13
febbraio

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI PUNTATA 27 FEBBRAIO 2014

don matteo 9 anticipazioni

Giorgia Surina

Una settimana di pausa anche per Don Matteo 9. Le avventure di Terence Hill e Nino Frassica lasceranno il posto giovedì prossimo al Festival di Sanremo 2014, ma torneranno puntuali su Rai1 il 27 febbraio. La serie prodotta dalla Lux Vide continua a collezionare ascolti record, e non sembra assolutamente risentire delle novità introdotte in questo nono capitolo, a partire dalle numerose new entry come Giusy Buscemi (giovedì scorso il suo debutto), Andres Gil, Nadir Caselli, e Giorgia Surina.

Giorgia Surina – Da Don Matteo 9 al Festival di Sanremo 2014

Proprio la Surina, che in Don Matteo interpreta il ruolo del Pubblico Ministero Bianca, vecchia amica del capitano Tommasi  (Simone Montedoro), sarà presente al prossimo Festival di Sanremo come membro della giuria di qualità, presieduta quest’anno dal regista Paolo Virzì. Con lei nel ruolo di giurati anche Paolo Jannacci, Piero Maranghi, Aldo Nove, Silvia Avallone, Silvio Orlando, Lucia Ocone, Anna Tifu e Rocco Tanica.

Per la Surina, volto storico di Mtv e speaker radiofonica, si tratta di un ritorno al mondo della musica. Chissà che la trasferta festivaliera non serva anche per aiutare a far passare un periodo non particolarmente fortunato dal punto di vista privato. Pare, infatti, che sia finito il matrimonio con il collega Nicolas Vaporidis. I due, come anticipa il settimanale Chi, starebbero presentando i documenti per la separazione, dopo appena un anno e mezzo dal “Si” pronunciato sulle calde e romantiche spiagge di Mykonos.

Don Matteo 9 – Anticipazioni puntata del 27 febbraio 2014

Nel primo episodio, intitolato, Il Prezzo dell’amore, i carabinieri indagano sul tentato omicidio di una ragazza che si scopre avere un passato da escort. Tutti gli indizi fanno pensare che la vittima non abbia chiuso con la sua vecchia vita. Nel frattempo il maresciallo Cecchini, temendo di essere tolto dal servizio attivo, decide di partecipare con Tommasi e Bianca alla maratona a staffetta che si svolgerà di lì a pochi giorni in città. Per non sfigurare davanti alla PM, però, il maresciallo dovrà impegnarsi in una serie di faticosissimi allenamenti. Laura, intanto, è ancora a Roma, ma sente la mancanza di sua figlia e contatta più volte Tomas per avere sue notizie. Nonostante ciò gli sforzi di Tomas per convincerla a tornare sembrano non portare a nulla.

Nel secondo episodio dal titolo La straniera, il corpo di una giovane donna viene ritrovato vicino a un fosso e Don Matteo riconosce la vittima: il giorno precedente l’aveva notata mentre piangeva all’uscita del liceo. Del neonato che aveva con sé, però, sembra non esserci alcuna traccia. Nel frattempo a Spoleto si presenta improvvisamente l’ex fidanzato di Bianca: pentitosi di averla scaricata poco prima delle nozze è tornato per conquistarla. Scopriremo che l’ex in questione ha militato per anni nella squadra del Messina Calcio ed è niente di meno che il più grande mito di Cecchini. Si avvicina anche il compleanno della piccola Ester e Tomas è preoccupato perché Laura non si fa viva da qualche giorno, perciò decide di andare a cercarla a Roma.



Articoli che potrebbero interessarti


IMG_2100
BAKE OFF ITALIA 2: NELLA SETTIMA PUNTATA ESCE CLAUDIO, BATTUTO DAI BAGELS E DALLA ZUPPA INGLESE


Pechino-Express-3-Sesta-puntata-11
PECHINO EXPRESS 3: LA PINA, UNA CAREZZA IN UN PUGNO?


ruben cortada il principe anticipazioni
IL PRINCIPE – UN AMORE IMPOSSIBILE: ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA – VENERDÌ 17 OTTOBRE


Velvet
VELVET: ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA – MERCOLEDI 8 OTTOBRE 2014

1 Commento dei lettori »

1. WdonMatteo ha scritto:

14 febbraio 2014 alle 12:32

A dispetto di quanto detto da altri utenti la serie prosegue senza intoppi e registra ottimi ascolti.
L’unica cosa che vorrei segnalare e che personalmente mi ha lasciato l’amaro in bocca è stato vedere Ester disegnare per scuola il cane a sei zampe dell’Eni.Va bene la pubblicità ma qui si esagera.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.