Settima Puntata



18
ottobre

BAKE OFF ITALIA 2: NELLA SETTIMA PUNTATA ESCE CLAUDIO, BATTUTO DAI BAGELS E DALLA ZUPPA INGLESE

Bake Off Italia 2 - Settima puntata

Cattivissimo Knam e cattivissima produzione: nella settima puntata di Bake Off Italia 2 i nove concorrenti rimasti in gara sono stati messi a dura prova con sfide al limite dell’impossibile che, però, hanno affrontato nonostante la paura non dandosi per vinti. Quasi tutti.

Bake Off Italia 2: Claudio è stato eliminato

L’unico a lasciarsi abbattere dai bagels – troppo “stranieri” e dunque lontani dai suoi gusti – e dalla complicata zuppa inglese rivisitata di Ernst Knam, che è stata preparata a scatola chiusa (ovvero senza che i concorrenti potessero vedere quella originale), è stato Claudio. Da sempre emotivo ed insicuro, ma dotato di una buona manualità, stavolta ha mollato e dunque ha affrontato le due prove senza slancio, senza crederci, il che ha portato i giudici ad eliminarlo e rimandarlo a casa. Ma gli altri non se la sono passata meglio, soprattutto la simpatica Enrica, che a fine puntata ha tagliuzzato in mille pezzi la ricetta di Knam. Difficile anche solo da leggere.

Bake Off Italia 2: Stephanie indossa nuovamente il grembiule blu

Il grembiule blu non è andato al migliore ma a chi ha fatto meno peggio tra tutti, ovvero l’americana Stephanie, che vince per la seconda volta. La più ambiziosa tra tutti si è invece rivelata la pugliese Roberta, che in quello che fa ci crede e che non vuole sfigurare mai. Ma Federico, il punto di riferimento di tutti gli aspiranti pasticceri e anche il più preparato dal punto di vista tecnico, ha dichiarato di non temerla, quanto di temere appunto Stephanie. Ai tre vanno aggiunti Antonio ed Erika: il vincitore, presumibilmente, è tra loro.

Bake Off Italia 2: anticipazioni prove settima puntata




15
ottobre

SQUADRA ANTIMAFIA 6: ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA – LUNEDI 20 OTTOBRE 2014

Squadra Antimafia 6

Dopo aver evitato l’agguerrita concorrenza della partita di calcio Malta-Italia, optando per un’insolita messa in onda al mercoledì, le vicende di Squadra Antimafia 6 torneranno dalla prossima settimana a rioccupare stabilmente il prime time del lunedì di Canale5. La fiction, con protagonisti Marco Bocci e Ana Caterina Morariu, è ormai giunta alle battute finali; mancano, infatti, solo 4 appuntamenti alla fine della stagione. I fan delle serie a marchio Taodue possono però stare tranquilli perché, terminate le avventure della Squadra Duomo, nei primi mesi del nuovo anno il prime time della rete ammiraglia Mediaset sarà occupato da una nuova fiction prodotta da Pietro Valsecchi. Ad inizio 2015 prenderà il via Il Bosco, miniserie in 4 puntate con protagonista Giulia Michelini inizialmente prevista per quest’autunno.

Giulia Michelini – Dalla malavitosa Rosy Abate alla studentessa Nina Ferrari

La miniserie Il Bosco, diretta da Eros Puglielli, con soggetto a firma di Maurizio Curcio, Leonardo D’Agostini, Andrea Nobile, sarà ambientata in una piccola città di provincia circondata da un fitto bosco. Il thriller, con una trama ricca di mistero e suspense, avrà, come detto, per protagonista Giulia Michelini che, smessi i panni della malavitosa Rosy Abate, interpreterà il ruolo di Nina Ferrari, una giovane ricercatrice universitaria in psicologia che torna dopo vent’anni nel piccolo centro dove è nata. La sua lontananza è stata dettata da un evento che l’ha segnata quando era una bambina: l’abbandono da parte di sua madre Cecilia.

Un abbandono che rappresenta il vero motivo del suo ritorno nel paese natio. Nina vuole, infatti, scoprire perché sua madre l’ha abbandonata. La ragazza è sicura che le cose siano andate diversamente e la ricerca della verità diventa per lei un’ossessione. Inizia così un’indagine personale, nella quale sarà aiutata da Alex Corso, un uomo appena uscito di prigione, interpretato da Claudio Gioè, e dall’ispettore Damiani, cui dà il volto Andrea Sartoretti. Nel cast anche altri nomi noti della fiction italiana come Ivano Marescotti e Gianmarco Tognazzi. In attesa di avventurarci all’interno del “bosco”, scopriamo quali nuove movimentate avventure attendono i componenti della Squadra Duomo nella settima puntata, in onda lunedì 20 ottobre 2014, sempre in prima serata su Canale5.

