serata su una rete “”minore”": nel primo caso i ragazzini che per caso si sintonizzano potrebbero non avere alcuna intenzione di cambiare canale, nel secondo… se si prova un fastidio intollerabile, perché mai si dovrebbe continuare a guardare? Per me era molto più pratico poter seguire Luttazzi in televisione piuttosto che su “”canali diversi”".

  7. LUTTAZZI CACCIATO, UN EPURATO AL QUADRATO!

    Per Davide: quoto Gordon Gekko. Comunque grazie per la risposta e per la visita al mio umile blog! :-)

  8. ANTEPRIMA DM : ECCO LA NUOVA RUOTA DELLA FORTUNA

    Off Topic: ho ricevuto tramite newsletter la notifica di un post in cui esprimevi soddisfazione per la sospensione del programma di Luttazzi. Però nel blog non ce nè traccia… Forse è stato cancellato perché nei commenti si è scatenata una polemica incontrollabile? Personalmente sono daccordo sul fatto che Daniele certe affermazioni se le sarebbe potute e dovute risparmiare, perché erano soltanto controproducenti ai fini dellefficacia del messaggio, ma da qui a gioire per la sua nuova epurazione… Cercavo quel post perché volevo replicare al punto di vista che ho letto: escludo che essere banditi da tutte le televisioni, limitandosi a fare teatro e scrivere libri, possa essere tanto conveniente dal punto di vista economico. Semplicemente, ritengo che lui abbia detto quello che sentiva di dover dire. Condivisibile o no, questo è un altro discorso.

  9. LA SFIDA DELLE SFIDE : BENIGNI VS RIINA

    Per Davide Maggio: infatti io conto proprio sulla straordinariet dellevento! A proposito di eventi televisivi, sbaglio o non ti sei pronunciato sullo show di Celentano? Per Nickmasies87: non è mica detto che Benigni non prender spunto da Dante per avventurarsi su ben altri terreni, anzi sicuramente lo far … altrimenti due ore e mezza di dissertazioni puramente letterarie chi le regge?!

  10. LA SFIDA DELLE SFIDE : BENIGNI VS RIINA

    Il capo dei capi non lho mai visto e quindi non vedrò neanche lultima puntata: difficilmente seguo le fiction lunghe, e poi la scelta di dedicare sei puntate a un boss mafioso mentre le fiction sui vari Falcone, Borsellino, Dalla Chiesa eccetera erano molto più brevi mi è sembrata inspiegabile. “”Il Quinto dellInferno”" lo registrerò, non soltanto perché stasera avrò da fare, ma anche per guardarmi e riguardarmi poi levento con tutta calma. Chi ha avuto la fortuna di assistere allo spettacolo teatrale di Benigni ne è rimasto entusiasta. Conoscendolo, la definizione di “”lettura filologica di Dante”" (che forse sarebbe più appropriata per lapproccio del suo detrattore Sermonti) non rende per niente giustizia a ciò che sar capace di fare. Secondo me dal punto di vista dellAuditel non cè storia: vincer Benigni, che se non ricordo male a suo tempo sbancò con “”Lultimo del Paradiso”", un canto per certi versi meno interessante di quello su Paolo, Francesca & C. Ma mi sa che a te il geniaccio

  11. ULLALA ULLALA ULLALLA LA : TORNA PASSAPAROLA

    Mi sembra una scelta giustissima… Peraltro ne avevo parlato proprio qui meno di una settimana fa!

  12. AMARCORD: CHE FINE HA FATTO RINO GAETANO?

    Sottoscrivo parola per parola. Anche se della biografia di Rino Gaetano conoscevo ben poco, ho avuto limpressione che la fiction non abbia reso di certo un bel servizio alla memoria del cantautore, specialmente dopo che ho letto le rimostranze della sorella. È mancata del tutto una ricostruzione della dinamica del suo incidente mortale; stando a quel che si è visto, sarebbe lecito ipotizzare un tipico caso di guida in stato di ebbrezza! Inoltre mi sarei aspettata almeno qualche dettaglio sulla canzone-profezia in cui Gaetano descriveva una fine sorprendentemente simile a quella che poi è stata la sua, citando persino alcuni degli ospedali che lo rifiutarono. Infine, a me risultava che quando Gaetano è morto mancasse poco al suo matrimonio con la fidanzata storica… che invece nella fiction ha respinto il suo ritorno di fiamma perché incinta di un altro uomo.

