Belen Rodriguez


Ultime notizie, scoop e gossip su Belen Rodriguez, la showgirl più hot della tv, adesso incinta di Fabrizio Corona.


10
settembre

TU SI QUE VALES: CONDUCONO FRANCESCO SOLE E BELEN RODRIGUEZ

Francesco Sole

Il sospetto ci era venuto. Maria De Filippi, infatti, l’aveva nominato a sorpresa durante il suo ice bucket challenge. E ora è arrivata la conferma: Francesco Sole condurrà Tu si que vales. Lo youtuber, già protagonista degli spot Premium, affiancherà Belen Rodriguez nel “nuovo” sabato sera di Canale 5, in partenza, dopo una serie di slittamenti, con ogni probabilità il 4 ottobre.

Francesco Sole sostituirà idealmente Simone Annicchiarico, conduttore dell’ultima edizione targata Mediaset di Italia’s got talent, e ha tutta l’aria di essere la risposta “defilippica” al Frank Matano, arruolato da Sky e Fremantle come giurato del talent show più noto del piccolo schermo.

Francesco Sole conduce Tu si que vales: il messaggio su Facebook

E’ lo stesso Francesco ad ufficializzare il suo grande debutto su Facebook con un lungo messaggio:

Ciao, mi chiamo Francesco,
e oggi devo dirvi una cosa:
Tra qualche settimana inizierò una nuova sfida. (…)

ORA GRAZIE A VOI, MI È STATO PROPOSTO DI FARE UN NUOVO SALTO.
E NON SCHERZO, MI È STATO PROPOSTO PROPRIO GRAZIE A VOI!
GRAZIE A TUTTI VOI,
VOI CHE MI SCRIVETE OGNI GIORNO.
VOI CHE GUARDATE OGNI MIO VIDEO.
VOI CHE CREDETE IN ME.
VOI CHE MI AVETE SOSTENUTO FACENDOMI VOLARE AD OGNI SALTO.




12
maggio

COME MI VORREI: ACCANTO A BELEN ARRIVA UN LIFE COACH. E MENOMALE CHE TIRABOSCHI AVEVA DETTO CHE…

Come mi vorrei - Belen Rodriguez

Il makeover show Come mi vorrei ha fatto discutere fin dal primo momento, come del resto tutto ciò che fa la conduttrice Belen Rodriguez da quando è arrivata nel Belpaese. C’è stato perfino chi ha creato una petizione per chiedere la cancellazione del programma, considerato troppo maschilista ed offensivo, ma il direttore di Italia 1 Luca Tiraboschi aveva restituito al mittente le accuse affermando che:

“Stiamo parlando di un people show, di intrattenimento. Non credo sia compito della tv commerciale e in particolare di un programma come questo fare dell’introspezione psicologica approfondita. Inoltre quelli del programma sono consigli, se la protagonista non ci si rivede dal giorno dopo può tornare come prima!“

Come mi vorrei: è tempo di fare introspezione psicologica

Bene, possiamo proprio considerarle le cosiddette ultime parole famose (di diritto nei nostri TeleRatti 2014?): da oggi – lunedì 12 maggio 2015 – Come mi vorrei si arricchisce della presenza di un life coach, Andrea Favetta, il cui compito sarà quello di aiutare le protagoniste anche dal punto di vista motivazionale ed emotivo, spingendole ad avere fiducia in se stesse e indagando il loro carattere per capirne difetti e pregi. Utili, questi, per migliorare non solo il look ma la vita quotidiana.

Un grosso cambiamento, che sembra sposare in tutto e per tutto le critiche ricevute dal programma e che suona quasi come un’ammissione di colpa. Ma quale colpa? Finora l’appuntamento pomeridiano con Belen è stato effettivamente incentrato sull’aspetto esteriore delle ospiti, ma è questo che ci sia aspetta da un makeover show e di sicuro in giro ce ne sono di ben più superficiali, basti pensare all’adattamento italiano di Dire, Fare, Baciare presentato da Carla Gozzi su Real Time. Perché allora affiancare un life coach ai già presenti stylist (Giuseppe Di Cecca), make up artist (Cristina Isac) e hair stylist (Lorenzo Cherubini)?

