Flavio Insinna



17
maggio

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (9-15/05/2016). PROMOSSI ESC E LUNETTA SAVINO, BOCCIATI L’ESORDIO DI FLIGHT 616 E IL CAOS LEMME A DOMENICA LIVE

Domenica live

Promossi

9 a Eurovision Song Contest. Dopo l’exploit dello scorso anno, la manifestazione canora europea comincia a diventare una certezza per la programmazione Rai: piace e fa discutere. Plauso a Viale Mazzini che ci ha creduto e anche all’ex direttore di Rai2 – ora a Rai Ragazzi – Massimo Liofredi che nel 2011 si spese per far tornare l’Italia in gara.




6
aprile

EUROVISION SONG CONTEST: FLAVIO INSINNA E FEDERICO RUSSO COMMENTATORI PER L’ITALIA

Flavio Insinna

Una coppia inedita per l’Eurovision Song Contest 2016: quest’anno infatti a commentare la finale – che sarà trasmessa in diretta su Rai 1 il prossimo 14 maggio – ci saranno Flavio Insinna e Federico Russo. La serata sarà trasmessa allo stesso modo in Europa (quest’anno da Stoccolma), ma a commentarla per l’Italia ci saranno come di consueto due voci fuori campo.


22
dicembre

BOSS IN INCOGNITO 3: INSINNA C’E’ MA NON SI VEDE

insinna boss in incognito

Flavio Insinna

La terza stagione di Boss in incognito è ufficialmente partita. La prima puntata, che vedeva come protagonista il boss Paolo Aruta, si è rivelata snella e scorrevole, sebbene ingabbiata in uno schema eccessivamente statico, che al terzo giro di giostra si manifesta in tutta la sua forzatura. Boss in incognito mantiene con forza il suo stile, ed anche i grandi cambiamenti annunciati finiscono per sembrare solo piccole modifiche, a partire dalla nuova conduzione di Flavio Insinna.





21
dicembre

BOSS IN INCOGNITO: PARTE STASERA L’ERA INSINNA. ECCO LE NOVITA’

Flavio Insinna

Stasera timbra il cartellino d’inizio la terza stagione italiana di Boss in incognito, il docu-reality di Rai2 dedicato ai manager che sotto mentite spoglie entrano nelle filiere produttive delle proprie aziende. Il format Endemol si presenta con un’importante novità, dopo aver salutato il conduttore delle prime due stagioni Costantino della Gherardesca (ora a Deejay Tv con lo sfortunato Tanto Vale), accoglie il nuovo padrone di casa Flavio Insinna.


30
novembre

LOTTERIA ITALIA: FLAVIO INSINNA ‘SCIPPA’ AD ANTONELLA CLERICI LO SPECIALE DEL 6 GENNAIO 2016

Flavio Insinna - Affari Tuoi

“Da professionista non è stato uno dei miei anni migliori, bisogna dire la verità”. Parlava così, Antonella Clerici, pochi mesi fa a proposito della passata stagione televisiva, tutt’altro che da incorniciare per sua stessa ammissione. Ma anche quella in corso non sembra regalare molte soddisfazioni alla bionda conduttrice di Rai 1, anzi. Archiviata una sofferta ottava edizione di Ti lascio una Canzone (che, forse, non tornerà più in onda), alla Clerici viene anche “scippata” la serata finale della Lotteria Italia che passa nella mani di Flavio Insinna e del suo Affari Tuoi.





7
settembre

AFFARI TUOI 2015/2016: NUOVO REGOLAMENTO PER LA TREDICESIMA EDIZIONE

Il nuovo studio di Affari Tuoi

Nell’access prime time di Rai 1 ritorna da questa sera Affari Tuoi; a condurre la tredicesima edizione del fortunato gioco dei pacchi è ancora Flavio Insinna. Il programma andrà in onda sette giorni su sette, sempre alle 20.30, dal Teatro Delle Vittore di Roma, che per l’occasione presenterà una scenografia che promette di essere la nuova “officina” dove i sogni diventano realtà. Ma anche la “corsa ai soldi” dei concorrenti si rinnova con inediti pacchi e ostacoli.


11
giugno

STRA-BOOM! LA CONSEGNA (MAI TRASMESSA) DEL TAPIRO A FLAVIO INSINNA IN ESCLUSIVA SU DAVIDEMAGGIO.IT

Consegna Tapiro a Flavio Insinna

Consegna Tapiro a Flavio Insinna

Striscia la Notizia VS Affari Tuoi: una concorrenza spietata che va avanti ormai da anni e che, negli ultimi tempi, si è inasprita ancor di più. Ma se Striscia è sempre stata manifestatamente sospettosa dei pacchi di Rai 1, Flavio Insinna – dal canto suo – ha sempre scelto di non proferir parola. Almeno sino a qualche settimana fa, quando con un’intervista al fulmicotone rilasciata ad AdnKronos non le ha mandate a dire al patron del tg satirico di Canale 5.

La faccenda è nota (per ‘rispolverarla’ ecco il link) ma ciò che qui giova riportare all’attenzione è la consegna del tapiro a Flavio Insinna, mai trasmessa da Striscia. Una consegna della quale vi avevamo parlato unicamente noi mesi addietro e confermata soltanto pochi giorni fa dal conduttore di Affari Tuoi. Una questione che il Gabibbo ha liquidato con poche parole, asserendo che Insinna avrebbe pronunciato “frasi che, a detta dei legali, le avrebbero attirato una denuncia penale”.

Bene. DavideMaggio.it è entrato in possesso di un video di quella (mancata) consegna. Ve lo proponiamo in esclusiva.


3
giugno

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (25-31/05/2015). PROMOSSI CONTI E DE FILIPPI, BOCCIATI LO SHOW DI AL BANO E ROMINA, LE DIMISSIONI DI MENTANA

Antonio Ricci e Joe Bastianich

Promossi

10 ai personaggi dell’anno – per il Premio Tv 2015 - Carlo Conti e Maria De Filippi. Il conduttore toscano e la prima donna di Canale 5 hanno dominato la stagione e conquistato meritatamente l’ambito traliccio.

9 a Stanotte al Museo Egizio. La divulgazione di Alberto Angela sbarca in prime time su Rai1 e ottiene ascolti superiori a tanti progetti di intrattenimento schierati dalla prima rete.

8 a Fabio Curto. Il giovane calabrese si aggiudica meritatamente la terza edizione di The Voice. Riuscirà a ritagliarsi uno spazio nel mercato della discografia?

7 alla prontezza di Antonio Ricci nel rispondere a Joe Bastianich che lo punzecchia nel corso del Premio Tv. Quando il ristoratore lo invita a pelare una patata (“Perché a volte nella vita non bisogna parlare, ma bisogna anche pelare le patate”), il patron di Striscia non si fa intimorire: “E’ giusto pelare le patate, visto che noi vi abbiamo pelato per bene”.

6 a La Vita In Diretta. Marco Liorni e Cristina Parodi portano a termine una stagione che li ha visti garbati padroni di casa del contenitore di Rai1. Rispetto all’infausta annata passata, tuttavia gli ascolti non sono cresciuti di molto, a fronte di un’impaginazione più favorevole e di un’annata dal punto di vista della cronaca più interessante (non è un caso che anche gli ascolti di Pomeriggio Cinque siano aumentati e che la distanza tra Rai1 e Canale 5 sia rimasta pressoché inalterata).

Bocciati