  13. LA PESSIMA INVOLUZIONE DEI CASTING TV

    Io di casting per quiz televisivi ne so qualcosa, poiché due o tre anni fa ho fatto domanda per partecipare sia a “”Leredit “” sia a “”Passaparola”". I primi a contattarmi telefonicamente sono stati quelli della Rai, i quali, oltre a pormi qualche quesito di cultura generale, mi hanno chiesto di parlare un po di me. Poiché ai quiz avevo risposto bene, suppongo che sia stata la mia cronica imbranataggine, emersa durante la telefonata, a fregarmi… infatti non sono più stata richiamata. In seguito sono stata contattata dalla redazione di “”Passaparola”"; al colloquio telefonico, in quel caso, ha fatto seguito il casting vero e proprio a Napoli. A preoccuparmi di più non sono state le domande scritte, ma la parte in cui dovevo presentarmi e parlare di me davanti alla videocamera. Non so ancora come ho fatto, ma si vede che me la sono cavata benino, perché alla fine mi hanno scelta per partecipare alla trasmissione! Detto questo, credo che la preparazione sia importante eccome, soprattutto per quiz come quelli

  14. AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto...GLI INTERPRETI DE...L'ALBERO DELLE MELE?

    Lalbero delle mele… mai guardato, ma mi è appena venuto in mente un paio di amarcord che mi piacerebbe leggere, relativi a telefilm italiani che seguivo da ragazzina. Che fine hanno fatto gli interpreti di “”Chiara e gli altri”", e soprattutto quelli de “”I ragazzi del muretto”"? Io lho buttata l… ;)

  15. GUERRA E PACE? UN MEZZO FLOP!

    Io “”Guerra e Pace”" lo sto guardando sostanzialmente perché adoro il protagonista Alessio Boni, ma la fiction in sé non mi entusiasma. Forse, se avessi letto il ponderoso romanzo, apprezzerei di più certe situazioni che invece mi appaiono solo incredibilmente datate, sebbene il romanzo sia ambientato “”appena”" due secoli fa. La ricostruzione storica della fiction (che se non sbaglio è una coproduzione internazionale) è di unaccuratezza spettacolare, ma tanto io sono più attenta alle vicende amorose… :) Comunque non so fino a che punto si possa parlare di flop: forse la Rai si aspettava 10 milioni di telespettatori? Oggigiorno i programmi di prima serata che superano i 5 milioni di telespettatori si contano sulle dita di una mano…

  16. POST MILANO

    Sar , ma la “”diapositiva”" non mi dice niente. Hai assistito anche alla diretta dell”"Isola”"? In caso affermativo, sei in grado di dirci se lo sconcerto della Ventura quando si è ritirato il Cecchi era autentico? (Visto che lhai definita “”bellissima”", eviterò di chiederti comè lei vista di persona, anche se Selvaggia Lucarelli nei suoi post esprime il sospetto di unilluminazione ad hoc per farla apparire al meglio… :) ) Bel post, comunque! Esprime tantissimo entusiasmo!

  17. ASCOLTI TV : ANALISI DELLA SETTIMANA n. 41

    Caro moSHAREino, ;-) mi permetto di suggerirti unulteriore analisi comparativa da effettuare: quella dei dati Auditel delle ultime due edizioni de “”Il treno dei desideri”" e di “”Ballando con le stelle”". Ritengo che la questione possa essere televisivamente interessante… inoltre mi piacerebbe verificare la fondatezza della mia teoria, secondo cui declassare la Carlucci al venerd in favore della Clerici è stato un errore colossale!

  18. MATRIX : LA SECONDA SERATA DI ZELIG

    Personalmente il nuovo approccio allattualit (perché in fondo sempre di quella si parla) adottato da “”Matrix”" non mi dispiace affatto. Ho persino aggiunto ai miei segnalibri i link ai video delle puntate “”Comici & politici”" e “”Politica debole e satira”", per poterli guardare con comodo sul pc dopo essermi persa la diretta televisiva. Devo ammetterlo: preferisco mille volte Mentana a Vespa!

  19. DITELO ALLA MONA

    Mah, io credo che, con un cast del genere, non potr mancare qualche colpo di scena innalza-share… allinsegna del trash, temo! Piuttosto… rinfrescatemi la memoria: perché la Ventura aveva dovuto sottoporsi ad una punizione?

