DM TV / Video Channel


21
marzo

Sherin Salvetti presenta Blaze, il nuovo canale 119 di Sky: “Raccontiamo un’America stravagante e poco conosciuta. Tante differenze con Dmax” (video)

Sherin Salvetti

Sherin Salvetti

Persone comuni alle prese con l’extraordinario, personaggi larger than life e storie di vite inusuali e talvolta bizzarre, è questa la ricetta di Blaze per parlare ad un pubblico maschile. Il nuovo canale 119 di Sky si accenderà domani, 22 marzo, con una programmazione a stelle e strisce a base di factual entertainment.




20
marzo

Gabriella Germani a DM: all’Edicola Fiore sono valorizzata, imiterò anche la Merkel. Cartabianca? Non volevamo rifare Crozza (Video)

Gabriella Germani

Talento. Quando si parla di Gabriella Germani non si può che pensare a quello. Perché è evidente: con le sue mille voci, l’imitatrice sa catturare gli aspetti più singolari delle sue ‘vittime’ e reinterpretarli come pochi altri riescono. Da oggi, lunedì 20 marzo, è tornata all’Edicola Fiore su Sky Uno, accanto a Fiorello. Anche stavolta le risate non mancheranno: la Germani infatti ha in serbo nuove parodie dei personaggi più in vista dell’attualità, da Virginia Raggi a Giorgia Meloni. E quest’anno si trasformerà anche in Angela Merkel, come ci ha anticipato in questa intervista.


17
marzo

Fiorello riapre la sua Edicola: “Siamo qui per regalare buonumore”. Show per le vie di Roma (guarda tutti i video)

Edicola Fiore, Fiorello

Con Edicola Fiore ho riscoperto il piacere di fare tv“. Fiorello riapre i battenti della sua rassegna stampa televisiva ed è carico a molla. Un fiume in piena di battute e gag, quasi ad anticipare quello che accadrà da lunedì 20 marzo, quando lo showman tornerà in diretta alle 7.30 su Sky Uno e Sky Tg24 active, e in differita (in chiaro) alle 8 su Tv8. Gli ingredienti del varietà mattutino saranno sempre gli stessi: notizie, ospiti, musica e una sana improvvisazione. Cambierà invece location, stavolta allestita in piazza dei Giuochi Delfici a Roma. Ad aprirci in anteprima le porte della sua Edicola è stato lo stesso Fiorello, che ieri è stato anche protagonista di una inconsueta conferenza stampa-show per le vie della Capitale.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,





15
marzo

Miraculous, Mattia Briga vs Gaia: la sfida sulle sigle dei cartoni animati più celebri (video)

mattia Briga e gaia

Mattia Briga e Gaia

Dai talent show alla sigla di un cartone animato. Mattia Briga e Gaia sono le voci italiane del brano che introduce la serie animata Miraculous – le storie di LadyBug e Chat Noir. DM li ha incontrati a Parigi, città in cui le storie della new entry del canale Super sono ambientate, e li ha fatti giocare con i cartoni animati. Dai nostri indizi dovevano risalire al cartone animato cult e contestualmente erano chiamati a cantarne la sigla.

Scoprite com’è andata.


13
marzo

Black Out su Iris, Paolo Liguori a DM: “La rottura del ‘77 non si è più risanata. Io, militare in una Bologna sotto assedio (Video)”

Paolo Liguori

11 marzo 1977. Quarant’anni fa, Bologna era una città sotto assedio: scontri di piazza, violenze, spari. E pure un morto. A vedere coi propri occhi quelle che poi sarebbero diventate circostanze emblematiche degli Anni Settanta c’era anche Paolo Liguori, allora giovane militare in licenza. Il giornalista ci ha raccontato la sua esperienza presentando a Milano Black Out, la rassegna di film che Iris sta dedicando proprio agli Anni di Piombo. Le pellicole in programma riguardano in particolare il ‘77, un anno che il direttore di Tgcom24 ha definito di grande rottura. E ci ha spiegato il perché.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





1
marzo

Black Out: su Iris cinque serate dedicate agli Anni Settanta. Marco Costa a DM: “Usciamo dalla logica degli ascolti”

Marco Costa, direttore di Iris

Cinque serate di Black Out. Ma con le luci ben accese. Dall’11 al 15 marzo prossimi, Iris punterà riflettori sugli Anni Settanta e su quello che hanno rappresentato per il Paese. Proteste giovanili, amore libero, contestazioni e terrorismo: in occasione del quarantennale, la rete tematica Mediaset trasmetterà quindici film rappresentativi di quell’epoca, nel corso di una rassegna (intitolata Black Out, appunto) che racconterà gli ‘anni di piombo’ nei loro aspetti più rivoluzionari, violenti e contraddittori.


23
febbraio

Lodovica Comello e Frank Matano giocano a “Indovina il Programma” (Video)

lodovica comello e frank matano

Lodovica Comello e Frank Matano

Lodovica Comello vs Frank Matano. In vista della partenza di Italia’s got talent (domani su Tv8), abbiamo “testato il talento televisivo” in termini di conoscenza dei programmi tv e intuito dei giovani protagonisti che animano il noto show. Lodovica e Frank hanno giocato al nostro “Indovina il Programma“.

Bisogna pescare un bigliettino contenente il titolo di un programma tv e cercare di farlo indovinare all’altro concorrente tramite degli indizi composti da parole o brevi frasi. Vietato fare i nomi dei conduttori o del cast del programma. Ecco come se la sono cavata.

Il primo titolo da indovinare era Pomeriggio Cinque.


22
febbraio

Luciana Littizzetto a DM: “Non ho mai firmato esclusive nella mia carriera. Uno show tutto mio? Sto bene dove sto”

Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto

Il suo monologo è l’appuntamento fisso della domenica sera di Rai3 ma da tre anni a questa parte Luciana Littizzetto ha intrapreso una nuova avventura professionale dietro al bancone di Italia’s got talent (qui le novità dell’ottava edizione). Un ruolo da giurata, ben diverso da quello di spalla comica, che le consente di mostrare anche un altro lato della sua personalità. Ce lo racconta lei stessa in questa intervista, in cui parla altresì della mancata esclusiva con la Rai e dà dei divertenti nomignoli ai suoi colleghi. DavideMaggio.it ha incontrato Luciana Littizzetto.