Come mi vorrei: da oggi in onda alle 17:40


23
aprile

COME MI VORREI E LA PETIZIONE PER LA CHIUSURA. TIRABOSCHI: “SICCOME C’E’ BELEN SCATTA LA POLEMICA”. BARBARA SERRA SUGGERISCE DI BOICOTTARE GLI SPONSOR

Belen Rodriguez

E’ di questi giorni la notizia di una petizione lanciata da Camilla, studentessa ventenne di scienze della formazione, sulla piattaforma Change.org, per ottenere la chiusura Come mi vorrei, nuovo makeover show di Italia Uno in cui Belen Rodriguez dispensa consigli su look e seduzione a giovani ragazze con poca autostima. A detta di Camilla lo show sarebbe “maschilista e pieno di stereotipi” giacchè “fa credere alle ragazze che per essere accettate devono aderire ad un’immagine falsa, dettata da una società omologante”. Sotto accusa soprattutto la prima puntata dello show, in cui Linda, 21enne dal look gotico, chiede aiuto a Belen, ribadendo però che “si piace così” e invece di ricevere consigli, secondo Camilla “viene  presa in giro per come si veste e costretta a cambiare senza tener conto delle sue opinioni.”

La petizione conta già più di 30mila firme e la replica del direttore di Italia Uno Luca Tiraboschi è giunta puntuale dalle colonne del Corriere della sera:

Stiamo parlando di un people show, di intrattenimento. Non credo sia compito della tv commerciale e in particolare di un programma come questo fare dell’introspezione psicologica approfondita. Inoltre quelli del programma sono consigli, se la protagonista non ci si rivede dal giorno dopo può tornare come prima!

Tiraboschi inoltre ha sottolineato che Come mi vorrei non è certo il primo makeover show della storia della televisione: “I pionieri con questo genere di programmi siamo stati noi con Il brutto anatroccolo, ma ora ce ne sono di simili su Real Time, Mtv, FoxLife, e nessuno dice niente. Ma siccome qui c’è Belen scatta la polemica».

Barbara Serra propone il boicottaggio degli sponsor…





17
aprile

DM LIVE24: 17 APRILE 2014. LA PRIMA VOLTA DI MISS ITALIA 2013 IN RAI – PETIZIONE CONTRO BELEN

Miss Italia 2013 e Veronica Maya - Verdetto Finale

Miss Italia 2013 e Veronica Maya - Verdetto Finale

Cos’è il DM Live 24

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

A Verdetto Finale, la prima volta di Miss Italia

Miss Italia 2013, Giulia Arena, è entrata per la prima volta dopo la sua elezione in Rai. Lo ha fatto lunedi nel corso di Verdetto Finale.

Petizione contro Belen

pier ha scritto alle 23:39


10
aprile

BELEN A DM: CI SARO’ PER CONTRATTO NEL NUOVO TALENT DI CANALE 5. SI TESTA TU SI QUE VALES





7
aprile

COME MI VORREI: BELEN RODRIGUEZ A SUO AGIO IN UN FORMAT BEN CONFEZIONATO

Come mi vorrei

I programmi sul cambio look… visto uno, li hai visti tutti. Come mi vorrei, nuova avventura di Belen Rodriguez nel pomeriggio di Italia 1 partita oggi – 7 aprile 2014 – richiama giocoforza alla mente le trasmissioni che l’hanno preceduta in tv: Ma come ti vesti?!, Guardaroba Perfetto e tante altre, con quella loro abitudine a mettere mano al guardaroba della gente e far venire fuori da ognuno un aspetto più semplice e naturale.

Come mi vorrei: consigli di sobrietà targati Belen

Su questa torta creata con ingredienti noti c’è però una ciliegina che la rende diversa, e questa ciliegina è proprio Belen. Che, lontana anni luce dalla ricercatissima vip inseguita ovunque dai paparazzi, si presenta come una perfetta padrona di casa, attenta e disponibile, che mette al sevizio delle sue ospiti tutto il suo sapere: ovvero tutto ciò che ha imparato sulla bellezza e su come “usarla” per far presa sugli uomini.

Il ruolo sembra calzarle a pennello, ma per trovarla davvero credibile occorre resettare ciò che abbiano visto della regina del selfie in questi anni. Perché, se ci sbagliamo e ricordiamo il suo spacco inguinale a Sanremo con farfallina in bella mostra o il video in cui è intenta a fare l’amore con il suo fidanzato, a sentirle dare consigli su come non esagerare e non uscire troppo dagli schemi potrebbe venir da ridere.