  20. MA STUDIO APERTO E' UN TELEGIORNALE?

    Io quel cosiddetto telegiornale non lo guardo, qualche volta incappo mio malgrado nella sua emanazione, “”Lucignolo”"… ma da quel che ho sentito si direbbe che tra “”Studio Aperto”" e telegiornali come il Tg1 e il Tg5 cè lo stesso rapporto che intercorre tra “”Chi”" (per non dire “”Novella 2000″”) e settimanali come “”Lespresso”" o “”Panorama”".

  21. L'ISOLA DEGLI INTERNETTOFILI

    Dopo aver visto la prima puntata del reality, ho ripensato a questa frase che avevi scritto: “”si dice che per non far mancare niente a nessuno, sia stato assoldato anche un prestante giovanotto dagli stessi gusti sessuali di Cecchi Paone e Malgioglio”". In tal caso Vittorio De Franceschi sarebbe il principale “”indiziato”", poiché tra gli uomini non famosi è senza dubbio il più prestante nonché lunico a dichiararsi single, mentre gli altri due sono uno sposato e laltro separato. Sarebbe un peccato se il fascinoso finanziere fosse gay, anche se non ho alcuna ragionevole speranza di incontrarlo nella vita reale e si è gi formata uninterminabile fila di sue pretendenti!

  22. MARIA - ANTONELLA : 1 - 0

    Io non ho visto né luno né laltro programma, ma ho ripiegato su un dvd: per la prima volta dopo anni non cè niente che mi piaccia in televisione nei sabati sera autunnali. Gli anni scorsi guardavo il non entusiasmante ma sicuramente gradevole “”Ballando con le stelle”", che dal punto di vista degli ascolti non credo avesse alcunché da invidiare al programma della Clerici. Aridatece “”Ballando”" al sabato!!! Di “”Cè posta per te”" non mi piace leccessiva spettacolarizzazione di sentimenti intimi; per quanto riguarda “”Il treno dei desideri”"… non ci trovo proprio niente di interessante, mi sfugge come lo si possa guardare senza pensare con disappunto “”Magari ci fossi io al posto loro!”", e non sopporto di vedere che la Rai spende cifre da capogiro per regalare vacanze da sogno, matrimoni sfarzosi e quantaltro a pochi fortunati, scelti tra le migliaia di aspiranti presumibilmente grazie al fatto di avere le storie più strappalacrime da presentare in trasmissione. E non mi si dica che i soldi per realizzare

  23. L' "inCORONAzione" DEL TG1

    Oggi non ho potuto fare a meno di ripensare a questo post sulla “”studio-apertizzazione”" del Tg1, dopo aver visto quanto risalto è stato dato alla notizia dellultima penosa performance di Britney Spears; i cronisti non si sono risparmiati nel criticare il fisico non proprio longilineo della cantante e le sue abilit di ballerina, ben lontane da quelle dei tempi migliori… Per sempreimpista: non ho la benché minima stima di Corona, ma mi hanno insegnato che il male non si augura proprio a nessuno, neppure a chi si è macchiato di colpe ben peggiori rispetto alle sue.

  24. L' "inCORONAzione" DEL TG1

    Accidenti… hai ragione! È gi il secondo tuo post su Corona che commento! Solo che i miei commenti “”se li fila”" molta meno gente dei tuoi post, comè giusto e naturale che sia…

  25. L' "inCORONAzione" DEL TG1

    Il problema è che gli hanno dedicato troppo spazio, ma non credo che potessero arrivare allestremo opposto di ignorarlo del tutto: l”"incursione”" di Corona a Garlasco è pur sempre una notizia, perché stabilisce una specie di nesso tra due vicende di cronaca completamente diverse ma entrambe ad ampia copertura mediatica. Non seguo mai “”Studio Aperto”", ma per quanto ne so quel tg va ben oltre! Comunque concordo con chi ha osservato che, dedicando a Corona un post in un blog popolare come il tuo, fai semplicemente il suo gioco: il suo motto è il celebre “”bene o male, basta che si parli di me”". Quindi ti suggerisco di rendere il tuo blog “”Corona free”", come il direttore di “”TV Sorrisi e Canzoni”" ha orgogliosamente definito il suo giornale!