29
aprile

UNA BUONA STAGIONE: ANTICIPAZIONI ULTIMA PUNTATA DI MARTEDI 6 MAGGIO 2014

Una Buona stagione - Brando Pacitto

Si conclude la prossima settimana la fiction Una Buona Stagione, di cui si è molto discusso negli ultimi giorni a causa della decisione Rai di tagliare tutte le scene in cui era presente l’attore Ivano Marescotti, candidato alle prossime Europee. Come si sia ovviato all’assenza di Neri Ferrari, il padre della protagonista Silvia (Luisana Lopilato) lo stiamo vedendo in questi minuti nella quinta puntata in onda su Rai 1, nella quale il suo personaggio avrebbe avuto un ruolo importante nella vicenda privata di Elisabetta (Anna Melato).

Una Buona Stagione: nel cast Vale di Braccialetti Rossi

Ma le sorprese che questo prodotto riserva sono tante: nel cast per esempio compare Brando Pacitto, ormai idolo delle ragazzine per il suo ruolo del vice leader Vale in Braccialetti Rossi. In Una Buona stagione, girata prima della serie che gli ha dato popolarità, Brando interpreta Picchio, il fidanzatino di Lavinia, ovvero Ludovica Gargari, la “figlia” di Veronica Pivetti in Provaci ancora Prof. A seguire le anticipazioni dell’ultima puntata – in onda martedì 6 maggio 2014 – al “netto” degli eventuali cambiamenti causati dal taglio delle scene.

Una Buona stagione: anticipazioni martedì 6 maggio 2015

I Masci festeggiano la ritrovata serenità anche grazie al vino che Andrea riesce ad assemblare. Un vino ottimo, ma non quello che sognava Riccardo. Emma, questa volta, lo sprona ad andare avanti. Deve fare proprio il sogno di Riccardo. Usare il proprio talento e la propria inventiva per creare un vino davvero unico: il suo. Nessuno immagina che Olga ha in serbo un nuovo piano per distruggere la Santangelo. Marianne, intanto, grazie alle sue indagini ha scoperto che Olga si chiama in verità Caterina e che è nata proprio lì, su quelle terre. Come se non bastasse suo padre possedeva confinante con la Santangelo. Messa alle corde, Olga racconta la sua verità. Una verità che, pur non credendole, Marianne finge di accettare.




16
febbraio

BRACCIALETTI ROSSI: ANTICIPAZIONI QUINTA PUNTATA – 23 FEBBRAIO 2014

Braccialetti Rossi

Prosegue il successo della fiction Braccialetti Rossi che con il terzo episodio, andato in onda domenica 9 febbraio in prima serata su Rai1, è riuscita a portare a casa una media di ben 6.020.000 telespettatori pari al 22.35% di share. Fin dal suo esordio con 5.300.000 spettatori (20.02% di share), arrivati a 5.689.000 (19.86% di share) nella seconda puntata, la serie diretta da Giacomo Campiotti continua ad aggiudicarsi la prima serata della domenica, allargando settimana dopo  settimana il proprio bacino di pubblico.

Braccialetti Rossi – 30% sul target under 24

La fiction, co-prodotta da Rai Fiction – Palomar in collaborazione con Big Bang Media, sta ottenendo in particolare un a dir poco eccezionale consenso tra i telespettatori più giovani, basti pensare che il terzo episodio è riuscito a regalare uno share del 30% sul target under 24 alla “tendenzialmente geriatrica” Rai1.

Braccialetti Rossi – Le repliche su RaiPremium

L’interesse verso la storia, semplice ma allo stesso tempo speciale, piena di coraggio e voglia di vivere di Leo, Vale, Davide, Cris, Toni e Rocco, ha portato la Rai a replicare gli episodi della serie su RaiPremium il sabato successivo alla messa in onda in prima visione, alle 15.45.

Braccialetti Rossi – Foto

Braccialetti Rossi – Anticipazioni quinta puntata – 23 febbraio 2014


31
gennaio

BRANDO PACITTO (VALE DI BRACCIALETTI ROSSI) A DM: SOGNO DI STUDIARE ALL’ESTERO

Brando Pacitto - Vale di Braccialetti Rossi

Brando Pacitto - Vale di Braccialetti Rossi

I Braccialetti Rossi iniziano ad essere indossati dai giovani partecipanti dell’omonima fiction Palomar, ma anche – e soprattutto – dai telespettatori di Rai 1. I risultati della prima puntata sono incoraggianti: più di 5 milioni di italiani hanno apprezzato una serialità che – per dirla con le parole del produttore Carlo Degli Esposti (qui la nostra intervista) – traccia la riga d’inizio della nuova fiction nostrana.