Squadra Antimafia 6 – Anticipazioni settima puntata – 20 ottobre 2014


14
ottobre

PECHINO EXPRESS 3, SETTIMA PUNTATA: ELIMINATE (FINALMENTE!) LE IMMIGRATE. GLI SPOSINI VINCONO ANCORA

Pechino Express 3 - L'eliminazione delle Immigrate

Lacrime e litigi sulla strada per l’Indonesia. Potremmo riassumere così la settima tappa di Pechino Express 3, trasmessa da Rai 2 lunedì 13 ottobre 2014, e caratterizzata da una stanchezza generale che ha fatto scoppiare un certo nervosismo tra i viaggiatori, soprattutto all’interno delle singole coppie.

Pechino Express 3: eliminate le Immigrate

Ad aprire le danze sono state le Cougar Eva Grimaldi e Roberta Garzia, tra le quali la comunicazione su come procedere per guadagnarsi i passaggi è stata assente. E’ toccato anche ai Perez, con Angela che ha dato dell’indelicato elefante al marito Amaurys. Ma l’incomprensione più eclatante è stata quella tra le due Immigrate Romina e Mariana, che con il solito fare urlante hanno capito di non essere anime gemelle e se la sono presa l’una con l’altra per essere arrivate ultime alla prova immunità alla quale, sempre per la loro solita fortuna sfacciata, erano riuscite ad accedere.

Pechino Express 3: gli Sposini favoriti per la vittoria

Tale prova immunità, che ha trasformato i viaggiatori in novelli pescivendoli, ha visto trionfare i Coinquilini che non hanno guadagnato notti in albergo ma la possibilità di dare una penalità agli altri concorrenti. E qui Stefano Corti e Alessandro Onnis hanno dimostrato che, oltre ai sederi mostrati alle telecamere e gli abitini in coordinato, c’è di più: i due hanno sparato sulla crocerossa, dando la massima penalità alle ultime nella classifica provvisoria e non hanno intaccato granché il percorso degli Sposini, ufficialmente favoriti. Che vogliano vincere pulito, senza eliminare i concorrenti più temibili come tutti hanno fatto finora?

Di certo la strategia non ha pagato, visto che gli Sposini hanno vinto ancora una volta la tappa prendendo sempre più il largo e avvicinandosi sempre di più alla vittoria finale. A La Pina ed Emiliano Pepe è toccato per l’ennesima volta decidere chi eliminare tra le due coppie arrivate ultime, le Cattive e le Immigrate, e hanno optato proprio per Romina e Mariana liberando il programma, che tenevano quasi in ostaggio, della loro presenza. La loro uscita è stata accolta con molte lacrime da parte degli altri viaggiatori, ma l’eliminazione ci stava tutta.





13
ottobre

PECHINO EXPRESS 3: LA PINA, UNA CAREZZA IN UN PUGNO?

Pechino Express 3

Settima tappa di Pechino Express 3 questa sera su Rai 2: altri 391 km, un nuovo paese tutto da scoprire – l‘Indonesia - e una gara tutta da reinventare. Dopo l’eliminazione dei Coreografi, e prima ancora quella degli Eterosessuali e dei Fratelli, le carte del gioco si mischiano nuovamente e una nuova coppia dovrà imporsi come favorita. Quale sarà?

Pechino Express 3: gli Sposini hanno cambiato strategia

Al momento tutto porta agli Sposini: la parabola de La Pina e del marito Emiliano Pepe nel game on the road di Rai 2 ha subito una svolta non da poco e da piccioncini innamorati ed appassionati del viaggio, della cultura e poco pericolosi in gara, i due si sono trasformati in concorrenti ambiziosi e, soprattutto, vendicativi.

La trasformazione ha avuto luogo nella sesta tappa, quando hanno eliminato i Coreografi per punirli di aver fatto fuori precedentemente i Fratelli, loro amici già nella vita di tutti i giorni. Lì è venuto fuori l’animo di ghiaccio della speaker radiofonica, finora apparsa sempre molto dolce e completamente affidata al marito: nel testa a testa con Alessandra Celentano, invece, La Pina ha tirato fuori il carattere, rimarcando le frasi usate dalla coreografa al momento dell’eliminazione di Clementino e Paolo con ironia e fastidio.

