3
giugno

BENVENUTI A TAVOLA: NELLA SECONDA STAGIONE ARRIVA VANESSA INCONTRADA. LA CONDUTTRICE SI ALLONTANA DALLA RAI?

Vanessa Incontrada

Terminata lo scorso giovedì con una media d’ascolto di circa 4.500.000 spettatori, pari al 19% di share, la fiction Benvenuti a tavola – Nord vs sud avrà subito un seguito. Quest’estate, infatti, partiranno le riprese della seconda stagione, composta in totale da nove puntate, una in più rispetto alla prima serie. 

Nuove sfide attendono, dunque, i due chef Giorgio Tirabassi e Fabrizio Bentivoglio che, nel nuovo capitolo della fiction diretta da Francesco Miccichè, potranno contare sull’ingresso nel cast di Vanessa Incontrada. Per l’attrice e conduttrice spagnola, recentemente padrona di casa ai Wind Music Awards (registrati a Verona il 26 maggio, ma in onda su Rai1 il 26 giugno), si tratterà di un ritorno nel mondo della fiction Mediaset, dopo la non troppo felice esperienza de I Cerchi nell’acqua

Chissà se l’arruolamento della Incontrada nella serie prodotta da Pietro Valsecchi, rappresenterà un rinnovato sodalizio con le reti Mediaset in grado di smentire il vociferato passaggio della showgirl in Rai. In attesa di scoprirlo, ciò che appare certa è la volontà da parte della Taodue di investire sempre più risorse su Benvenuti a tavola.  

La prima fiction culinaria italiana è diventata nel corso delle settimane di messa in onda un appuntamento fisso per i tanti appassionati della buona tavola, al punto da trasformarsi ben presto in un vero e proprio brand commerciale. Le numerose ricette, proposte in ogni episodio, sono state, infatti, riportate su un omonimo libro di cucina, scritto da Pietro Valsecchi e Andrea Grignaffini, ed edito dalla Fivestore. 

Nella seconda stagione, tra i tanti prodotti tipici del nostro paese presenti, un occhio di riguardo verrà riservato al Parmigiano Reggiano, fiore all’occhiello dell’Emilia Romagna, regione in queste settimane duramente colpita dal terremoto. Ad annunciarlo sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, è lo stesso Valsecchi: 

“Stiamo riscrivendo parte della seconda serie per sostenere l’Emilia colpita dal sisma. Lo possiamo fare a modo nostro: dando massimo spazio e visibilità al parmigiano.” 

Le nuove puntate andranno in onda su Canale5 la prossima primavera.



Articoli che potrebbero interessarti


Fabio Troiano benvenuti a tavola
BENVENUTI A TAVOLA 2: AL VIA LA SECONDA STAGIONE DELLA FICTION CULINARIA DI CANALE 5


dm live 24 - 2 giugno 2012
DM LIVE24: 2 GIUGNO 2012. VASCO ROSSI IN TV CON BIBI?, BENVENUTI A TAVOLA 2 CON VANESSA INCONTRADA, CRISTINA CHIABOTTO CONDUCE BRAVOGRAZIE


Un'altra vita 9
UN’ALTRA VITA: ANTICIPAZIONI QUINTA PUNTATA – MARTEDI 7 OTTOBRE 2014


Un'Altra Vita - Vanessa Incontrada e Claudia Alfonso
UN’ALTRA VITA: MOLTO MELO’ IN UNA PRIMA PUNTATA CARICA DI PROMESSE

3 Commenti dei lettori »

1. lu85 ha scritto:

3 giugno 2012 alle 12:09

Una delle migliori fiction della stagione! Mi è davvero piaciuta! La Taodue si dimostra ancora una volta una delle produttrici di fiction e film tv migliori!!



2. Laura ha scritto:

4 giugno 2012 alle 02:12

Fiction molto carina soprattutto per lo strepitoso cast messo insieme!Fabrizio Bentivoglio lo amo da sempre, ed è stato godibilissimo anche stavolta, nei panni di Carlo!in più con Giorgio Tirabassi formano un’ottima coppia comica!
Il cast comunque era ben assortito…togliendo i più giovani che erano mediamente un pianto!
Per la prossima stagione suggerisco una trama un pò più “corposa” in modo da far risaltare ancor meglio gli attori che hanno arruolato…meno spazio per i giovani, le scene della scuola erano irritanti e scontate…aspettavi solo la scena successiva con Bentivoglio e Tirabassi!



3. Domenico ha scritto:

18 giugno 2012 alle 02:20

Nel film “come un delfino c’era una ragazza coi capelli ricci che interpretava il ruolo di giusy!!!! Quella sarebbe perfetta per questa fiction!E’ troppo brava sta ragazza!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.