Ma chi sono i 6 giovani artefici del successo di Braccialetti Rossi? In alcuni casi si affacciamo per la prima volta sul piccolo schermo, motivo per il quale abbiamo pensato di farveli conoscere meglio con alcune video interviste (le schede potete trovarle qui).

Iniziamo da Brando Pacitto che interpreta Vale, il Vice Leader. Ha 17 anni; è nato a Roma, città nella quale vive, il 1 marzo 1996. Ha una sorella di nome Onda. Frequenta la quarta linguistico dell’Istituto Nazareth e ha diversi interessi sportivi come il surf, il kitesurf e lo skateboard, e la passione per il cinema.  Ha avuto precedenti esperienze televisive in fiction tv tra le quali “La sacra famiglia” di Raffaele Mertes, “Liberi di giocare” di Francesco Miccichè e “Al di là del lago” di Stefano Reali. Ma ha anche un’esperienza televisiva in un talent show. Scoprite di cosa si tratta guardando questo video:

Brando Pacitto (Vale di Braccialetti Rossi), l’intervista a DavideMaggio.it

DM: Ciao Brando!

Brando Pacitto: Ciao Davide!

DM: Ammazza, ricrescita dei capelli mostruosa, da domenica a martedì…

B: Impressionante

DM: Sta bene anche la gamba?

B: Si, si, tutto bene (ride, ndDM)

DM: A parte gli scherzi, com’è stato interpretare il ruolo di Vale?

B: E’ stato intenso, difficile. Difficile, in un primo momento, capire le dinamiche del personaggio e tutto il suo contorno, anche psicologico. Difficile capire come un adolescente poteva vivere questo problema, questa malattia.

DM: C’è stata una preparazione per tutti voi?





22
gennaio

BRACCIALETTI ROSSI: CHI SONO I 6 RAGAZZI PROTAGONISTI DELLA NUOVA FICTION DI RAI1?

Braccialetti Rossi

L’amicizia, la voglia di vivere e, soprattutto, la grande speranza che accomuna un gruppo di ragazzi ricoverati in un ospedale pediatrico della Puglia, sono l’ingrediente principale di Braccialetti Rossi, la nuova fiction di Rai1 in partenza domenica 26 gennaio. La serie di Rai Fiction, prodotta dalla Palomar di Carlo Degli Esposti con il contributo dell’Apulia film Commission, è il remake della serie catalana Polseres Vermelles. Diretta da Giacomo Campiotti, la fiction si è da subito distinta per la forte impronta social.

Al lancio di Braccialetti Rossi, infatti, è stata abbinata anche una campagna sui social network: sono attive le pagine Facebook e Twitter della serie e un’app per smartphone che permette di partecipare a sfide e quiz a premi, nei quali è possibile vincere un weekend in Puglia. Il cast vede impegnati attori noti come Laura Chiatti, Giampaolo Morelli, Carlotta Natoli e Michela Cescon, ma i veri protagonisti sono i sei giovani ragazzi, quasi tutti al loro debutto in tv, che compongono il gruppo dei Braccialetti Rossi: rispondono ai nomi di Carmine Buschini, Brando Pacitto, Aurora Ruffino, Mirko Trovato, Pio Luigi Piscitelli e Lorenzo Guidi. Conosciamoli meglio.

Braccialetti Rossi – Foto

Braccialetti Rossi, i 6 protagonisti

Carmine Buschini è Leo – Il Leader

Carmine Buschini ha 17 anni ed è nato il 18 aprile del 1996. Vive a Longiano, un piccolo paese dell’entroterra romagnolo in provincia di Forlì – Cesena, con i genitori, un fratellino di due anni e mezzo e una sorellina di un anno. Frequenta la quarta superiore del liceo scientifico Marie Curie a Savignano. Nel tempo libero gioca a pallanuoto nella squadra del paese e suona la chitarra. Ha partecipato a uno spot pubblicitario nel 2013. Braccialetti rossi è la sua prima esperienza televisiva.

Leo si racconta:

“Sono Leo. Sto qua dentro da più tempo di tutti, è una specie di giostra, cambio reparto, mi mandano prima di sopra, poi di sotto, poi ritorno qua al primo piano, e tutto ricomincia. Si sono affezionati a me, non mi vogliono lasciar andare, dicono che piano piano miglioro, dicono che sono l’emblema del funzionamento della baracca. So più cose dei medici, so fare una medicazione meglio di un infermiere, so tutti i trucchi per svicolare da un farmaco che ti dovrebbe far star bene e invece ti fa star male. Insomma, sono il Leone, il numero 1, il leader. Chi mi ha eletto? Nessuno, mi sono eletto da solo”.

Brando Pacitto è Vale – Il Vice-Leader

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,