Roberto Cenci



26
ottobre

SELFIE – LE COSE CAMBIANO: SI ACCENDE LO STUDIO. FIRMA LA REGIA ROBERTO CENCI

Lo studio di Selfie

Siete capaci di farvi un… Selfie? Stavolta, però, dovrete mettervi semplicemente davanti al televisore. Il nuovo programma di Simona Ventura,  Selfie – Le cose cambiano, è quasi pronto per essere trasmesso da Italia 1. Le registrazioni incombono in vista della prima puntata di mercoledì 9 novembre (si registra il 7) e lo studio inizia a prendere forma.




18
dicembre

DM LIVE24: 18 DICEMBRE 2014. ISOLA DEI FAMOSI 10: REGISTRATO IL PRIMO PROMO CON ALESSIA MARCUZZI – LEGAMI E LA SIGNORA IN ROSA SU RAI PREMIUM

Isola dei Famosi 10 - Studio 20

Isola dei Famosi 10 - Studio 20

Legàmi e La Signora in Rosa su Rai Premium

marcodesantis ha scritto alle 20:07

[Dalla pagine Facebook di Rai Premium] Novità in rosa da gennaio su Rai Premium: dal 5 gennaio arriva dalla prima puntata Legàmi alle 16.45 (doppio episodio fino al 9); dal 9 alle 17.45 arriva La Signora in Rosa; ancora in forse il titolo delle 18,30.

Isola dei Famosi 10: si registra il primo promo con Alessia Marcuzzi

Si lavora a Canale 5 per la decima edizione dell’Isola dei Famosi. Ieri, sugli account Instagram e Twitter di Mediaset (Qui Mediaset), sono stati pubblicati alcuni scatti della conduttrice (Alessia Marcuzzi) e del registra (Roberto Cenci) al lavoro per girare il primo promo del reality che approderà sugli schermi di Canale 5 a fine gennaio. In una foto scattata da Alessia anche il Direttore Risorse Artistiche Mediaset, Giorgio Restelli.

Ecco le foto:


3
dicembre

DM LIVE24: 3 DICEMBRE 2014. L’ISOLA DEI FAMOSI ALLO STUDIO 20 DI COLOGNO CON LA REGIA DI CENCI, PRIMO CIAK PER CLOONEY IN DOWNTON ABBEY

Isola dei Famosi 10 - Canale 5

Isola dei Famosi 10 - Canale 5

Isola allo studio 20 di Cologno Monzese

Qualcuno pensava che la conduzione potesse determinare uno spostamento della produzione a Roma. Invece no, l’Isola dei Famosi rimarrà a Milano ed è già in allestimento lo studio scelto per la decima edizione del reality: il 20 di Cologno Monzese. Scelto anche il regista: Roberto Cenci.

Donwton Abbey: primo ciak per George Clooney

Downton Abbey: primo ciak di George Clooney sul set della serie in onda su Retequattro, in prima tv assoluta, da giovedì 11 dicembre, in prima serata.

Dopo l’arrivo di Shirley MacLaine e la partecipazione di Paul Giamatti tocca a Clooney, in occasione dello speciale natalizio in onda in Gran Bretagna il prossimo 25 dicembre, arricchire il cast della pluripremiata serie inglese.

La 4° stagione, inedita per l’Italia, della serie ideata dal Premio Oscar Julian Fellowes, con i nuovi episodi entra negli Anni ’20: la Guerra è finita e arrivano il jazz, le auto per tutti e il cinema sonoro. Ad Highclere Castle giungeranno anche altri personaggi:





27
giugno

IO CANTO 4 IN VERSIONE ‘AMICI KIDS’ PER L’AUTUNNO DI CANALE 5. CON MARA MAIONCHI?

Roberto Cenci

La terza, e finora ultima stagione di Io Canto, baby talent che esordì su Canale 5 all’inizio del 2010, è terminata il 22 dicembre 2011. Da allora non si era parlato di una quarta stagione per ascoltare nuove voci giovani e provare a lanciare nel magico mondo dello spettacolo qualche grande talento. Fino ad ora.