Pechino Express: le Immigrate sopravviveranno anche alla settima tappa?


12
ottobre

IL RESTAURATORE 2: ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA – DOMENICA 19 OTTOBRE 2014

Lando Buzzanca - Il Restauratore 2

Ancora poche “luccicanze” e relative corse contro il tempo per Basilio, il personaggio interpretato da Lando Buzzanca nella fiction Il Restauratore 2, la cui penultima puntata andrà in onda domenica 19 ottobre in prima serata su Rai1. La serie ha ottenuto in queste settimane una media d’ascolto superiore ai 4 milioni di spettatori, riuscendo puntualmente a battere la concorrenza de I Cesaroni 6, trasmessa da Canale5. Un discreto successo che potrebbe portare alla realizzazione di una terza stagione, della quale, però, né RaiFiction né la casa di produzione Albatross Film di Alessandro Jacchia e Maurizio Momi hanno fatto ancora cenno. Futuro incerto dunque per il “restauratore” Buzzanca che, in un’ intervista di questa estate a Il Giornale Off, ha tirato un insolito bilancio della sua vita.

“Non so un caxxo di me. Non so chi sono. Non mi sono mai piaciuto. Tra un anno sarò un signore di 80 anni. Andrò avanti, poiché del futur non v’è certezza”.

L’attore, che la scorsa estate tentò il suicidio, è tornato a parlare del forte dolore provato in seguito alla morte della sua amata moglie.

“Il dolore del digiuno e delle notti al freddo dei miei inizi, non è niente a confronto della perdita di mia moglie. Ho urlato come un animale ferito. Ho capito che avevo lavorato una vita solo per lei. Abbiamo trascorso insieme 55 anni nei quali mi ha protetto, accudito e amato. È questa la forza delle donne.”

Lando Buzzanca si prostituiva da giovane

E a proposito di donne, l’ex “merlo maschio” del cinema italiano ha svelato di essersi prostituito da giovane, pur di ottenere del denaro per vivere.

“Qualche volta a Roma andavo al cinema Odeon di piazza della Repubblica, perché mi avevano detto che c’era sempre qualche donna sui quaranta in cerca di ragazzi più giovani. L’ho fatto soltanto per mangiare e dormire… Mi presentavo come un universitario che non poteva dedicare loro più di un’ora a causa di un esame imminente. Mi davano 250 o 300 lire. Una volta sono stato scelto da una signora strabica, ma con un corpo di una bellezza disarmante. Dopo aver fatto l’amore, quando cercavo il pretesto per intascare i soldi e andare via, mentre cercavo di uscire dalla stanza dell’hotel nel quale mi portò, tirò fuori una pistola. Mi sono detto: «Se vuoi fare l’attore, devi levarti da questo imbroglio». Dopo essermi ulteriormente intrattenuto con lei, ho intascato le 300 lire e ho definitivamente archiviato quel genere di esperienze.”

Storie di un lontano passato, di un Lando Buzzanca agli inizi di carriera, ancora lontano dal successo e dalla popolarità che da lì a poco sarebbero arrivati grazie alle numerose commedie, più o meno pecorecce, che lo videro protagonista indiscusso per oltre un ventennio.

Di seguito le anticipazioni dei due episodi in onda domenica 19 ottobre 2014 in prima serata su Rai1.





10
ottobre

IL PRINCIPE – UN AMORE IMPOSSIBILE: ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA – VENERDÌ 17 OTTOBRE

il principe anticipazioni settima puntata

Ruben Cortada

Buone notizie per i fans de Il Principe – Un amore impossibile. La serie spagnola, spostata dalla scorsa settimana in seconda serata a causa dei bassi ascolti, ha ottenuto nella nuova collocazione oraria una media di 1.530.000 spettatori, pari al 14,56% di share. Un risultato più che discreto per la fascia di seconda serata, che ha fatto desistere Mediaset dalla tentazione di liberarsi frettolosamente della serie, con tagli repentini dei rimanenti episodi, o con una soppressione immediata.