Come mi vorrei: Belen si trasforma in un’ottima padrona di casa


1
aprile

DM LIVE24: 1 APRILE 2014. PEREGO, BELEN E I FOTOGRAFI – RESTAURI A QUATTRO RUOTE SU DMAX – MASTERCHEF USA 4 SU CIELO

FANTOMWORKS

Restauri a Quattro Ruote

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Perego, Belen e i fotografi

alex ha scritto alle 15:44

A La Vita in Diretta si parla del gestaccio che Belen Rodriguez ha rivolto ai fotografi e Paola Perego commenta: “non è una bella cosa, i fotografi stanno facendo il loro lavoro. Il problema semmai sarà quando non ti fotografano più..”. Arriverà un altro vaffa da parte dell’argentina?

Restauri a Quattro Ruote su Dmax

Alziamo la saracinesca dell’officina dell’esperto di auto storiche Dan Short e scopriamo i preziosi interventi di “RESTAURI A QUATTRO RUOTE”, la nuova serie a tema motori in onda su DMAX (Digitale terrestre canale 52 | Tivùsat canale 28) dal 1 aprile, tutti i martedì alle ore 21:10.

Dan Short, ex berretto verde, ha realizzato il proprio sogno: aprire un’officina di restauro di auto classiche, che gestisce con precisione militare. Dan nutre una vera passione per le auto fin da quando, a soli 5 anni, vide la sua prima Chevrolet Camaro e decise che quel mondo sarebbe stato la sua vita. Infatti, a 19 anni, fu proprio quella la sua prima automobile. In RESTAURI A QUATTRO RUOTE seguiremo la sua attività quotidiana nel garage che ha aperto insieme alla moglie dove, nonostante le mille difficoltà di gestione, porta avanti un business che può arrivare anche a cifre da capogiro.

MasterChef USA 4 su Cielo

Arriva in esclusiva in chiaro su Cielo (DTT canale 26, Sky canale 126 e TivùSat canale 19) da martedì 1° aprile alle 21.00 l’attesissima quarta stagione di MasterChef Usa. Giudici e protagonisti assoluti della versione Usa del talent show culinario dei record e fenomeno televisivo a livello mondiale, tre vere e proprie icone del mondo dell’alta cucina:


27
marzo

MEDIASET VS SKY: E’ GUERRA. IL BISCIONE DICE NO A BELEN INTERVISTATA SU SKYUNO

E poi c'è Cattelan - Skyuno

E poi c'è Cattelan - Skyuno

Siamo sempre abituati a leggere scenari e retroscena un po’ troppo fantascientifici sui giornali, e invece a volte la realtà supera nettamente la fantasia. Chi l’avrebbe mai detto che tra Sky e Mediaset potesse scatenarsi una vera e propria guerra fredda? A rivelarlo è stato Alessandro Cattelan che, in un’intervista al settimanale Chi, per presentare il nuovo show di seconda serata E poi c’è Cattelan, ha rilasciato qualche dettaglio sulla mancata presenza di Belen Rodriguez.

La showgirl argentina doveva infatti essere ospite del nuovo talk show di Sky Uno, ma qualcosa sembra essere andato decisamente storto. Ad opporsi, nonostante la nuova conduttrice di Italia1 avesse accettato di buon grado, è stata a quanto pare la stessa Mediaset, che sembra non aver affatto gradito lo “scippo” di Italia’s Got Talent. Ecco le dichiarazioni di Cattelan:

“Credo che il motivo stia sopra la nostra testa e riguardi gli equilibri fra le aziende Sky e Mediaset. Lei era contenta di venire ed è dispiaciuta di non poterci essere. Anch’io ero contento di averla, ci sarà un’altra occasione, non facciamone un caso”.

Che poi di tutto si tratta fuorché di uno scippo: se a Cologno Monzese hanno avuto 660 milioni di euro per l’acquisto in esclusiva della Champions League, i soldi chiesti da Fremantle Italia per i diritti del talent si potevano considerare quasi degli “spiccioli”. Evidentemente, nonostante la media d’ascolti altissima rispetto al trend di Canale5, il talent con De Filippi, Scotti e Zerbi non era considerato economicamente così fruttifero.