Confermando quanto si evinceva da qualche giorno dagli annunci dei casting – rivolti a baby cantanti e baby ballerini – pubblicati sul web e passati in sovrimpressione su Canale 5, Roberto Cenci - a TgCom 24 -  ha ufficializzato il ritorno del programma in autunno. Il regista e inventore di Io Canto ha poi annunciato una serie di novità, a cominciare dalla probabile presenza di Mara Maionchi:

“Ho chiesto a Mara (Maionchi, ndDM) non di far parte della giuria ma di essere un caposquadra. La novità di quest’anno è che metteremo assieme delle squadre di cantanti e di ballerini capeggiati da un vip. In questo ricreeremo una atmosfera di gioco. Un modo anche per evitare qualche piccola polemica legata in passato a Ti lascio una canzone ma anche perché è giusto che questi ragazzi si divertano.[...] Per le prime tre puntate saranno valutati circa 55 bambini in modo poi da formare le squadre.[...] In vista della finalissima sto pensando ad un grande musical.”


10
gennaio

ROBERTO CENCI ALLA DIREZIONE ARTISTICA DI AMICI, SABRINA MANCINI VIA DA DOMENICA LIVE

Roberto Cenci

Roberto Cenci

Aggiornamento dell’11 gennaio 2013. Riceviamo (conferma) e pubblichiamo: “Io per Barbara d’Urso mi farei in 4. E’ una grandissima professionista, un’amica ed è stata una bella esperienza, semplicemente avevo impegni su Milano non conciliabili con il proseguimento di Domenica live a Roma. Al programma, e a a tutti quelli che ci lavorano, il mio sostegno e i miei auguri per una stagione di successi! E’ un grande gruppo di lavoro, coeso e di alto livello. Sabrina Mancini”.

Se in Rai esistono conduttori ben pagati ma tenuti forzatamente a riposo nonostante lauti contratti in essere, a Mediaset le cose funzionano diversamente. Ne è un esempio Roberto Cenci che, legato per alcuni a Mediaset da un contratto milionario, vaga incessantemente tra un programma e l’altro. Come a dire, non si butta via niente.

Dopo l’ultima fatica di The Illusionist, che vedremo da domani in onda, il regista pare sia pronto a tornare ad un vecchio amore: il talent show di Maria De Filippi, Amici. Non dovrebbe curarne la regia, affidata come sempre a Pietrangeli, ma la direzione artistica. Pare già dal day time.

A Domenica Live, invece, iniziano i primi valzer di poltrone. A partire dalla prossima puntata, la prima del 2013, in onda il 13 gennaio, il contenitore domenicale di Canale 5 sarà orfano del capo progetto Sabrina Mancini. Se si tratti di ‘allontanamento’ o ‘abbandono volontario’ non è dato sapere, ma fatto sta che è stato chiamato in soccorso Massimo Righini che, per Maria Carmela, lascerà Rita Dalla Chiesa e il suo Forum.





17
settembre

ROBERTO CENCI E QUELLA POLEMICA INSENSATA SU TI LASCIO UNA CANZONE

Ti lascio una canzone, una bimba piange

Ti lascio una canzone, una bimba piange

Se Roberto Cenci fosse titolare del Ministero dell’Istruzione, l’Italia sarebbe presumibilmente un paese di pecoroni. Non si spiega altrimenti la recente polemica su Ti lascio una canzone e in particolare sulla nuova struttura del format che per questa garanzia si è dato una rispolverata e ha spostato il baricentro sulla gara tra piccoli talenti, e non più sulle canzoni. L’edizione di quest’anno prevede infatti che una giuria di esperti esprima, motivandola, una votazione in decimi alla fine di ogni esibizione.

Cenci – ci ha tenuto a sottolineare sulla sua pagina Facebook – non si riconosce in questa nuova formula che poi, ironia della sorte, ricorda proprio il format concorrente, diciamo così, da lui stesso creato per per l’ammiraglia del Biscione. Con una sottile differenza: a Io Canto i bambini vengono messi direttamente alla gogna del televoto tra gli applausi scroscianti e i complimenti della giuria – che assegna anche un premio della critica (e stila inevitabilmente una classifica) -, nel baby talent condotto da Antonella Clerici lo stesso meccanismo viene semplicemente reso esplicito con un sistema di votazione, cercando per quanto possibile di stimolare il piccolo protagonista a fare meglio e, allo stesso tempo, fornire agli spettatori un criterio consono per votare.

