9
giugno

UN CASO DI COSCIENZA 5: NUOVE INCHIESTE PER L’AVVOCATO TASCA. NEL CAST ARRIVANO VITTORIA BELVEDERE E STEFANO DIONISI

Sebastiano Somma - Un Caso di Coscienza

Tra le tante produzioni di ritorno sul set in queste settimane, troviamo anche Un caso di coscienza, la serie diretta da Luigi Perelli con protagonista Sebastiano Somma. Partita nel 2003 su Rai2 e promossa dalla seconda stagione sul primo canale della tv di stato, la fiction racconta le vicende di Rocco Tasca, avvocato in carriera che ha deciso di abbandonare il prestigioso studio legale dove lavora per dedicarsi alla difesa dei più deboli. Ad aiutarlo in questa impresa troviamo la sensibile ma tenace Alice (Loredana Cannata) e Virgilio (Stephan Danailov), un giovane investigatore privato.

Il legal drama all’italiana, premiato nell’ultima stagione in onda a fine 2009, da una media di oltre 5 milioni di spettatori, pari a circa il 21% di share, sarà sul set tra qualche giorno con un quinto capitolo, che vedrà il debutto nel cast di due importanti new entry. Non si conoscono ancora i loro ruoli, ma è sicura la presenza tra il gruppo di attori di Vittoria Belvedere e Stefano Dionisi, entrambi volti noti del cinema e della fiction italiana.

La prima è reduce dal fiasco della miniserie Angeli e Diamanti, in onda la scorsa estate su Canale5, mentre Dionisi è apparso l’ultima volta su Rai1 in Caccia al Re – La Narcotici, la serie poliziesca trasmessa a gennaio 2011, della quale sarà presto sul set una seconda stagione. 

Il primo ciak di Un caso di coscienza 5, prodotta per Rai Fiction da Red Film è previsto a breve. Gli episodi vedranno ancora una volta il soggetto e la sceneggiatura di Andrea Purgatori. Per la messa in onda bisognerà aspettare i primi mesi del 2013.



Articoli che potrebbero interessarti


Un caso di coscienza 5
UN CASO DI COSCIENZA 5: TORNA QUESTA SERA SU RAI 1 L’AVVOCATO SEBASTIANO SOMMA


Un Caso di coscienza 5 - 2
UN CASO DI COSCIENZA 5: DOMENICA 8 SETTEMBRE TORNA SU RAI1 L’AVVOCATO TASCA


stefano cucchi un caso di coscienza
UN CASO DI COSCIENZA: NELLA QUINTA STAGIONE UN EPISODIO ISPIRATO ALLA VICENDA DI STEFANO CUCCHI. CONTRARIO IL SINDACATO DI POLIZIA PENITENZIARIA


Stefano Dionisi
L’ONORE E IL RISPETTO 4: SI PARTE DALL’ARRESTO DI TONIO FORTEBRACCI. NEL CAST ARRIVA STEFANO DIONISI

2 Commenti dei lettori »

1. PierVivaCanale5 ha scritto:

9 giugno 2012 alle 13:32

flop… spendessero i soldi delle fictionette per The Voice Italy….invece che spenderne per stè schifezze…andava male già nel 2009 figurati adesso



2. matteo ha scritto:

9 giugno 2012 alle 16:16

andava male?? falso , andava bene , i risultati della stagione 4 : 5.000.300 e il 20,79% , 5.299.000 e il 21,81% , 4.899.000 e il 22,51% , 5.267.000 e il 20.16% , 5.525.000 e il 22.90% , 6.007.000 e il 21,89% . Se questo e’ andare male….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.