27
dicembre

LE TRE ROSE DI EVA 3: ANTICIPAZIONI SULLA NUOVA STAGIONE SUL SET A MAGGIO 2014

Le Tre Rose di Eva

La seconda stagione de Le tre rose di Eva si è conclusa lo scorso 11 dicembre, portando a casa l’ottima media di  5.282.000 telespettatori, pari ad uno share del 19,12%, e i tanti fan della serie già attendono con ansia il terzo capitolo, le cui riprese partiranno il prossimo maggio. A rivelarlo sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, è Michele Abatantuono, uno degli sceneggiatori della fortunata fiction a marchio Endemol. La terza stagione, della quale si è già stesa buona parte della sceneggiatura, sarà composta da 14 nuovi episodi, e vedrà ancora una volta protagonisti Aurora e Alessandro, i due personaggi interpretati rispettivamente da Anna Safroncik e Roberto Farnesi. La tormentata coppia dovrà fare fronte a nuove difficoltà, questa volta, come anticipato da Abatantuono, con un ruolo inverso.

“Aurora ha ritrovato la sua identità, ora sa chi sono sua madre e suo padre, mentre Alessandro ha perso tutto. La terza stagione si aprirà dunque con situazioni opposte: Aurora è la più ricca di Villalba e Alessandro deve ricominciare da zero per riottenere quello che aveva.”

Il nuovo capitolo vedrà il ritorno anche dei cattivi della serie, ovvero Edoardo Monforte, Veronica Torre, e Ruggero Camerana. Il primo, interpretato da Luca Capuano, a fine di questa stagione ha lasciato Villalba, ma è pronto a tornarvi con misteriose intenzioni.

“Sarà un ritorno spiazzante. Fa parte del mondo narrativo di un personaggio che resta sempre interessante, perché ti consente di aspettarti tutto da lui.”

Misteri e sorprese regalerà anche il ritorno della bella Veronica, interpretata da Euridice Axen. La dark lady di Pietrarossa, uscita dal carcere in cui è stata rinchiusa, tornerà più agguerrita che mai.

Le Tre rose di Eva – Foto

“Tornerà a Villalba e sarà un personaggio del racconto. In lei si mischiano tanto la debolezza del fratello quanto la forza cattiva e spietata della madre.”

Spietato quanto e più di prima, tornerà anche Luca Ward nei panni di Ruggero Camerana.

“Lui è un assassino, ma è anche un padre. E’ difficile che dimentichi quanta crudeltà ci sia in lui. Nasce come iena e come tale resterà e avrà ancora modo di sfogare la sua indole”

La nuova stagione vedrà naturalmente anche dei nuovi ingressi, ancora rigorosamente top secret.

“Un altro grande mistero arriverà a Villalba, un rovello molto inquietante che riguarderà la collettività, Alessandro, Aurora e Edoardo in particolare. Ovviamente ci saranno nuovi personaggi.”

[LE TRE ROSE DI EVA 2: CATTIVI O DISPERATI?]

[LE TRE ROSE DI EVA 2: TRAMA, PROTAGONISTI E FOTO]

[LE TRE ROSE DI EVA 2: LA RECENSIONE]

[LE TRE ROSE DI EVA 2: INTERVISTA A ROBERTO FARNESI]

[LE TRE ROSE DI EVA2: INTERVISTA A ELISABETTA PELLINI]

[LE TRE ROSE DI EVA 2: INTERVISTA A ANTONELLA FATTORI]




Articoli che potrebbero interessarti


Le tre rose di Eva 7
LE TRE ROSE DI EVA: UN NUOVO OMICIDIO SCONVOLGE VILLALBA


Le tre rose di Eva 8
LE TRE ROSE DI EVA: LA VENDETTA DI EDOARDO SI TRASFORMA IN UNA PERICOLOSA TRAPPOLA


Le tre rose di Eva 14
LE TRE ROSE DI EVA: TRA AURORA E ALESSANDRO RITORNA LA PASSIONE PERDUTA


Le tre rose di Eva 6
LE TRE ROSE DI EVA: AURORA E’ INNOCENTE, INTANTO IL RITORNO DI EVA REGALA NUOVI COLPI DI SCENA

5 Commenti dei lettori »

1. dumurin ha scritto:

27 dicembre 2013 alle 15:06

Ottima notizia e spoiler davvero intriganti.
Le Tre Rose di Eva 2 è stata la fiction più bella dell’anno! Aspetto con trepidazione Le Tre Rose di Eva 3.



2. Luigi ha scritto:

27 dicembre 2013 alle 17:21

E la Marchegiani (la madre di Alessandro) tornerà??



3. MissSugar ha scritto:

28 dicembre 2013 alle 01:31

La qualità della fiction (per regia e recitazione) è bassa ma la trama è talmente avvincente che non si può fare a meno di seguirla. Sono contenta che torni!



4. dumurin ha scritto:

28 dicembre 2013 alle 12:12

@Luigi, secondo me sì tornerà.
@MissSugar non sono d’accordo quando dici che la qualità è bassa, secondo me è alta, decisamente sopra la media di molte fiction Rai e Mediaset.



5. mister ha scritto:

28 dicembre 2013 alle 13:16

quoto il #4



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.