Tanto che nessuno di quei (pochi, a dire il vero) giudizi negativi si possono reputare gratuiti ma – anzi – spesso fin troppo intrisi di tecnicismi. Che un bambino possa poi dispiacersi può esser tutto sommato inevitabile. Dopotutto anche nell’istituzione pubblica per eccellenza, la scuola, viene adottato lo stesso sistema di votazione – universalmente riconosciuto valido tra l’altro – che premia e boccia in base al livello di studio dei ragazzi. A sentir Cenci, invece, in televisione lo stesso metodo non si può e non si deve applicare perché i bambini e i ragazzi vengono messi “alla gogna con motivazioni assurde e sbagliate solo per movimentare meccanismi di giuria che noi conosciamo bene”.


6
settembre

DM LIVE24: 6 SETTEMBRE 2012. LA DE FILIPPI DIETRO LE QUINTE DEL CONCERTO DEL VINCITORE, FISCHI PER CARTA, LA BALIVO A MISS ITALIA, ECCO LA SCENOGRAFIA DI TI LASCIO UNA CANZONE, VICTORIA CABELLO HD

Ti Lascio una Canzone 2012 - scenografia

>>> Dal Diario di ieri…

  • Maria De Filippi dietro le quinte del concerto di Alessandra Amoroso ed Emma Marrone

Maria De Filippi era dietro le quinte del concerto di Alessandra Amoroso ed Emma Marrone in jeans e scarpe bianche da tennis.

  • Fischi per Marco Carta

Sempre durante il concerto delle due cantanti salentine di Amici, fischi per Marco Carta. Verranno tagliati?

  • Cenci e la Masciotta si lasciano

tinina ha scritto alle 13:17

“Io e Chiara ci stiamo lasciando”, sembra ormai definitivamente chiusa la relazione fra Roberto Cenci e l’ex Miss Italia (edizione 2005) Edelfa Chiara Mascitotta, sua moglie da quattro anni e madre del piccolo Andrea. A dare la notizia lo stesso Cenci su “Chi”: “L’amore inizia e l’amore finisce – ha dichiarato – Succede continuamente, anche nel nostro caso. Vabbè, non si mette mai in conto, soprattutto se fai un figlio. Ma succede. Due età diverse e due consapevolezze diverse portano ad avere anche idee diverse”. (Leggo.it)

  • Caterina Balivo a Miss Italia

Davide ha scritto alle 14:57

La Balivo in attesa di un suo ritorno in veste di conduttrice sarà giurata a Miss Italia… (fonte pagina Facebook)

  • Victoria Cabello HD

fabioterr ha scritto alle 15:45


20
aprile

LA GRANDE MAGIA – THE ILLUSIONIST: CONDUCE TEO MAMMUCARI

Teo Mammucari

DM ve l’aveva anticipato più di due mesi fa (senza che qualcuno spunti a rivendicare inutilmente la paternità della notizia): Canale 5 sta studiando la realizzazione di un talent show sulla magia. E dopo le indiscrezioni che volevano Alessia Marcuzzi come padrona di casa, arrivano i primi dettagli e cambi di programma. Lo show si intitola La Grande Magia – The Illusionist ed andrà in onda nel prossimo autunno, in quattro prime serate (più un best of) su Canale 5, con la conduzione di Teo Mammucari.

Ad annunciarlo è Roberto Cenci – ideatore, regista e autore del programma – a TgCom24:

“Mi è venuta l’idea della gara in una sorta di talent show per ragazzi dai 13 ai 28 anni che saranno giudicati dai Master. Ossia da alte personalità del mondo della magia come Uri Geller o Franz Harary. Per ogni puntata saranno presenti 12-18 maghi [...] Non avevo alcuna conoscenza prima di approfondire la tematica, ero fermo ad una magia tutta italiana come quella di Tony Binarelli per intenderci. Poi mi si è aperto un mondo. E’ stupefacente vedere tutti questi illusionisti, maghi, giovanissimi che riescono a coniugare un’arte così antica con la modernità dei nostri tempi”.

Il programma, come detto, sarà strutturato in quattro puntate, più un quinto appuntamento speciale dedicato al vincitore (al quale andrà la possibilità di esibirsi per un’intera stagione a Las Vegas) e a ciò che accadrà nel corso dell’11esimo Congresso dedicato alla magia (in Valle d’Aosta, a Saint Vincent fino al 22 aprile), dove arrivano 1.500 maghi provenienti da tutto il mondo per dare vita a circa 50mila numeri di prestigio e oltre 100 ore di magia tra illusionismo, lettura della mente, manipolazione e close-up (micro magia).