Il pubblico potrà dunque seguire in versione integrale le vicende del poliziotto Javier Morey (Alex Gonzalez), mandato nel quartiere El Principe di Ceuta per combattere il narcotraffico, e soprattutto conoscere come andrà a finire la travagliata storia d’amore tra Javier e Fatima Ben Barek (Hiba Abouk), la combattiva e ribelle professoressa musulmana, sorella del più importante trafficante di droga locale Faruq Ben Barek (Rùben Cortada). Venerdì 17 ottobre, alle 23,30 su Canale5, andrà in onda il settimo episodio, dal titolo Nemici e Complici

Il Principe – Un amore impossibile – Anticipazioni settima puntata – 17 ottobre 2014

La morte di Carvajal rappresenta la fine dell’operazione sotto copertura: il Commissariato e il CNI ora collaborano per stroncare la cellula islamica con arresti, interrogatori e la chiusura del Centro Civico. Alla fine di una giornata sfibrante scopriranno come si finanzia Akrab e infine chi puo’ essere la talpa infiltrata dai terroristi. Gli avvenimenti non interrompono i preparativi per le nozze. Fatima e’ addolorata dalla fuga di suo fratello Abdu e anche perché’ Morey non accetta di rassegnarsi e rinunciare a lei.

Il Principe – Un Amore Impossibile: foto


5
ottobre

I CESARONI 6: ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA – 12 OTTOBRE 2014

Micol Oivieri

Chissà che il ritorno, seppur per una sola puntata, dell’amatissimo personaggio di Marco non dia una mano a I Cesaroni 6 per alzare l’asticella degli ascolti. Nei primi cinque episodi la serie Publispei ha, infatti, collezionato la poco onorevole media di 3.881.000 spettatori, con uno share pari al 16.14%. Ascolti ben al di sotto delle precedenti stagioni, che rappresentano un inequivocabile segnale da parte del pubblico a sceneggiatori e produttori della serie. Ha ancora senso portare avanti con il cast originale ormai decimato, con trame sempre più sfilacciate, dove figurano figli e figlie segreti spuntati dal nulla, una serie che non ha più neppure lontanamente il brio che caratterizzava le sue prime stagioni?

Micol Olivieri presto mamma

In attesa di sapere se Mediaset e Publispei azzarderanno la produzione di una settima stagione, non ci resta che consolarci con le belle notizie che arrivano dal “dietro le quinte” della serie. Mancano, infatti, pochi giorni alla nascita di Arya, la primogenita di Micol Olivieri, la giovane attrice che nei Cesaroni interpreta il personaggio di Alice Cudicini. La Olivieri, che lo scorso luglio ha sposato il calciatore Christian Massella, ha in questi mesi condiviso l’attesa con i suoi fan su Facebook, Twitter e Instagram, postando regolarmente foto del pancione, della cameretta e del corredino.

Ospiti qualche settimana fa di Pomeriggio 5, i futuri genitori hanno persino mostrato l’ecografia della piccola. La notizia della gravidanza a soli 21 anni aveva inizialmente fatto scalpore, ma l’attrice ha sempre dichiarato di aver voluto e fortemente cercato un figlio. In attesa del lieto evento, vediamo insieme le anticipazioni della settima puntata de I Cesaroni6, in onda domenica 12 ottobre alle 21,10 su Canale5.

I Cesaroni 6 – Anticipazioni settima puntata di domenica 12 ottobre 2014


2
ottobre

VELVET: ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA – MERCOLEDI 8 OTTOBRE 2014

Velvet - Alberto e Anna

Giro di boa per Velvet, la serie spagnola di Antena 3 in onda su Rai 1: la prossima settimana verrà trasmessa la settima delle quindici puntate della prima stagione e la trama è ormai entrata nel vivo.

Velvet: a che punto è la trama?

Le vicende di Velvet ruotano intorno a due assi portanti: una è la storia d’amore tra Anna e Alberto, lei giovane sartina e lui proprietario di un importante grande magazzino, l’altra è proprio il destino della Galleria, sommersa dai debiti e bisognosa di un grande rilancio. Le due linee narrative si sono unite nel momento in cui Alberto, su consiglio di Anna, ha ceduto al ricatto di un vecchio amico di famiglia accettando di sposare la figlia Cristina in cambio dei soldi necessari per risanare l’azienda. Ma il suo desiderio, ovviamente, è di trovare un’altra soluzione e poter stare con la sua amata.

Velvet: da Madrid a Parigi

La storia è ambientata a Madrid ma nella puntata in onda mercoledi sera (e nella prossima) la narrazione si è spostata in Francia, per l’esattezza a Parigi, a causa di un viaggio di lavoro che porterà lì i due protagonisti rafforzando la loro voglia di stare insieme. E facendogli, di contro, correre il rischio di essere scoperti, come leggiamo nelle anticipazioni della settima puntata, in onda mercoledì 8 ottobre in prima serata su Rai 1.

Velvet: anticipazioni settima puntata – 8 ottobre 2014