Nudo Integrale



22
aprile

RODOLFO VALENTINO – LA LEGGENDA: ECCO LA SCENA DI GABRIEL GARKO NUDO SENZA TAGLI (VIDEO)

Gabriel Garko nudo Rodolfo Valentino

Gabriel Garko

Si sa che spesso per alimentare la curiosità su qualcosa è meglio nasconderla! Infatti a fare da traino alla messa in onda di Rodolfo Valentino – La Leggenda, il biopic di Canale 5 con Gabriel Garko nei panni del primo grande sex symbol della storia del cinema mondiale, c’è stata la polemica a proposito di una sequenza che prevedeva un nudo frontale integrale del protagonista. Alla fine, i vertici Mediaset hanno deciso di tagliare la scena, giudicandola poco adatta alla fascia protetta e al pubblico familiare della prima serata di Canale 5.

Di conseguenza nella prima puntata della fiction, andata in onda lo scorso 17 aprile, il famigerato nudo si è ridotto a pochi fotogrammi (potete vederlo nel video sotto) in cui Rudy/Gabriel, intento a spruzzarsi il profumo, mostra alla camera il profilo del suo lato B. Allo stesso tempo i produttori della serie e lo stesso Garko hanno annunciato che la fiction Rodolfo Valentino – La Leggenda è stata acquistata negli USA, dove andrà in onda in versione integrale senza “compromessi”. Ma se le fan dell’attore torinese erano convinte di dover sbarcare negli States per poter ammirare il loro idolo in tutto il suo splendore…si sbagliavano.

Infatti, Ares Film ha pensato bene di postare su You Tube la scena “incriminata”, senza tagli: Rudy è nudo, di profilo e si profuma, la telecamera scende…scende e l’inquadratura si allarga quel tanto che basta per mostrare il profilo del suo lato A per pochi secondi circa. Niente a che vedere con i 15 secondi di nudo frontale di cui si era parlato inizialmente.

Rodolfo Valentino – La Leggenda: giusto o sbagliato tagliare la scena con Gabriel Garko nudo? (video)




3
aprile

RODOLFO VALENTINO: MEDIASET DICE NO AL NUDO INTEGRALE DI GABRIEL GARKO. E IL REGISTA VUOLE PORTARE CANALE 5 IN TRIBUNALE

Rodolfo Valentino - Gabriel Garko

Rodolfo Valentino - Gabriel Garko

Hanno fatto capolino da pochi giorni, sulle reti Mediaset, i promo di Rodolfo Valentino-la leggenda, biopic in due puntate, in onda nelle prossime settimane su Canale 5, con Gabriel Garko nei panni del ballerino e attore di Castellaneta, diventato negli anni venti il più grande sex symbol di Hollywood.

Ma la fiction è già pronta a far discutere ancor prima di essere trasmessa: la rete ammiraglia Mediaset avrebbe infatti deciso di tagliare una sequenza di 15 secondi con al centro della scena un nudo integrale frontale di Gabriel Garko, giudicandolo poco adatta alla fascia protetta e ad un pubblico di famiglie come quello della prima serata di Canale5.

Dal canto suo il giovane regista della fiction, Alessio Inturri, si dice pronto a portare Canale5 in tribunale se la rete non dovesse ritornare sui suoi passi, mandando in onda la miniserie senza tagli; tuttavia all’ufficio legale Mediaset, non è ancora arrivata alcuna diffida da parte del regista.


20
giugno

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (13-19/06). PROMOSSI IL BOSS DELLE TORTE E SOS TATA, BOCCIATE LA CENSURA DI ITALIA 1 E L’ESTATE DI RAI1

Sara Tommasi (via La Repubblica)

10 a Il Boss delle Torte. Il reality show con Buddy Valastro è il programma più visto di Real Time nei primi mesi del 2011 con oltre 300 mila spettatori. Con buona pace delle italianissime star del canale: Enzo Miccio e Paola Marella.

 all’exploit di SOS Tata. Tata Lucia e company, complici “anni di gavetta”, e dopo il successo nel preserale de La7 d, sfiorano il 7% di share in prime time su La 7. Numeri che le altre donne della rete, Ilaria d’Amico e Daria Bignardi, raramente hanno visto.

8 ad un insolitamente autoironico Pippo Baudo che a Un Giorno da Pecora ha dichiarato: ”A me, ed a Bruno Vespa che conduceva insieme a me, hanno dato il premio ‘Teleratto’ 2011 per la peggior coppia televisiva. Ce lo siamo proprio meritato. Una coppia peggio di noi non si trovava”.

7 a Jerry Calà. Protagonista della “D’urso intervista”, l’ex gatto di Vicolo Miracoli fa il pieno d’ascolti con oltre il 26% di share. In più annuncia per settembre l’inizio delle riprese di un film tratto dalla serie cult Professione Vacanze.

6 d’incoraggiamento a Francesco Facchinetti. Pare che, dopo il flop di Ciak si Canta, l’ex mattatore di XFactor sia nervoso, almeno stando al Presidente di RTL 102,5. Chissà che il motivo non sia il rinnovo del contratto con Mamma Rai(per maggiori info clicca qui).