11
settembre

LA GABBIA: GIANLUIGI PARAGONE DEBUTTA SU LA7. TRAVAGLIO E RAVETTO OSPITI

Gianluigi Paragone

Dentro La Gabbia si sente più libero. Ora, infatti, potrà graffiare i politici e stanare le anomalie della Casta senza mordacchia, cioè dimenticando quelle resistenze che aveva incontrato in Rai. Gianluigi Paragone è pronto a debuttare su La7 con un nuovo programma d’approfondimento controcorrente, di quelli che fanno parlare i cittadini e che veicolano tesi ritenute “scomode, eretiche” (ma in realtà ormai ben note a tutti). La Gabbia, questo appunto il titolo del format, debutterà questa nel prime time della rete terzopolista e per il conduttore sarà una sfida.

Approdato a La7 dopo una lunga permanenza in Rai, Paragone dovrà infatti dimostrare al pubblico di essere riuscito a confezionare un talk show all’altezza delle aspettative, irriverente ma se possibile non populista. Da stasera, il giornalista con l’orecchino proverà a scardinare le sbarre messe dallo Stato attorno ai cittadini: la burocrazia, le diseguaglianze sociali, il carico fiscale da record, l’evasione. Per farlo, darà voice ad imprenditori e lavoratori, giovani e cinquantenni, uomini e donne che vivono sulla loro pelle i risvolti più dirompenti della crisi attuale.

La Gabbia – Gli ospiti del debutto

In uno studio a pianta circolare (un po’ a forma di gabbia), ci saranno anche i politici, i quali però affronteranno la discussione in piedi e non accomodati come avviene solitamente. Stasera, in particolare, su La7 interverranno Laura Ravetto del Pdl, Michele Emiliano e Mario Adinolfi del Pd, ma anche il sondaggista di Ewg Fabrizio Masia (tanto caro a Mentana), ma anche Chicco Testa, Giulietto Chiesa, Alberto Bagnai e Myrta Merlino. In apertura del programma, Marco Travaglio prenderà parte ad un faccia a faccia.

La Gabbia – Gli intermezzi d’intrattenimento

Come già avveniva a L’Ultima Parola, Paragone inserirà nel format alcuni momenti di intrattenimento: il conduttore stesso si esibirà infatti assieme alla sua rock band, Skassakasta. Nel cast del programma ci sarà anche quest’anno il “magnate” Carcarlo Pravettoni, alias il comico Paolo Hendel, e Saverio Raimondo.

Stasera, al debutto, La Gabbia si sconterà nella gara degli ascolti con Virus, il talk show di Rai2 condotto con abilità da Nicola Porro. E per Paragone sarà l’occasione per prendersi una rivincita sul servizio pubblico: ce la farà?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Paolo Barnard, La Gabbia
GIANLUIGI PARAGONE: “SE BARNARD CHIEDESSE SCUSA LO RIPRENDEREI”. L’ECONOMISTA NON CI STA


Daria Bignardi
LE INVASIONI BARBARICHE RADDOPPIANO E SFRATTANO LA GABBIA. VOLANO SCINTILLE TRA BIGNARDI E PARAGONE


LogoLaGabbia
LA GABBIA: GIANLUIGI PARAGONE FA SUBITO RUMORE. E’ RISSA TRA SANTANCHE’ E TRAVAGLIO


Gianluigi Paragone
LA GABBIA: GIANLUIGI PARAGONE SU LA7 SFIDA I POTERI FORTI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.